×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Cecilia Sardeo: Cambia le Regole, Cambia la Tua Vita., Questa Domanda Rende Tutto Più Semplice

Questa Domanda Rende Tutto Più Semplice

Tim Ferris è in assoluto uno dei miei autori preferiti, praticamente ho tutti i suoi libri dalle origini e in particolar modo c'è il suo penultimo libro: Tools of Titans, che è veramente fenomenale, ormai un riferimento costante, come vedi da tutte le notine, i fogli, gli appunti che praticamente sono ovunque qui dentro, un riferimento costante per ottimizzare varie aree della mia vita, soprattutto professionali e lavorative; quindi riuscire a dare il massimo senza ovviamente sacrificare tutto il tempo che ho, ma anzi riuscendo poi ad avere molto tempo per me stessa.

C'è in particolar modo una domanda che per me è stata una vera e propria rivelazione, che Tim Ferris dice si pone ogni volta che si sente un po' preso dall'ansia delle troppe cose da fare, dal sovraccarico che inevitabilmente quando lavori in proprio, ma anche quando non lavori in proprio, ti prende puntuale e la domanda è questa, anzi sono due domande, è la stessa sotto forma di angolazioni un pochino diverse; la prima è: "Come sarebbe questa cosa se fosse semplice?" e la seconda è: "Come sarebbe questa cosa se fosse divertente? ".

Attenzione non fraintendermi, non ti sto proponendo di farti questa domanda per trovare sempre la scorciatoia o la strada meno faticosa, quanto piuttosto per capire quando stai rendendo le cose troppo complicate rispetto a quello che sono realmente.

Ti faccio un esempio: io e il mio team siamo stati davvero presissimi negli ultimi mesi con il lancio di Biz Academy, la nuova business academy tutta al femminile per crescere un business proficuo e autentico sul web, senza sacrificare la tua libertà e se vuoi qualche dettaglio in più lo trovi nel link qui sotto il video.

Il fatto è che questo progetto ci ha preso tantissimo tempo e tuttora sta crescendo in maniera molto, molto, molto dirompente e quindi richiede continuamente la nostra attenzione, per questo abbiamo messo in pausa i CeciWeekly, come ben sai, per qualche mese.

Prima dovevano essere in pausa per un mese, poi un mese sono diventati due, poi due mesi sono diventati tre e ad un certo punto mi sono fatta questa domanda: "Come sarebbe questa cosa se fosse più semplice?" ed ecco che abbiamo deciso di ricominciare con la serie CeciWeekly tenendoli un pochino più semplici, quindi un pochino meno di grafica e di animazioni che richiedevano comunque un sacco di lavoro dietro le quinte, ma allo stesso identico valore aggiunto.

Ed eccoci qui, questo ci ha permesso di ricominciare senza per questo dover lavorare di più e senza dover continuare a rinviare.

Quindi la sfida che ti propongo oggi è questa: pensa a qualcosa che stai rinviando da tempo, ma che sai vorresti fare o che magari devi fare e che pensi che sia così pesante, così difficile e prova a chiederti come sarebbe la stessa cosa se potessi semplificarla, se fosse più semplice? Oppure come sarebbe la stessa cosa se fosse più divertente, ad esempio, se vuoi impegnarti ad andare in palestra tre volte a settimana un modo per rendere questo impegno un pochino più divertente, potrebbe essere quello di fare un patto con due colleghi di lavoro dove dovete andare in palestra insieme in questi tre giorni a settimana e ogni volta che qualcuno salta dovrà pagare il pranzo per gli altri due quel giorno.

Come vedi a volte le risposte migliori arrivano cambiando le domande che ci facciamo e quindi la domanda che ti faccio qui oggi è proprio questa: qual è la singola cosa che stai facendo una gran fatica a fare e a completare e come potresti renderla più semplice o più divertente e quando hai la risposta condividila subito nei commenti qui sotto il video, perché come sempre non c'è modo migliore di crescere che farlo insieme, noi ci vediamo al prossimo CeciWeekly, ti aspetto qui sotto! Ti è piaciuto questo video?.

Allora non dimenticare di iscriverti al canale e di condividerlo con tutti i tuoi amici e se sei alla ricerca di ulteriori risorse per migliorare la tua vita, non aspettare un secondo di più e vieni a trovarmi su ceciliasardeo.it per accedere ad ulteriori strumenti pratici che condivido solo via mail. Fino al prossimo episodio, un grandissimo abbraccio di luce!


Questa Domanda Rende Tutto Più Semplice This Question Makes It Easier

Tim Ferris è in assoluto uno dei miei autori preferiti, praticamente ho tutti i suoi libri dalle origini e in particolar modo c'è il suo penultimo libro: Tools of Titans, che è veramente fenomenale, ormai un riferimento costante, come vedi da tutte le notine, i fogli, gli appunti che praticamente sono ovunque qui dentro, un riferimento costante per ottimizzare varie aree della mia vita, soprattutto professionali e lavorative; quindi riuscire a dare il massimo senza ovviamente sacrificare tutto il tempo che ho, ma anzi riuscendo poi ad avere molto tempo per me stessa. Tim Ferris ist bei weitem einer meiner Lieblingsautoren, im Grunde genommen habe ich alle seine Bücher von den Ursprüngen und insbesondere gibt es sein vorletztes Buch: Tools of Titans, das wirklich phänomenal ist, jetzt eine ständige Referenz, wie Sie aus allen sehen können Notizen, Blätter, Notizen, die praktisch überall hier zu finden sind, ein ständiger Bezugspunkt, um verschiedene Bereiche meines Lebens zu optimieren, insbesondere berufliche und berufliche; daher in der Lage sein, mein Bestes zu geben, ohne die ganze Zeit, die ich habe, offensichtlich zu opfern, aber tatsächlich viel Zeit für mich selbst zu haben. Tim Ferris is absolutely one of my favorite authors, I have practically all his books from the origins and in particular there is his penultimate book: Tools of Titans, which is truly phenomenal, now a constant reference, as you can see from all notes, the sheets, the notes that are practically everywhere in here, a constant reference to optimize various areas of my life, especially professional and working; therefore being able to give my best without obviously sacrificing all the time I have, but rather managing to have a lot of time for myself. Tim Ferris er absolutt en av mine favorittforfattere, jeg har praktisk talt alle bøkene hans fra opprinnelsen, og spesielt er det hans nest siste bok: Tools of Titans, som virkelig er fenomenal, nå en konstant referanse, som du kan se fra alle notater, ark, notater som er praktisk talt overalt her inne, en konstant referanse for å optimalisere forskjellige områder av livet mitt, spesielt profesjonelt og arbeidende; så å kunne gi mitt beste uten å åpenbart ofre all den tiden jeg har, men heller å klare å ha mye tid for meg selv. Tim Ferris är absolut en av mina favoritförfattare, jag har praktiskt taget alla hans böcker från ursprunget och i synnerhet finns hans näst sista bok: Tools of Titans, som verkligen är fenomenal, nu en konstant referens, som du kan se från alla anteckningar, ark, anteckningar som finns praktiskt taget överallt här, en ständig referens för att optimera olika delar av mitt liv, särskilt professionellt och arbete; så att kunna göra mitt bästa utan att uppenbarligen offra all den tid jag har, utan snarare lyckas ha mycket tid för mig själv.

C'è in particolar modo una domanda che per me è stata una vera e propria rivelazione, che Tim Ferris dice si pone ogni volta che si sente un po' preso dall'ansia delle troppe cose da fare, dal sovraccarico che inevitabilmente quando lavori in proprio, ma anche quando non lavori in proprio, ti prende puntuale e la domanda è questa, anzi sono due domande, è la stessa sotto forma di angolazioni un pochino diverse; la prima è: "Come sarebbe questa cosa se fosse semplice?" There is especially a question that for me was a real revelation, which Tim Ferris says arises whenever he feels a little taken by the anxiety of too many things to do, by the overload that inevitably when you work in just, but even when you don't work on your own, it takes you punctually and the question is this, in fact they are two questions, it's the same in the form of slightly different angles; the first is: "How would this thing be if it were simple?" Hay una pregunta en particular que para mí fue una verdadera revelación, que Tim Ferris dice que se hace cada vez que se siente un poco ansioso por tener demasiadas cosas que hacer, por la sobrecarga que inevitablemente cuando trabajas en realidad, pero incluso cuando no No trabajas solo, él te recoge a tiempo y la pregunta es esta, de hecho son dos preguntas, es lo mismo en forma de ángulos ligeramente diferentes; la primera es: "¿Cómo sería esta cosa si fuera simple?" Det er spesielt et spørsmål som for meg var en reell åpenbaring, som Tim Ferris sier at han spør seg selv når han føler seg litt bekymret for for mange ting å gjøre, overbelastningen som uunngåelig når du jobber virkelig, men selv når du ikke gjør det t jobber alene, han henter deg i tide og spørsmålet er dette, de er faktisk to spørsmål, det er det samme i form av litt forskjellige vinkler; den første er: "Hvordan ville dette vært hvis det var enkelt?" e la seconda è: "Come sarebbe questa cosa se fosse divertente? and the second is: "What would this be like if it were fun? y el segundo es, "¿Cómo sería esto si fuera divertido? og det andre er: "Hvordan ville denne tingen være om den var morsom? ".

Attenzione non fraintendermi, non ti sto proponendo di farti questa domanda per trovare sempre la scorciatoia o la strada meno faticosa, quanto piuttosto per capire quando stai rendendo le cose troppo complicate rispetto a quello che sono realmente. Be careful not to misunderstand me, I am not proposing to ask you this question to always find the shortcut or the least tiring road, but rather to understand when you are making things too complicated compared to what they really are. Oppmerksomhet misforstår meg ikke, jeg foreslår ikke å stille deg dette spørsmålet for alltid å finne snarveien eller den minst slitsomme måten, men heller forstå når du gjør ting for kompliserte i forhold til hva de egentlig er. Uppmärksamhet får mig inte fel, jag föreslår inte att du ställer den här frågan för att alltid hitta genvägen eller det minst tröttsamma sättet, utan snarare förstå när du gör saker för komplicerade jämfört med vad de verkligen är.

Ti faccio un esempio: io e il mio team siamo stati davvero presissimi negli ultimi mesi con il lancio di Biz Academy, la nuova business academy tutta al femminile per crescere un business proficuo e autentico sul web, senza sacrificare la tua libertà e se vuoi qualche dettaglio in più lo trovi nel link qui sotto il video. I'll give you an example: my team and I have been really overwhelmed in recent months with the launch of Biz Academy, the new all-female business academy to grow a profitable and authentic business on the web, without sacrificing your freedom and if you want some more detail can be found in the link below the video. Jeg vil gi deg et eksempel: teamet mitt og jeg har blitt virkelig overtatt de siste månedene med lanseringen av Biz Academy, det nye kvinnelige forretningsakademiet for å utvikle en lønnsom og autentisk virksomhet på nettet, uten å ofre din frihet og Hvis du vil ha mer informasjon, kan du finne den i lenken under videoen.

Il fatto è che questo progetto ci ha preso tantissimo tempo e tuttora sta crescendo in maniera molto, molto, molto dirompente e quindi richiede continuamente la nostra attenzione, per questo abbiamo messo in pausa i CeciWeekly, come ben sai, per qualche mese. The fact is that this project has taken a lot of time and is still growing very, very, very disruptive and therefore requires our attention continuously, for this reason we have paused CeciWeekly, as you know, for a few months. Faktum er at dette prosjektet tok oss lang tid og fremdeles vokser på en veldig, veldig, veldig forstyrrende måte, og derfor stadig krever vår oppmerksomhet, så vi har stoppet CeciWeekly, som du vet, i noen måneder.

Prima dovevano essere in pausa per un mese, poi un mese sono diventati due, poi due mesi sono diventati tre e ad un certo punto mi sono fatta questa domanda: "Come sarebbe questa cosa se fosse più semplice?" Before they had to be on break for a month, then one month they became two, then two months became three and at some point I asked myself this question: "How would this thing be if it were easier?" Først måtte de være på pause i en måned, så ble en måned to, så ble to måneder tre og på et tidspunkt spurte jeg meg selv dette spørsmålet: "Hvordan ville denne tingen være om den var enklere?" ed ecco che abbiamo deciso di ricominciare con la serie CeciWeekly tenendoli un pochino più semplici, quindi un pochino meno di grafica e di animazioni che richiedevano comunque un sacco di lavoro dietro le quinte, ma allo stesso identico valore aggiunto. and here we decided to start again with the CeciWeekly series keeping them a little simpler, therefore a little less of graphics and animations that still required a lot of work behind the scenes, but at the same identical added value. og her har vi bestemt oss for å starte på nytt med CeciWeekly-serien for å holde dem litt enklere, så litt mindre grafikk og animasjoner som fortsatt krevde mye arbeid bak kulissene, men med nøyaktig samme merverdi.

Ed eccoci qui, questo ci ha permesso di ricominciare senza per questo dover lavorare di più e senza dover continuare a rinviare. And here we are, this has allowed us to start again without having to work harder and without having to keep putting off.

Quindi la sfida che ti propongo oggi è questa: pensa a qualcosa che stai rinviando da tempo, ma che sai vorresti fare o che magari devi fare e che pensi che sia così pesante, così difficile e prova a chiederti come sarebbe la stessa cosa se potessi semplificarla, se fosse più semplice? So the challenge I propose to you today is this: think of something that you have been postponing for some time, but that you know you would like to do or maybe you should do and that you think is so heavy, so difficult and try to ask yourself how it would be the same if you could simplify it, if it were easier? Oppure come sarebbe la stessa cosa se fosse più divertente, ad esempio, se vuoi impegnarti ad andare in palestra tre volte a settimana un modo per rendere questo impegno un pochino più divertente, potrebbe essere quello di fare un patto con due colleghi di lavoro dove dovete andare in palestra insieme in questi tre giorni a settimana e ogni volta che qualcuno salta dovrà pagare il pranzo per gli altri due quel giorno. Or how would the same thing be if it were more fun, for example, if you want to commit yourself to going to the gym three times a week, a way to make this commitment a little more fun, could be to make a deal with two work colleagues where you have to going to the gym together on these three days a week and every time someone jumps they will have to pay lunch for the other two that day. O cómo sería lo mismo si fuera más divertido, por ejemplo, si quieres comprometerte a ir al gimnasio tres veces por semana, una forma de hacer este compromiso un poco más divertido, podría ser hacer un trato con dos compañeros de trabajo donde hay que ir al gimnasio juntos estos tres días a la semana y cada vez que alguien se salte tendrá que pagar el almuerzo de los otros dos ese día.

Come vedi a volte le risposte migliori arrivano cambiando le domande che ci facciamo e quindi la domanda che ti faccio qui oggi è proprio questa: qual è la singola cosa che stai facendo una gran fatica a fare e a completare e come potresti renderla più semplice o più divertente e quando hai la risposta condividila subito nei commenti qui sotto il video, perché come sempre non c'è modo migliore di crescere che farlo insieme, noi ci vediamo al prossimo CeciWeekly, ti aspetto qui sotto! How do you see sometimes the best answers come by changing the questions we ask ourselves and then the question I ask you here today is precisely this: what is the single thing you are struggling to do and complete and how you could make it easier or more fun and when you have the answer, share it immediately in the comments below the video, because as always there is no better way to grow than to do it together, we will see you at the next CeciWeekly, I'll wait for you below! Como puede ver, a veces las mejores respuestas surgen al cambiar las preguntas que nos hacemos y, por lo tanto, la pregunta que les hago aquí hoy es solo esta: ¿qué es lo único que les está costando hacer y completar y cómo podría lograrlo? más fácil o más divertido y cuando tengas la respuesta compártela de inmediato en los comentarios debajo del video, porque como siempre no hay mejor forma de crecer que haciéndolo juntos, nos vemos en el próximo CeciWeekly, te espero para ti abajo! Ti è piaciuto questo video?.

Allora non dimenticare di iscriverti al canale e di condividerlo con tutti i tuoi amici e se sei alla ricerca di ulteriori risorse per migliorare la tua vita, non aspettare un secondo di più e vieni a trovarmi su ceciliasardeo.it per accedere ad ulteriori strumenti pratici che condivido solo via mail. Fino al prossimo episodio, un grandissimo abbraccio di luce! Until the next episode, a huge hug of light!