×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Podcast Italiano subtitled, The battle of oranges! - Vlog - [subs ITA/POR]

The battle of oranges! - Vlog - [subs ITA/POR]

Ciao a tutti e benvenuti su Podcast Italiano.

In questo vlog vi starete probabilmente chiedendo: "Davide ma perché hai questo berretto rosso in testa?"

È molto importante nell'evento in cui stiamo andando io ed Erika, che filma in questo momento.

Stiamo andando al carnevale di Ivrea,

una cittadina al nord di Torino in cui c'è questo famoso carnevale storico,

che è una battaglia delle arance, come vi faremo vedere.

E dato che noi non vogliamo che ci lancino le arance utilizziamo questo berretto.

Come vedete non sono il solo ad essere conciato (=vestito) in maniera ridicola,

ma anche Erika è vestita come me, con il berretto frigio. E qua sembra essere l'inizio del.. di tutta questa attività, di questo carnevale Adesso andiamo a vedere se è già iniziato.

- Erika... - Siamo dentro! -... questo carnevale non è gratis, costa 10 euro più 5 euro di berretto.

I due elementi centrali del carnevale di Ivrea sono la sfilata (parade) del corteo storico,

che state in parte vedendo, con queste figure in costume che sfilano per il centro,

e poi la battaglia vera e propria per cui il carnevale di Ivrea è conosciuto in Italia ed è anche famoso fuori dall'Italia. Le origini di questo tradizione non sono ben chiare in realtà, ma una teoria è che fosse, diciamo, una battaglia contro un tiranno. La battaglia consiste in una sfilata (parade) di carri che combattono con delle persone sopra

- chiamate aranceri - sui carri, che combattono contro le persone a piedi, che sono gli aranceri a piedi.

E ci sono anche varie fazioni, vari gruppi che combattono contro questi invasori o tiranni o quello che sono.

Comunque non è importante la storia, è importante vedere l'azione.

Davide, ma temi di essere colpito? Temo molto di essere colpito!

Mi sono già passate delle arance a un metro circa di distanza e...

non so se sarò.. arriverò a casa incolume (unharmed)!

E tu?

Sì, tantissimo!

Questi sono, I cosiddetti carri da getto (throwing carts) che combattono con gli aranceri a piedi.

Qua li vedete che sfilano e si preparano alla dura battaglia che li aspetta

Ci siamo dimenticati di menzionare una cosa molto importante, ovvero che queste arance non sono arance buone,

ma sono arance con dei difetti... - Almeno così dicono...

Destinate al macero, quindi non si tratta di uno spreco (waste), almeno in teoria la versione ufficiale è quella. Si tratta di arance che andrebbero al macero, andrebbero distrutte.

Vorrei vedere la battaglia più da vicino.

Alla battaglia partecipano diverse fazioni di aranceri a piedi e di carri da getto.

Come potete vedere hanno divise di vari colori e alla fine di tre giorni di battaglia,

- perché sì sono ben tre giorni, io ed Erika siamo andati solo ad un giorno - vengono premiate le squadre vincitrici

sia tra gli aranceri a piedi sia tra i carri da getto.

Ben 100.000 persone hanno assistito ai tre giorni di battaglia. Pensate che la città di Ivrea conta all'incirca 20mila persone, quindi si tratta di una vera e propria attrazione turistica. E questo è ciò che rimane delle arance che vengono lanciate.

Tra l'altro una polemica ricorrente è quella relativa allo spreco (waste) delle arance, che in teoria non sono arance buone. Un'altra polemica riguarda il numero di persone che ogni anno finiscono all'ospedale, perché lanciarsi arance non è una cosa così sicura. Ma oltre alla battaglia delle arance ci sono anche tante sfilate,

tante figure storiche oppure leggendarie come la mugnaia, questa ragazza che secondo la leggenda era la figlia del ..

mugnaio, ovvero la persona che lavorava nel mulino (mill).

La mugnaia fu rapita dal tiranno locale che la obbligò a concedersi a lui, ma lei si ribellò, lo fece ubriacare e lo decapitò, diventando così l'eroina locale.

Erika è riuscita a recuperare delle...

...caramelle che venivano lanciate dai carri, almeno dai cavalli - Dai cavalli? - Dalle persone sui cavalli. - I cavalli lanciavano... (caramelle?) Quali sono le tue impressioni, Erika?

Non lo so... divertente, però forse mi aspettavo qualcosa in più.

- Anch'io, devo dir la verità. Però è curioso sicuramente.

- Comunque sarà (anche vero) che le arance sono destinate al macero e tutto,

però fa un po' di effetto (it makes an impression) vederne così tante sprecate.

Camminare su questa poltiglia (mush) fa decisamente schifo (it's really disgusting).

La cosa divertente Erika è che senza cappello... le persone che non ce l'hanno vengono... - Bombardate.

- Attaccate per davvero. Quindi è davvero fondamentale averlo. - 5 euro ben spesi.

- Beh, questo non lo so. Però perlomeno servono.

- Quali sono le tue impressioni finali, Erika? - Mah, così così, dai.

Divertente e secondo me ci stava venire, perché non eravamo mai venuti.

Però non lo so se tornerei. - No, neanch'io a dire il vero. Cioè...

è stato curioso perché è una cosa di cui si sente sempre parlare se uno vive nella nostra regione, il Piemonte.

Però anch'io mi aspettavo qualcosa, forse, di più.

Non sapevo nulla, o almeno... non saperlo come si svolgesse la manifestazione nel dettaglio.

Quindi non sapevo cosa aspettarmi... però mi aspettavo forse qualcosa di più.

Quindi curioso ma non entusiasmante, devo dire.

Però adesso almeno sappiamo com'è e ci siamo stati almeno una volta nella vita. Vero Erika?

Vi ringraziamo per aver visto questo video, speriamo che vi sia piaciuto

Se vi trovate da queste parti il prossimo camerale... - Tra un anno. - Tra un anno o tra dieci.... ...fateci un pensierino. Ma non è così fondamentale.

Contando anche che abbiamo speso 10 euro di biglietto, 8 perché c'era lo sconto.

10 di treno, 5 di berretto.

Costoso, costoso. Comunque vedete voi se venire (you decide if you want to come) e ci vediamo nel prossimo video, questo sicuramente. Alla prossima!


The battle of oranges! - Vlog - [subs ITA/POR] Die Schlacht der Orangen! - Vlog - [subs ITA/POR]. The battle of oranges! - Vlog - [subs ITA/POR] ¡La batalla de las naranjas! - Vlog - [subs ITA/POR]. A batalha das laranjas! - Vlog - [subs ITA/POR]. Kampen om apelsinerna! - Vlog - [subs ITA/POR]. Portakal savaşı! - Vlog - [subs ITA / POR]

Ciao a tutti e benvenuti su Podcast Italiano.

In questo vlog vi starete probabilmente chiedendo: "Davide ma perché hai questo berretto rosso in testa?"

È molto importante nell'evento in cui stiamo andando io ed Erika, che filma in questo momento. It's very important in the event that Erika and I are going to, which she is filming right now. C'est très important dans le cas où Erika et moi allons, qu'elle filme en ce moment.

Stiamo andando al carnevale di Ivrea,

una cittadina al nord di Torino in cui c'è questo famoso carnevale storico, a town north of Turin where there is this famous historical carnival,

che è una battaglia delle arance, come vi faremo vedere.

E dato che noi non vogliamo che ci lancino le arance utilizziamo questo berretto. Und da wir nicht mit Orangen beworfen werden wollen, verwenden wir diese Kappe. And since we don't want them throwing oranges at us, we use this cap.

Come vedete non sono il solo ad essere conciato (=vestito) in maniera ridicola,

ma anche Erika è vestita come me, con il berretto frigio. but Erika too is dressed like me, with the Phrygian cap. mais Erika est aussi habillée comme moi, avec le bonnet phrygien. E qua sembra essere l'inizio del.. di tutta questa attività, di questo carnevale And here it seems to be the beginning of the .. of all this activity, of this carnival Adesso andiamo a vedere se è già iniziato.

- Erika... - Siamo dentro! -... questo carnevale non è gratis, costa 10 euro più 5 euro di berretto.

I due elementi centrali del carnevale di Ivrea sono la sfilata (parade) del corteo storico, Les deux éléments centraux du carnaval d'Ivrea sont le défilé de la parade historique,

che state in parte vedendo, con queste figure in costume che sfilano per il centro,

e poi la battaglia vera e propria per cui il carnevale di Ivrea è conosciuto in Italia ed è anche famoso fuori dall'Italia. Le origini di questo tradizione non sono ben chiare in realtà, ma una teoria è che fosse, diciamo, una battaglia contro un tiranno. The origins of this tradition aren't really clear, but one theory is that it was, let's say, a battle against a tyrant. La battaglia consiste in una sfilata (parade) di carri che combattono con delle persone sopra

- chiamate aranceri - sui carri, che combattono contro le persone a piedi, che sono gli aranceri a piedi. - called orange throwers - on the wagons, which fight against people on foot, which are the orange throwers on foot.

E ci sono anche varie fazioni, vari gruppi che combattono contro questi invasori o tiranni o quello che sono.

Comunque non è importante la storia, è importante vedere l'azione.

Davide, ma temi di essere colpito? Davide, hast du Angst, geschlagen zu werden? Davide, but are you afraid of being hit? Temo molto di essere colpito! I am very afraid of being hit!

Mi sono già passate delle arance a un metro circa di distanza e...

non so se sarò.. arriverò a casa incolume (unharmed)! Je ne sais pas si je serai .. Je rentrerai indemne!

E tu?

Sì, tantissimo!

Questi sono, I cosiddetti carri da getto (throwing carts) che combattono con gli aranceri a piedi. Das sind die sogenannten Wurfkarren, die mit den Fußorangenwerfern kämpfen. These are, the so-called throwing carts that fight with the orange throwers on foot. Ce sont les soi-disant charrettes à lancer qui se battent avec les lanceurs orange à pied.

Qua li vedete che sfilano e si preparano alla dura battaglia che li aspetta Hier sehen Sie, wie sie paradieren und sich auf den harten Kampf vorbereiten, der sie erwartet Here you can see them parading and preparing for the hard battle that awaits them

Ci siamo dimenticati di menzionare una cosa molto importante, ovvero che queste arance non sono arance buone,

ma sono arance con dei difetti... - Almeno così dicono... but they are oranges with defects ... - At least so they say ...

Destinate al macero, quindi non si tratta di uno spreco (waste), almeno in teoria la versione ufficiale è quella. Intended for pulping, so it is not a waste, at least in theory the official version is that. Destiné à la réduction en pâte, ce n'est donc pas un gaspillage, du moins en théorie, la version officielle est celle-là. Si tratta di arance che andrebbero al macero, andrebbero distrutte. These are oranges that would be pulped, destroyed. Ce sont des oranges qui seraient réduites en pâte, détruites.

Vorrei vedere la battaglia più da vicino.

Alla battaglia partecipano diverse fazioni di aranceri a piedi e di carri da getto.

Come potete vedere hanno divise di vari colori e alla fine di tre giorni di battaglia,

- perché sì sono ben tre giorni, io ed Erika siamo andati solo ad un giorno - vengono premiate le squadre vincitrici - because yes, it's been three days, Erika and I only went to one day - the winning teams are awarded

sia tra gli aranceri a piedi sia tra i carri da getto. both among the orange throwers on foot and among the cast wagons.

Ben 100.000 persone hanno assistito ai tre giorni di battaglia. As many as 100,000 people attended the three-day battle. Pensate che la città di Ivrea conta all'incirca 20mila persone, quindi si tratta di una vera e propria attrazione turistica. E questo è ciò che rimane delle arance che vengono lanciate.

Tra l'altro una polemica ricorrente è quella relativa allo spreco (waste) delle arance, che in teoria non sono arance buone. Un'altra polemica riguarda il numero di persone che ogni anno finiscono all'ospedale, perché lanciarsi arance non è una cosa così sicura. Another controversy concerns the number of people who end up in hospital each year, because throwing oranges is not such a sure thing. Ma oltre alla battaglia delle arance ci sono anche tante sfilate,

tante figure storiche oppure leggendarie come la mugnaia, questa ragazza che secondo la leggenda era la figlia del .. de nombreuses figures historiques ou légendaires comme le meunier, cette fille qui selon la légende était la fille de ..

mugnaio, ovvero la persona che lavorava nel mulino (mill).

La mugnaia fu rapita dal tiranno locale che la obbligò a concedersi a lui, Le meunier a été kidnappé par le tyran local qui l'a forcée à se donner à lui, ma lei si ribellò, lo fece ubriacare e lo decapitò, diventando così l'eroina locale.

Erika è riuscita a recuperare delle...

...caramelle che venivano lanciate dai carri, almeno dai cavalli ... candies that were thrown from the wagons, at least from the horses - Dai cavalli? - Dalle persone sui cavalli. - I cavalli lanciavano... (caramelle?) - From the horses? - From the people on the horses. - Horses threw ... (candy?) Quali sono le tue impressioni, Erika?

Non lo so... divertente, però forse mi aspettavo qualcosa in più. I don't know ... funny, but maybe I was expecting something more.

- Anch'io, devo dir la verità. Però è curioso sicuramente.

- Comunque sarà (anche vero) che le arance sono destinate al macero e tutto, - Allerdings wird es (sogar wahr) sein, dass die Orangen zum Pürieren bestimmt sind und alles, - However it will be (also true) that oranges are destined for pulping and all,

però fa un po' di effetto (it makes an impression) vederne così tante sprecate. however it makes an impression to see so many wasted. cependant ça fait une impression de voir autant de gaspillés.

Camminare su questa poltiglia (mush) fa decisamente schifo (it's really disgusting). Walking on this mush definitely sucks (it's really disgusting).

La cosa divertente Erika è che senza cappello... le persone che non ce l'hanno vengono... - Bombardate. Das Komische an Erika ist, dass ohne Hut... Leute, die keinen haben,... - Bombardiert werden. Le plus drôle, Erika, c'est que sans chapeau ... les gens qui ne l'ont pas sont venus ... - Bombés.

- Attaccate per davvero. Quindi è davvero fondamentale averlo. - 5 euro ben spesi.

- Beh, questo non lo so. Però perlomeno servono. - Nun, das weiß ich nicht. Aber zumindest sind sie nützlich.

- Quali sono le tue impressioni finali, Erika? - Mah, così così, dai.

Divertente e secondo me ci stava venire, perché non eravamo mai venuti. Lustig und meiner Meinung nach kam er zu uns, weil wir noch nie dort waren.

Però non lo so se tornerei. - No, neanch'io a dire il vero. Cioè...

è stato curioso perché è una cosa di cui si sente sempre parlare se uno vive nella nostra regione, il Piemonte.

Però anch'io mi aspettavo qualcosa, forse, di più.

Non sapevo nulla, o almeno... non saperlo come si svolgesse la manifestazione nel dettaglio. Je ne savais rien, ou du moins ... ne savais pas comment l'événement s'est déroulé en détail.

Quindi non sapevo cosa aspettarmi... però mi aspettavo forse qualcosa di più.

Quindi curioso ma non entusiasmante, devo dire.

Però adesso almeno sappiamo com'è e ci siamo stati almeno una volta nella vita. Vero Erika?

Vi ringraziamo per aver visto questo video, speriamo che vi sia piaciuto

Se vi trovate da queste parti il prossimo camerale... - Tra un anno. - Tra un anno o tra dieci.... Wenn Sie hier sind, die nächste Kammer... - In einem Jahr. - In einem Jahr oder in zehn .... Si vous êtes ici, la prochaine chambre ... - Dans un an. - Dans un an ou dans dix ... ...fateci un pensierino. Ma non è così fondamentale.

Contando anche che abbiamo speso 10 euro di biglietto, 8 perché c'era lo sconto.

10 di treno, 5 di berretto.

Costoso, costoso. Comunque vedete voi se venire (you decide if you want to come) e ci vediamo nel prossimo video, questo sicuramente. Alla prossima!