×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Learn Italian with Lucrezia 2021, vlog in Italian 142: curiosità sull'Isola Tiberina, San Silvestro, Capodanno (Subs)

vlog in Italian 142: curiosità sull'Isola Tiberina, San Silvestro, Capodanno (Subs)

Buongiorno! Siamo venuti al centro oggi, perché è l'ultimo giorno di zona arancione in cui si può circolare liberamente (all'interno del proprio comune).

Siamo venuti qui, perché Walter si deve ricomprare i guanti per la moto.

Siamo dietro Piazza del Popolo, questa è una stradina limitrofa, Via della Penna è molto carina.

Mentre Walter finisce di fare le pratiche d'acquisto, si sta registrando per avere la garanzia, non so cosa stia facendo,

io ne approfitto per andare a Piazza del Popolo, è uscito il sole, quindi è piacevole camminare all'aperto.

Qualche giorno fa mi aveva scritto Luca, dicendomi che c'è il Presepe a Piazza del Popolo,

ed effettivamente sapevo che ce ne fosse uno, eccolo lì, ve lo mostro.

Hanno ricreato una piccola borgata, c'è la locanda, la friggitoria.

Sono bellissime queste due chiese gemelle, quella è la Chiesa degli Artisti.

Ci fanno sempre i funerali degli artisti, appunto, quelli più famosi, più conosciuti e amati dalle persone.

Siamo arrivati sull'Isola Tiberina, che a me piace tanto. Solo che oggi il tempo è brutto e perciò c'è un'atmosfera angosciante, secondo me.

Senza sole c'è un po' quest'aria decadente.

Voglio dirvi una curiosità sull'Isola Tiberina, forse già lo sapete, comunque l'Isola Tiberina è stata fatta a forma di nave, perché sembrasse una nave galleggiante sul fiume.

Dal ponte laggiù e da quello di ferro si vede proprio la forma.

Da qui non si vede, perché siamo proprio sopra l'Isola Tiberina.

Una curiosità divertente che potrete condividere con i vostri amici e fare un'ottima figura!

Un'altra curiosità: il Tevere è navigabile, però si divide in due parti.

Lì dove vedete quell'ondina, c'è uno scalino. Perciò il Tevere è navigabile da qui verso Ostia e da qui verso su, Castel Sant'Angelo, ecc.

Infatti c'è un battello turistico che parte della zona del Flaminio e arriva fino a qui, non può andare oltre per via del gradino.

Si può attraversare l'Isola Tiberina, così andando da Trastevere al ghetto ebraico, risparmiando un giro molto più lungo.

Qui c'è Sora Lella, locale storico di cucina romana.

Oggi è tutto chiuso. Per quanto riguarda i ristoranti, si può solo fare l'asporto. Però questo ristorante è proprio chiuso, sennò mangiavamo da Giggetto oggi.

Specialità romane, non so se si vede. Vabbè, sarà per la prossima volta.

Continuiamo la nostra passeggiata per il quartiere ebraico.

Questo è il ristorante che vi stavo facendo vedere, "da Giggetto" al Portico d'Ottavia, ma è chiuso.

Niente. Volevamo un frullato da Pascucci, ma non si può, è chiuso.

Qui c'è Largo Argentina.

Che dici, ci incamminiamo verso la moto? Perché il tempo non promette bene.

Camminando, camminando, siamo arrivati a Piazza Mattei, dove c'è la fontana delle tartarughe.

Vedere tutti che mangiano in giro, per strada, mentre camminano, mi sta facendo salire la fame.

Si può ordinare solamente da asporto, quindi alcuni ristoranti accettano ordinazioni da asporto.

Quindi le persone vanno lì, ordinano e vanno via col cibo in mano. E allora ci stanno quelli che si mangiano i carciofi alla giudia, i dolcetti, il pane, la pizza.

- Andiamo dentro la chiesa? - Sì, corri, vai dentro la chiesa.

È cominciato a piovere.

Abbiamo trovato riparo dentro la chiesa.

In questo momento Walter mi odia, perché mi aveva detto che avremmo preso l'acqua, visto che le previsione davano un acquazzone.

Io però ho insistito per venire in centro e adesso siamo qui.

Già che ci siamo, vi dico che questa è la millenaria Basilica di San Bartolomeo all'Isola Tiberina.

Abbiamo aspettato nella chiesa che spiovesse. Il cielo si è leggermente aperto, ora torniamo a casa.

Domani è San Silvestro, cioè la vigilia del Capodanno. Inizierò la giornata facendo il pangiallo.

Un dolce natalizio tipico del Lazio e di Roma.

L'avevamo fatto in un vlog tanto tempo fa, sempre insieme a mia madre, due anni fa, mi pare. Non so se ve lo ricordate.

Voglio rifarlo quest'anno, è un dolce particolare, che si conosce fin dai tempi dell'Antica Roma.

Era un dolce che nella Roma Imperiale facevano il giorno del solstizio d'inverno per auspicare un tosto ritorno del sole.

Il dolce è giallo fuori, si cosparge con una glasse di zafferano, proprio a simboleggiare la luce del sole.

Più in generale, veniva fatto come dolce ben augurante, per una stagione redditizia, fertile.

Ho già gli ingredienti pronti sul tavolo. Bene, ci vediamo domattina, allora.

Buon pomeriggio e buon San Silvestro, oggi è l'ultimo giorno dell'anno!

Ho appena caricato l'ultimo episodio del podcast dell'anno, che tratta di come si festeggia il Capodanno in Italia.

Gli episodi dedicati alle festività natalizie sono il 44, il 43, il 31, il 30 e il 29.

Devo fare il Pangiallo, come dicevamo ieri sera.

Intanto metto in fresco il TrentoDoc, così stasera lo stappiamo.

Vuoi dirci qualcosa a proposito di questo TrentoDoc, visto che sei un sommelier con il diploma della Fondazione Italiana Sommelier?

Ferrari è la marca più nota che fa questa tipologia di spumante. È un metodo classico fatto solo con uve chardonnay.

Sta diventando famoso, non quanto il Franciacorta, che è conosciutissimo, però è un buon metodo classico.

Questa è la bottiglia, molte elegante.

Gli ingredienti che ci servono sono: farina, miele, fichi secchi, pinoli, noci, nocciole, mandorle.

E se volete anche la cioccolata fondente.

La prima cosa da fare è tagliuzzare tutta la frutta secca, tranne i pinoli, che lasciamo interi.

La frutta secca deve essere tritata grossolanamente.

Adesso dobbiamo sciogliere il miele a bagno-maria.

Il miele è sciolto.

Versiamo la frutta secca nel miele e amalgamiamo.

Alcune ricette dicono di mettere l'uvetta, però io non ce l'ho. Dicono anche di mettere la scorza di arancia candita, ma a me non piace, quindi non la metto.

Viene così, adesso aggiungo la farina.

Guarda che carini! Devono riposare per due ore. Bisogna dare all'impasto la forma di un panetto.

Ho appena messo la glassa, che ho fatto con un cucchiaino di farina, uno di olio, una bustina di zafferano e un goccio d'acqua.

Adesso inforno per 40 minuti a 180 gradi.

Sono passati 40 minuti, ho sfornato i pangialli che ora sono bollenti, perciò li lascio raffreddare.

Cosa vuoi, il cotechino? Questo è il cotechino. Consorzio zampone e cotechino di Modena IGP.

Questa è la nostra tavola imbandita di Capodanno. - Molto bella.

Ho fatto le mitiche pizzette, perché sono immancabili.

Adesso inizia il discorso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

"Care concittadine e cari concittadini, avvicinandosi questo tradizionale appuntamento di fine anno,

ho avvertito la difficoltà di trovare le parole adatte per esprimere a ciascuno di voi un pensiero augurale.

Avevo troppa viglia di assaggiare questo, quindi l'ho aperto.

È buonissimo.

Intanto stiamo guardando "L'Anno che Verrà" in tv. Ogni anno è il programma di Capodanno.

Come te non c'è nessuno!

E adesso è giunto il momento delle lenticchie con il cotechino.

[conto alla rovescia]

Auguri! Abbiamo avuto dei problemi tecnici.

Buon anno!

Mi hanno lasciato, non c'è più nessuno.

Questo è per te! Grazie!

Tu indica quello che io dico. Il pangiallo, il torrone, il salame di cioccolato.

Uno, due, tre, quattro, cinque, sei. 53. Per proseguire devi fare 9 con 5 e 4. Se non riesci, potrai riprendere il cammino al terzo giro.

Stiamo giocando al gioco dell'oca, che sembra semplice, ma è un gioco pieno di insidie.

23, chissà che succederà. Un bel volo, vai alla 28.

Adesso iniziamo a giocare a monopoly. A me sinceramente non va di giocare. - Eh, ti vedo, ti vedo.

Tutto sta a iniziare, dopo ti prende la foga che devi vincere.

Il monopoly è un gioco che rovina le famiglie. Durante una partita si iniziano dei litigi inimmaginabili.

Abbiamo sospeso la partita, perché altrimenti sarebbe durata fino a domani mattina.

Ad un certo punto mi ero un po' stufata di giocare.

Se sentite rumore, è Famas che sta mangiando.

Sono tornata a casa, si conclude il primo giorno del 2021.

Finalmente il 2020 è finito, è stato rinominato Annus Horribilis.

Siamo tutti felici che sia finito, ovviamente speranzosi che il 2021 sia migliore.

Mi sono ricordata che un appuntamento fondamentale del 1 gennaio è lo spettacolo di Roberto Bolle.

Sono quattro anni che questo è l'appuntamento serale del 1 gennaio.

Concludo il vlog qui, grazie mille per averlo guardato fino alla fine.

Ci vediamo nel prossimo video! A presto, ciao!


vlog in Italian 142: curiosità sull'Isola Tiberina, San Silvestro, Capodanno (Subs) vlog in Italian 142: curiosities about the Tiber Island, New Year's Eve, New Year's Eve (Subs)

Buongiorno! Siamo venuti al centro oggi, perché è l'ultimo giorno di zona arancione in cui si può circolare liberamente (all'interno del proprio comune). Guten Morgen! Wir sind heute ins Zentrum gekommen, weil es der letzte Tag der orangen Zone ist, in der man sich (innerhalb der eigenen Gemeinde) frei bewegen kann. Good morning! We came to the center today, because it is the last day of the orange zone in which you can move freely (within your own municipality).

Siamo venuti qui, perché Walter si deve ricomprare i guanti per la moto. Wir sind hierher gekommen, weil Walter seine Motorradhandschuhe wieder kaufen muss. We came here because Walter has to buy his motorcycle gloves again.

Siamo dietro Piazza del Popolo, questa è una stradina limitrofa, Via della Penna è molto carina. Wir sind hinter der Piazza del Popolo, das ist eine Nachbarstraße, die Via della Penna ist sehr schön. We are behind Piazza del Popolo, this is a neighboring street, Via della Penna is very nice.

Mentre Walter finisce di fare le pratiche d'acquisto, si sta registrando per avere la garanzia, non so cosa stia facendo, Während Walter mit dem Einkauf fertig ist, meldet er sich für die Garantie an, ich weiß nicht, was er tut, While Walter is finishing the purchasing procedures, he is registering for the warranty, I don't know what he is doing,

io ne approfitto per andare a Piazza del Popolo, è uscito il sole, quindi è piacevole camminare all'aperto. Ich nutze diese Gelegenheit, um zur Piazza del Popolo zu gehen, die Sonne scheint, also ist es schön, im Freien zu laufen. I take the opportunity to go to Piazza del Popolo, the sun is out, so it is pleasant to walk outdoors.

Qualche giorno fa mi aveva scritto Luca, dicendomi che c'è il Presepe a Piazza del Popolo, Luca hat mir vor ein paar Tagen geschrieben, dass es die Krippe auf der Piazza del Popolo gibt, A few days ago Luca wrote to me, saying that there is a Nativity scene in Piazza del Popolo,

ed effettivamente sapevo che ce ne fosse uno, eccolo lì, ve lo mostro. und tatsächlich wusste ich, dass es einen gab, da ist er, ich zeige es dir. and I actually knew there was one, there it is, I'll show you.

Hanno ricreato una piccola borgata, c'è la locanda, la friggitoria. Sie haben ein kleines Dorf nachgebaut, da ist das Gasthaus, die Fritteuse. They have recreated a small village, there is the inn, the fryer. Ils ont recréé un petit village, il y a l'auberge, la friteuse.

Sono bellissime queste due chiese gemelle, quella è la Chiesa degli Artisti. Diese beiden Zwillingskirchen sind wunderschön, das ist die Kirche der Künstler. These two twin churches are beautiful, that is the Church of the Artists.

Ci fanno sempre i funerali degli artisti, appunto, quelli più famosi, più conosciuti e amati dalle persone. Es gibt immer die Beerdigungen der Künstler, der berühmtesten, bekanntesten und beliebtesten. There are always celebrated the funerals of artists, the most famous, best known and loved by people.

Siamo arrivati sull'Isola Tiberina, che a me piace tanto. Solo che oggi il tempo è brutto e perciò c'è un'atmosfera angosciante, secondo me. We have arrived on the Tiber Island, which I really like. But today the weather is bad and therefore there is a distressing atmosphere, in my opinion.

Senza sole c'è un po' quest'aria decadente. Without the sun there is a bit of this decadent air.

Voglio dirvi una curiosità sull'Isola Tiberina, forse già lo sapete, comunque l'Isola Tiberina è stata fatta a forma di nave, perché sembrasse una nave galleggiante sul fiume. I want to tell you a fun fact about the Tiber Island, maybe you already know it, but anyway, the Tiber Island was made in the shape of a ship, so that it looked like a ship floating on the river.

Dal ponte laggiù e da quello di ferro si vede proprio la forma. From the bridge over there and from the iron one you can see the shape.

Da qui non si vede, perché siamo proprio sopra l'Isola Tiberina. You can't see it from here, because we are right on the Tiber Island.

Una curiosità divertente che potrete condividere con i vostri amici e fare un'ottima figura! A fun fact that you can share with your friends and make a good impression!

Un'altra curiosità: il Tevere è navigabile, però si divide in due parti. Another fun fact: the Tiber is navigable, but it is divided into two parts.

Lì dove vedete quell'ondina, c'è uno scalino. Perciò il Tevere è navigabile da qui verso Ostia e da qui verso su, Castel Sant'Angelo, ecc. There where you see that wave, there is a step. Therefore the Tiber is navigable from here towards Ostia and from here towards up, Castel Sant'Angelo, etc.

Infatti c'è un battello turistico che parte della zona del Flaminio e arriva fino a qui, non può andare oltre per via del gradino. In fact, there is a tourist boat that departs from the Flaminio area and reaches here, it cannot go further because of the step.

Si può attraversare l'Isola Tiberina, così andando da Trastevere al ghetto ebraico, risparmiando un giro molto più lungo. You can cross the Tiber Island, thus going from Trastevere to the Jewish ghetto, saving you a much longer tour.

Qui c'è Sora Lella, locale storico di cucina romana. Here is Sora Lella, a historic restaurant of Roman cuisine.

Oggi è tutto chiuso. Per quanto riguarda i ristoranti, si può solo fare l'asporto. Però questo ristorante è proprio chiuso, sennò mangiavamo da Giggetto oggi. Today everything is closed. As for restaurants, you can only take away. But this restaurant is really closed, otherwise we would have eaten at Giggetto's today. Aujourd'hui, tout est fermé. Quant aux restaurants, vous ne pouvez qu'à emporter. Mais ce restaurant est vraiment fermé, sinon nous avons mangé chez Giggetto aujourd'hui.

Specialità romane, non so se si vede. Vabbè, sarà per la prossima volta. Roman specialties, I don't know if it shows. Oh well, it will be for next time.

Continuiamo la nostra passeggiata per il quartiere ebraico. We continue our walk through the Jewish neighborhood.

Questo è il ristorante che vi stavo facendo vedere, "da Giggetto" al Portico d'Ottavia, ma è chiuso. This is the restaurant I was showing you, "da Giggetto" at the Portico d'Ottavia, but it is closed.

Niente. Volevamo un frullato da Pascucci, ma non si può, è chiuso. Nothing. We wanted a smoothie from Pascucci, but we can't, it's closed.

Qui c'è Largo Argentina. Here is Largo di Torre Argentina.

Che dici, ci incamminiamo verso la moto? Perché il tempo non promette bene. What do you say, shall we get closer to the motorbike? Because the weather is not promising.

Camminando, camminando, siamo arrivati a Piazza Mattei, dove c'è la fontana delle tartarughe. We have arrived at Piazza Mattei, where there is the fountain of the turtles.

Vedere tutti che mangiano in giro, per strada, mentre camminano, mi sta facendo salire la fame. Seeing everyone eating around, on the street, as they walk, is making me hungry.

Si può ordinare solamente da asporto, quindi alcuni ristoranti accettano ordinazioni da asporto. You can only order takeaway, so some restaurants accept takeaway orders.

Quindi le persone vanno lì, ordinano e vanno via col cibo in mano. E allora ci stanno quelli che si mangiano i carciofi alla giudia, i dolcetti, il pane, la pizza. So people go there, order and leave with food in hand. There are those who eat Jewish artichokes, sweets, bread, pizza. Alors les gens y vont, commandent et repartent avec de la nourriture en main. Et puis il y a ceux qui mangent les artichauts juifs, les bonbons, le pain, la pizza.

- Andiamo dentro la chiesa? - Sì, corri, vai dentro la chiesa. - Shall we go inside the church? - Yes, run, go inside the church.

È cominciato a piovere. It started raining.

Abbiamo trovato riparo dentro la chiesa. We found shelter inside the church.

In questo momento Walter mi odia, perché mi aveva detto che avremmo preso l'acqua, visto che le previsione davano un acquazzone. Walter hates me right now, because he told me we were going to get water, as the forecast was a downpour.

Io però ho insistito per venire in centro e adesso siamo qui. But I insisted on coming downtown and now we are here.

Già che ci siamo, vi dico che questa è la millenaria Basilica di San Bartolomeo all'Isola Tiberina. While we're at it, I tell you that this is the millenary Basilica of San Bartolomeo on the Tiber Island.

Abbiamo aspettato nella chiesa che spiovesse. Il cielo si è leggermente aperto, ora torniamo a casa. We waited in the church for it to stop raining. The sky has opened slightly, now let's go home. Nous avons attendu dans l'église qu'il pleuve. Le ciel s'est légèrement ouvert, maintenant rentrons chez nous.

Domani è San Silvestro, cioè la vigilia del Capodanno. Inizierò la giornata facendo il pangiallo. Tomorrow is San Silvestro, that is New Year's Eve. I'll start the day by making pangiallo.

Un dolce natalizio tipico del Lazio e di Roma. A typical Christmas cake from Lazio and Rome.

L'avevamo fatto in un vlog tanto tempo fa, sempre insieme a mia madre, due anni fa, mi pare. Non so se ve lo ricordate. We did it in a vlog a long time ago, always with my mother, two years ago, I think. I don't know if you remember it.

Voglio rifarlo quest'anno, è un dolce particolare, che si conosce fin dai tempi dell'Antica Roma. I want to do it again this year, it is a particular dessert, which has been known since the times of Ancient Rome.

Era un dolce che nella Roma Imperiale facevano il giorno del solstizio d'inverno per auspicare un tosto ritorno del sole. It was a dessert that in Imperial Rome they made on the day of the winter solstice to wish for a quick return of the sun.

Il dolce è giallo fuori, si cosparge con una glasse di zafferano, proprio a simboleggiare la luce del sole. The dessert is yellow outside, sprinkled with a saffron glaze, just to symbolize the sunlight. Le gâteau est jaune à l'extérieur, saupoudré d'un glaçage au safran, juste pour symboliser la lumière du soleil.

Più in generale, veniva fatto come dolce ben augurante, per una stagione redditizia, fertile. More generally, it was made as a well-wishing dessert, for a profitable, fertile season.

Ho già gli ingredienti pronti sul tavolo. Bene, ci vediamo domattina, allora. I already have the ingredients ready on the table. Well, see you in the morning, then.

Buon pomeriggio e buon San Silvestro, oggi è l'ultimo giorno dell'anno! Good afternoon and happy New Year, today is the last day of the year!

Ho appena caricato l'ultimo episodio del podcast dell'anno, che tratta di come si festeggia il Capodanno in Italia. I just uploaded the last episode of the podcast for this year, which is about how the New Year is celebrated in Italy.

Gli episodi dedicati alle festività natalizie sono il 44, il 43, il 31, il 30 e il 29. The episodes dedicated to the Christmas holidays are 44, 43, 31, 30 and 29.

Devo fare il Pangiallo, come dicevamo ieri sera. I have to do the Pangiallo, as we said last night.

Intanto metto in fresco il TrentoDoc, così stasera lo stappiamo. In the meantime, I'll cool the TrentoDoc, so tonight we can uncork it.

Vuoi dirci qualcosa a proposito di questo TrentoDoc, visto che sei un sommelier con il diploma della Fondazione Italiana Sommelier? Do you want to tell us something about this TrentoDoc, given that you are a sommelier with a diploma from the Italian Sommelier Foundation?

Ferrari è la marca più nota che fa questa tipologia di spumante. È un metodo classico fatto solo con uve chardonnay. Ferrari is the best known brand that makes this type of sparkling wine. It is a classic method made only with chardonnay grapes.

Sta diventando famoso, non quanto il Franciacorta, che è conosciutissimo, però è un buon metodo classico. It is becoming famous, not as much as Franciacorta, which is very well known, but it is a good classic method.

Questa è la bottiglia, molte elegante. This is the bottle, very elegant.

Gli ingredienti che ci servono sono: farina, miele, fichi secchi, pinoli, noci, nocciole, mandorle. The ingredients we need are: flour, honey, dried figs, pine nuts, walnuts, hazelnuts, almonds.

E se volete anche la cioccolata fondente. And if you want dark chocolate too.

La prima cosa da fare è tagliuzzare tutta la frutta secca, tranne i pinoli, che lasciamo interi. The first thing to do is to chop all the dried fruit, except the pine nuts, which we leave whole.

La frutta secca deve essere tritata grossolanamente. Dried fruit must be coarsely chopped.

Adesso dobbiamo sciogliere il miele a bagno-maria. Now we have to melt the honey in a bain-marie.

Il miele è sciolto. Honey is melted.

Versiamo la frutta secca nel miele e amalgamiamo. We pour the dried fruit into honey and mix.

Alcune ricette dicono di mettere l'uvetta, però io non ce l'ho. Dicono anche di mettere la scorza di arancia candita, ma a me non piace, quindi non la metto. Some recipes say to put raisins, but I don't have them. They also say to put candied orange peel, but I don't like it, so I don't put it.

Viene così, adesso aggiungo la farina. It looks like this, now I add the flour.

Guarda che carini! Devono riposare per due ore. Bisogna dare all'impasto la forma di un panetto. Look how cute! They have to rest for two hours. You have to give the dough the shape of a round loaf.

Ho appena messo la glassa, che ho fatto con un cucchiaino di farina, uno di olio, una bustina di zafferano e un goccio d'acqua. I just added the icing, which I made with a teaspoon of flour, one of oil, a sachet of saffron and a drop of water. Je viens de mettre le glaçage, que j'ai fait avec une cuillère à café de farine, une d'huile, un sachet de safran et une goutte d'eau.

Adesso inforno per 40 minuti a 180 gradi. Now they bake for 40 minutes at 180 degrees.

Sono passati 40 minuti, ho sfornato i pangialli che ora sono bollenti, perciò li lascio raffreddare. 40 minutes have passed, pangialli are out of the oven and they are hot, so I let them cool.

Cosa vuoi, il cotechino? Questo è il cotechino. Consorzio zampone e cotechino di Modena IGP. What do you want, the cotechino? This is the cotechino. Consortium of zampone and cotechino di Modena IGP.

Questa è la nostra tavola imbandita di Capodanno. - Molto bella. This is our New Year's table set. - Very nice.

Ho fatto le mitiche pizzette, perché sono immancabili. I made the legendary mini-pizzas, because they are inevitable.

Adesso inizia il discorso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Now begins the speech of the President of the Republic Sergio Mattarella.

"Care concittadine e cari concittadini, avvicinandosi questo tradizionale appuntamento di fine anno, "Dear fellow citizens, approaching this traditional end of year appointment,

ho avvertito la difficoltà di trovare le parole adatte per esprimere a ciascuno di voi un pensiero augurale. I felt the difficulty of finding the right words to express a wishful thought to each of you.

Avevo troppa viglia di assaggiare questo, quindi l'ho aperto. I was too eager to taste this, so I opened it.

È buonissimo. It is very good.

Intanto stiamo guardando "L'Anno che Verrà" in tv. Ogni anno è il programma di Capodanno. Meanwhile we are watching "The Year that Will Come" on TV. Every year is the New Year's Eve program.

Come te non c'è nessuno! There is nobody like you!

E adesso è giunto il momento delle lenticchie con il cotechino. And now it's time for lentils with cotechino.

[conto alla rovescia] [Countdown]

Auguri! Abbiamo avuto dei problemi tecnici. Best wishes! We had some technical problems.

Buon anno! Happy New Year!

Mi hanno lasciato, non c'è più nessuno. They left me, there is no one there.

Questo è per te! Grazie! This is for you! Thank you!

Tu indica quello che io dico. Il pangiallo, il torrone, il salame di cioccolato. You point what I say. The pangiallo, the nougat, the chocolate salami.

Uno, due, tre, quattro, cinque, sei. 53. Per proseguire devi fare 9 con 5 e 4. Se non riesci, potrai riprendere il cammino al terzo giro. One, two, three, four, five, six. 53. To continue, you have to do 9 with 5 and 4. If you can not, you can go forward on the third round.

Stiamo giocando al gioco dell'oca, che sembra semplice, ma è un gioco pieno di insidie. We're playing snakes and ladders, which sounds simple, but it is a game full of pitfalls.

23, chissà che succederà. Un bel volo, vai alla 28. 23 , who knows what will happen. A nice flight, go to 28.

Adesso iniziamo a giocare a monopoly. A me sinceramente non va di giocare. - Eh, ti vedo, ti vedo. Now let's start playing monopoly. I honestly don't want to play. - Yeah, I can see that.

Tutto sta a iniziare, dopo ti prende la foga che devi vincere. You just have to start and then you'll want to win.

Il monopoly è un gioco che rovina le famiglie. Durante una partita si iniziano dei litigi inimmaginabili. Monopoly is a game that ruins families. Unimaginable quarrels arise during a game.

Abbiamo sospeso la partita, perché altrimenti sarebbe durata fino a domani mattina. We suspended the game, because otherwise it would have lasted until tomorrow morning.

Ad un certo punto mi ero un po' stufata di giocare. At one point I got a little tired of playing.

Se sentite rumore, è Famas che sta mangiando. If you hear noise, Famas is eating.

Sono tornata a casa, si conclude il primo giorno del 2021. I'm now home, the first day of 2021 ends.

Finalmente il 2020 è finito, è stato rinominato Annus Horribilis. 2020 is finally over, it has been renamed Annus Horribilis.

Siamo tutti felici che sia finito, ovviamente speranzosi che il 2021 sia migliore. We are all happy that it is over, obviously hoping that 2021 is better.

Mi sono ricordata che un appuntamento fondamentale del 1 gennaio è lo spettacolo di Roberto Bolle. I remembered that a fundamental event on January 1st is the Roberto Bolle show.

Sono quattro anni che questo è l'appuntamento serale del 1 gennaio. This has been the evening appointment on January 1st for four years.

Concludo il vlog qui, grazie mille per averlo guardato fino alla fine. I conclude the vlog here, thank you very much for watching it until the end.

Ci vediamo nel prossimo video! A presto, ciao! See you in the next video! See you soon, bye!