×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Storici Subito, Le GUERRE più STRANE della STORIA: la grande guerra degli Emù del 1936

Le GUERRE più STRANE della STORIA: la grande guerra degli Emù del 1936

La grande guerra degli emù Nel 1932, in Australia, ebbe luogo una strano

conflitto tra umani ed emù.

Dopo la prima guerra mondiale, i veterani australiani e britannici ricevettero dei terreni

dal governo, in modo che potessero diventare agricoltori.

Questi agricoltori lottavano per coltivare i loro raccolti in condizioni difficili

e la Grande Depressione causò la caduta dei prezzi del grano.

- 1922 - Gli emù, degli uccelli dalle piume morbide

incapaci di volare, erano una specie locale protetta,

ma divennero un problema quando 20.000 di questi esemplari cominciarono a cibarsi dei

raccolti in tutta l'Australia occidentale.

Gli ex soldati, ora agricoltori, chiesero aiuto ai militari australiani,

i quali ordinarono al ministro della Difesa, Sir George Pearce, mitragliatrici e munizioni.

Il maggiore G.P.W.

Meredith della 7th Heavy Battery della Royal Australian Artillery,

condusse due soldati armati di mitragliatrici Lewis e 10.000 munizioni.

Pensavano fosse un'impresa facile abbattere i branchi di emù, con un'arma del genere.

Ma la guerra, fu posticipata al 2 novembre. per via delle forti piogge.

Si spostarono nel distretto di Campion, dove avvistarono circa 50 emù; e aprirono il fuoco.

Tuttavia, la velocità e la capacità di dispersione in piccoli gruppi, rese gli emù capaci di

schivare il fuoco e di spostarsi fuori dal raggio d'azione.

Gran parte fuggì e ne vennero uccisi solo una manciata.

Due giorni dopo, avvistarono 1.000 emù e organizzarono un agguato.

Di nuovo, si sparpagliarono e schivarono i proiettili, anche a distanza ravvicinata,

e solo 10 emù furono uccisi e una delle mitragliatrici si inceppò.

Uno dei soldati disse: "Gli emù hanno dimostrato di non essere così

stupidi come si pensa.

Ogni branco ha il suo capo, un enorme esemplare dal pennacchio nero, alto quasi 2 metri, e

che veglia sugli altri, impegnati a cibarsi del grano.

Al primo segnale sospetto, dà l'allarme e dozzine di teste emergono dalla coltivazione.

Alcuni s'impauriscono, dando inizio a una fuga precipitosa.

Il leader resta sempre lì, finché i suoi seguaci non hanno raggiunto la salvezza.

" La mossa successiva fu quella di montare una

delle mitragliatrici su una vettura.

Ma anche questa tecnica fallì perché la rincorsa era turbolenta e gli emù troppo

veloci, rendendo difficile essere precisi.

Il tutto terminò quando un emù in solitario, rimase intrappolato nel volante della macchina.

L'8 novembre, dopo la copertura mediatica negativa e il divertente fallimento dell'operazione,

oltre a un dibattito tenuto nella Camera dei Rappresentanti australiana, il gruppo militare

si ritirò.

Spararono 2.500 proiettili uccidendo solo 200 emù.

Il maggiore G.P.W.

Meredith disse: "Se avessimo una divisione militare con la

resistenza ai proiettili di questi uccelli saremmo capaci di confrontarci con ogni esercito

del mondo...

Possono affrontare le pallottole con la robustezza di un carro armato "

Un secondo tentativo, il 12 novembre, fu effettuato dopo che si verificarono altri attacchi emù

alle coltivazioni.

Ed ebbe più successo, contando 986 uccisioni con 9.860 proiettili, con un tasso di 10 colpi

a uccisione.

Alla luce di questi miseri sforzi, alla fine, furono gli emù uscirne vittoriosi dalla Grande

Guerra agli Emù.

Fu solo dopo che il governo introdusse un bonus per la caccia agli emù, nel 1934, che

l'operazione fu efficace.

Oggi, gli emù sono protetti dalla Legge di protezione dell'ambiente e della biodiversità

del 1999.


Le GUERRE più STRANE della STORIA: la grande guerra degli Emù del 1936

La grande guerra degli emù Nel 1932, in Australia, ebbe luogo una strano The Great Emu War In 1932, a strange one took place in Australia

conflitto tra umani ed emù. conflict between humans and emus.

Dopo la prima guerra mondiale, i veterani australiani e britannici ricevettero dei terreni After World War I, Australian and British veterans were given land

dal governo, in modo che potessero diventare agricoltori. by the government, so that they could become farmers.

Questi agricoltori lottavano per coltivare i loro raccolti in condizioni difficili These farmers struggled to grow their crops under difficult conditions

e la Grande Depressione causò la caduta dei prezzi del grano. and the Great Depression caused grain prices to fall.

- 1922 - Gli emù, degli uccelli dalle piume morbide - 1922 - The emus, birds with soft feathers

incapaci di volare, erano una specie locale protetta, unable to fly, they were a protected local species,

ma divennero un problema quando 20.000 di questi esemplari cominciarono a cibarsi dei but they became a problem when 20,000 of these specimens began to feed on gods

raccolti in tutta l'Australia occidentale. collected throughout Western Australia.

Gli ex soldati, ora agricoltori, chiesero aiuto ai militari australiani, The former soldiers, now farmers, asked for help from the Australian military,

i quali ordinarono al ministro della Difesa, Sir George Pearce, mitragliatrici e munizioni.

Il maggiore G.P.W.

Meredith della 7th Heavy Battery della Royal Australian Artillery,

condusse due soldati armati di mitragliatrici Lewis e 10.000 munizioni. led two soldiers armed with Lewis machine guns and 10,000 ammunition.

Pensavano fosse un'impresa facile abbattere i branchi di emù, con un'arma del genere. They thought it would be an easy feat to take down herds of emus with such a weapon.

Ma la guerra, fu posticipata al 2 novembre. per via delle forti piogge. But the war was postponed to November 2nd. due to heavy rains.

Si spostarono nel distretto di Campion, dove avvistarono circa 50 emù; e aprirono il fuoco. They moved to the Campion district, where they sighted about 50 emus; and they opened fire.

Tuttavia, la velocità e la capacità di dispersione in piccoli gruppi, rese gli emù capaci di However, the speed and ability of dispersal in small groups made emus capable of

schivare il fuoco e di spostarsi fuori dal raggio d'azione. dodge the fire and move out of range.

Gran parte fuggì e ne vennero uccisi solo una manciata. Most fled and only a handful were killed.

Due giorni dopo, avvistarono 1.000 emù e organizzarono un agguato. Two days later, they sighted 1,000 emus and set up an ambush.

Di nuovo, si sparpagliarono e schivarono i proiettili, anche a distanza ravvicinata, Again, they scattered and dodged the bullets, even at close range,

e solo 10 emù furono uccisi e una delle mitragliatrici si inceppò. and only 10 emus were killed and one of the machine guns jammed.

Uno dei soldati disse: "Gli emù hanno dimostrato di non essere così

stupidi come si pensa.

Ogni branco ha il suo capo, un enorme esemplare dal pennacchio nero, alto quasi 2 metri, e Each pack has its leader, an enormous specimen with a black plume, almost 2 meters high, and

che veglia sugli altri, impegnati a cibarsi del grano. who watches over others, busy eating wheat.

Al primo segnale sospetto, dà l'allarme e dozzine di teste emergono dalla coltivazione. At the first suspicious sign, it raises the alarm and dozens of heads emerge from the crop.

Alcuni s'impauriscono, dando inizio a una fuga precipitosa. Some become frightened, initiating a stampede.

Il leader resta sempre lì, finché i suoi seguaci non hanno raggiunto la salvezza. The leader always remains there, until his followers have achieved salvation.

" La mossa successiva fu quella di montare una "The next move was to mount one

delle mitragliatrici su una vettura. of machine guns on a car.

Ma anche questa tecnica fallì perché la rincorsa era turbolenta e gli emù troppo But even this technique failed because the chase was turbulent and the emus too much

veloci, rendendo difficile essere precisi. fast, making it difficult to be accurate.

Il tutto terminò quando un emù in solitario, rimase intrappolato nel volante della macchina. It all ended when a lonely emu was trapped in the steering wheel of the car.

L'8 novembre, dopo la copertura mediatica negativa e il divertente fallimento dell'operazione,

oltre a un dibattito tenuto nella Camera dei Rappresentanti australiana, il gruppo militare in addition to a debate held in the Australian House of Representatives, the military group

si ritirò. withdrew.

Spararono 2.500 proiettili uccidendo solo 200 emù.

Il maggiore G.P.W.

Meredith disse: "Se avessimo una divisione militare con la

resistenza ai proiettili di questi uccelli saremmo capaci di confrontarci con ogni esercito resistance to the bullets of these birds we would be able to confront any army

del mondo...

Possono affrontare le pallottole con la robustezza di un carro armato " They can deal with bullets with the strength of a tank "

Un secondo tentativo, il 12 novembre, fu effettuato dopo che si verificarono altri attacchi emù A second attempt, on November 12, was made after more emu attacks occurred

alle coltivazioni. to crops.

Ed ebbe più successo, contando 986 uccisioni con 9.860 proiettili, con un tasso di 10 colpi And it was more successful, counting 986 kills with 9,860 rounds, with a 10 hit rate

a uccisione.

Alla luce di questi miseri sforzi, alla fine, furono gli emù uscirne vittoriosi dalla Grande In light of these meager efforts, in the end, it was the emus who emerged victorious from the Great

Guerra agli Emù.

Fu solo dopo che il governo introdusse un bonus per la caccia agli emù, nel 1934, che It was only after the government introduced an emu hunting bonus in 1934 that

l'operazione fu efficace.

Oggi, gli emù sono protetti dalla Legge di protezione dell'ambiente e della biodiversità

del 1999.