×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Salvatore racconta, #55 – Lo spaghetti western

#55 – Lo spaghetti western

Trascrizione dal podcast Salvatore racconta, episodio pubblicato il 26 marzo 2022.

Distribuito con licenza Creative Commons CC-BY 4.0 non commerciale.

Due pistoleri armati si incontrano sullo sfondo di una città deserta e polverosa. Uno di loro imbraccia un fucile, l'altro una rivoltella.

È la fine di una specie di sfida in cui tutti e due hanno recuperato le proprie armi dal terreno. Per dimostrare chi è più veloce.

Questo è il loro secondo incontro. Quando si sono incontrati per la prima volta, quello con il fucile ha detto.

“Quando un uomo con il fucile incontra un uomo con la pistola, l'uomo con la pistola è un uomo morto”.

Ne era sicuro, ma si sbagliava.

Quella che ti ho appena descritto è la scena di un grande film.

Un western. Tra tutti i generi cinematografici, forse il più americano di tutti.

Almeno, fino a un certo punto.

L'uomo con la pistola in effetti è interpretato da un attore nato a San Francisco, ancora poco noto al grande pubblico. Un certo Clint Eastwood.

Il resto però di americano ha poco o niente.

Il villaggio polveroso del New Mexico sullo sfondo in realtà si trova in Andalusia.

E l'uomo con il fucile? Lo interpreta un attore nato a Milano: Gian Maria Volonté.

Dietro la macchina da presa, il regista è uno che ha presentato il film negli Stati Uniti con il nome d'arte di Bob Robertson. In realtà è romano, e oggi è una pietra miliare del cinema italiano. Sergio Leone.

Per finire, la colonna sonora. I titoli di testa la attribuiscono a un certo Dan Savio. Un altro pseudonimo di un altro romano diventato una leggenda nel suo campo. Ennio Morricone.

Probabilmente lo hai già capito, il film di cui parliamo è Per un pugno di dollari. Oggi ormai un classico del western.

E in particolare, di un sottogenere del western. Arrivato dall'Europa, e in particolare dall'Italia, a rivoluzionare un tipo di film che in America ormai era arrivato alla frutta.

Gli americani, all'inizio, lo hanno guardato con scetticismo e supponenza. Gli europei, e gli italiani in particolare, vogliono insegnare a noi come fare i western?

A quel sottogenere, gli americani hanno dato un nome all'inizio un po' dispregiativo e stereotipico. Poi però, pian piano, se ne sono innamorati.

E quel nome ha cambiato valore.

Oggi nessuno tratta più con scherno il western all'italiana. Nessuno ride degli spaghetti western.

Praterie, cavalli, pistoleri, indiani. Spazi infiniti da riempire solo con la fantasia.

Il vecchio e selvaggio west per molti anni è stato alla base della simbologia americana. Un'epopea di libertà e coraggio da raccontare per capire sé stessi. In questo modo ha ispirato una vera e propria cultura fatta di libri, giornaletti, fotoromanzi e soprattutto film.

Il successo dei film western esplode prima della seconda guerra mondiale. Soprattutto intorno a due nomi. Quello di un regista, John Ford, e quello di un grande interprete, John Wayne.

Loro due gettano le basi della fortuna di questo genere cinematografico. C'è quasi sempre un cowboy solitario, un duro dal cuore tenero in cerca di vendetta. E poi: uno sceriffo che segue più la morale che la legge; un medico di campagna, di solito sempre rubizzo e con una bottiglia di bourbon in mano; una ex prostituta che sogna una vita normale. E infine i nativi americani. Che nel film si chiamano sempre indiani e sono quasi sempre feroci e pericolosi, i cattivi contro cui l'eroe e i pionieri combattono la loro battaglia di libertà.

Uno schema abbastanza rigido che ha prodotto dei veri e propri capolavori, ma che lentamente ha esaurito la sua energia creativa. A metà degli anni Sessanta, il western è già praticamente finito in soffitta.

Almeno, negli Stati Uniti. Perché in Europa invece, l'onda lunga del western ha preso piede molto facilmente. Gli europei di allora non erano particolarmente interessati all'epopea della conquista americana, ma trovavano affascinanti le storie e anche le ambientazioni, così diverse rispetto a quello che si vedeva normalmente in Europa.

Un grande appassionato di western era anche Sergio Leone. Oggi lo conosciamo bene, ma a metà degli anni Sessanta doveva ancora farsi un nome. Lavorava a Cinecittà da tempo. Seguendo la moda del periodo, si era specializzato in peplum, ovvero film ambientati nell'antica Grecia, nell'antica Roma o ispirati da temi della Bibbia. Un genere che in quegli anni andava per la maggiore. Basti pensare al monumentale Quo Vadis diretto da Mervin LeRoy e ispirato all'omonimo romanzo del polacco Henryk Sienkiewicz.

Leone stava proprio lavorando all'ennesimo peplum quando gli è venuta in mente l'idea per un western. Aveva visto al cinema La sfida del samurai, film del geniale regista giapponese Akira Kurosawa, al centro del quale c'era un samurai solitario finito in mezzo alla guerra tra due potenti famiglie.

Leone era convinto di poter ricalcare quell'idea sullo sfondo del west americano.

Non era un'idea campata in aria. Altri registi europei avevano già provato in passato a produrre dei western in Europa, scimmiottando lo stile dei classici. Si trattava però spesso di film di qualità modesta, fatti con pochi soldi, poca attenzione ai dettagli e praticamente niente di originale.

Leone è sicuro della sua idea ed è un perfezionista, ma per trovare un produttore che lo voglia ascoltare deve fare il giro delle sette chiese. Ha la fama di essere un regista pignolo, confusionario e che spende un mucchio di soldi. Alla fine Leone trova un produttore, la Jolly Film, che ha già in programma la produzione di un western all'italiana e che gli garantisce il minimo indispensabile. Pochissimi soldi, costumi e attori riciclati da un altro loro film, e pure il compositore per la colonna sonora. Un certo… Ennio Morricone.

Quando Leone lo incontra, si ricorda di lui. Che coincidenza, andavano a scuola assieme da bambini. All'inizio, la collaborazione non funziona granché, Leone e Morricone fanno fuoco e fiamme, ma il risultato finale è il capolavoro che conosciamo.

Come dicevamo all'inizio, il cast di Per un pugno di dollari comprende attori italiani e americani. Il ruolo del protagonista spetta a Clint Eastwood, all'epoca ancora poco noto al pubblico e scettico all'idea di partecipare a un western girato in Spagna da un regista italiano. Dopo avere letto la sceneggiatura, però, si convince. Capisce che Sergio Leone sa il fatto suo e che quello che ha in mente non è una parodia farsesca, ma un prodotto rivoluzionario.

Il protagonista del film, tanto per cominciare, non è un buono. E non è nemmeno un cattivo. È un cinico solitario che si trova in mezzo a una guerra che non lo riguarda, e decide semplicemente di guadagnarci quello che può facendo il doppio gioco. Rispetto ai western classici, dove la dicotomia tra buoni e cattivi era sempre abbastanza chiara, questa è la prima sorpresa.

E non è l'unica. Sergio Leone non ha intenzione di proporre una minestra riscaldata, ma qualcosa che sorprenda e appassioni il pubblico. Scrive, e poi dirige, un film dove si spara molto e si uccide anche senza motivo. Uomini duri, sporchi, che parlano il meno possibile e vivono in un mondo duro e senza leggi, fatto di desolazione, povertà e crudeltà. Niente a che vedere con il west del sogno americano, fatto di terre da conquistare e desideri da realizzare.

E poi c'è la regia. Tagli veloci. Colpi di scena. E soprattutto il marchio di fabbrica di Sergio Leone: i primi piani. La camera che indugia sui volti dei protagonisti, racconta la tensione, la paura, la spavalderia. La durezza di vivere nel west.

Quando il film esce, a grande fatica per le enormi limitazioni finanziarie, è un successo. Gli stessi americani, che hanno inventato il western, non avevano mai visto nulla del genere. Un film senza indiani, senza buoni né cattivi, e dove il west non è una terra di speranza e opportunità, ma una frontiera dura dove sopravvive solo chi ha più pelo sullo stomaco.

E così lo spaghetti western passa dall'essere una caricatura a basso costo dei film americani a una vera e propria rivoluzione del genere. Che così torna di moda dopo anni di oblio.

Serviva Sergio Leone per ridare vita al western? Probabilmente sì. Nella cultura americana di allora, l'idea del far west era idealizzata e cristallizzata perché era alla base dell'identità della nazione. I cow boy buoni e coraggiosi che combattono gli indiani cattivi e selvaggi erano il simbolo del grande sogno di espansione americano ed era difficile mettere in discussione tutto questo.

Sergio Leone, e gli altri registi di western europei, non avevano questo problema. Non c'era niente di sacro per loro in quella rappresentazione, nulla che fosse intoccabile.

Con l'arrivo nelle sale di Per un pugno di dollari, il western smette di essere una favola per adulti e diventa vero e proprio cinema esistenziale.

Il successo di Per un pugno di dollari è talmente grande che dà il via a una trilogia, diventata famosa come “la trilogia del dollaro”. Gli altri due film sono Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto e il cattivo. I fondi a disposizione crescono di volta in volta, il che permette di migliorare alcune cose, ma restano dei punti fermi. Ovviamente tra questi la regia di Sergio Leone e le musiche di Ennio Morricone. Da quel momento in poi, un binomio inseparabile.

Va detto che Sergio Leone non predica nel deserto. Assieme a lui ci sono stati altri grandissimi registi italiani del genere. Uno fra tutti, Sergio Corbucci, che nel '66 ha diretto un film intitolato Django.

Quello che poi ha rivisitato, a modo suo, un grandissimo fan degli spaghetti western chiamato Quentin Tarantino.

Il successo dello spaghetti western è stato talmente grande da influenzare i registi americani, all'inizio molto scettici. Nel nuovo western americano, infatti, cambiano molti archetipi. A partire da quello che è una ferita aperta della storia a stelle e strisce. Il ruolo dei nativi americani. Che nel western classico erano sempre selvaggi e brutali, per giustificare la conquista fatta ai loro danni.

La visione distaccata dello spaghetti western ha permesso a spettatori e registi americani di guardare le cose più in prospettiva e di cambiare, finalmente, la visione ingiusta delle popolazioni native. Al cinema e anche fuori.

Intanto, lo spaghetti western ha creato anche dei veri e propri sottogeneri. Come quello al femminile dove un posto di primo piano tocca al film francese Le pistolere, con interpreti nientepopodimeno che Brigitte Bardot e Claudia Cardinali. Quest'ultima poi anche protagonista incredibile di un altro capolavoro di Sergio Leone, C'era una volta il west.

Si dice che qualcosa è diventata davvero famosa, quando qualcuno ne fa una parodia e allora non possiamo dimenticare di citare le parodie degli spaghetti western. Gli ascoltatori di lungo corso di Salvatore racconta ricorderanno forse Lo chiamavano Trinità, il film interpretato dagli attori comici Bud Spencer e Terence Hill dove i problemi non si risolvevano con le pistole, ma a scazzottate.

Oggi Sergio Leone è considerato uno dei più grandi registi italiani di sempre. Abita lo stesso olimpo dove trovano posto Fellini, Bertolucci o Visconti.

Riguardare oggi i suoi spaghetti western, a partire da Per un pugno di dollari, è un grande privilegio.

I suoi sono film apparentemente semplici, di sicuro alcuni di loro tecnicamente poveri, ma che hanno avuto il grande merito di cambiare il cinema. Hanno portato nuove idee, nuove storie, e hanno permesso di modificare una visione, penso a quella sui nativi americani, che la cultura popolare aveva creato in un modo profondamente ingiusto e ingeneroso.

Anche se fosse solo per questo, varrebbe la pena guardare un grande spaghetti western. Ma non è solo per questo, fidatevi. Ve lo dirà anche Clint Eastwood, uno a cui è difficile dare torto.


#55 – Lo spaghetti western #55 - Der Spaghetti-Western #55 - The spaghetti western #55 - El spaghetti western #55 - Le western spaghetti #55 - De spaghettiwestern #55 - O western esparguete #55 - Спагетти-вестерн

__Trascrizione dal podcast Salvatore racconta, episodio pubblicato il 26 marzo 2022.__

__Distribuito con licenza Creative Commons CC-BY 4.0 non commerciale.__

Due pistoleri armati si incontrano sullo sfondo di una città deserta e polverosa. Two armed gunmen meet against the backdrop of a deserted and dusty city. Uno di loro imbraccia un fucile, l'altro una **rivoltella**.

È la fine di una specie di sfida in cui tutti e due hanno recuperato le proprie armi dal terreno. It is the end of a kind of challenge in which both of them retrieved their weapons from the ground. Per dimostrare chi è più veloce. To prove who is faster.

Questo è il loro secondo incontro. Quando si sono incontrati per la prima volta, quello con il fucile ha detto. When they first met, the one with the rifle said.

“Quando un uomo con il fucile incontra un uomo con la pistola, l'uomo con la pistola è un uomo morto”. "When a man with a rifle meets a man with a gun, the man with the gun is a dead man."

Ne era sicuro, ma si sbagliava. He was sure, but he was wrong.

Quella che ti ho appena descritto è la scena di un grande film. What I just described to you is a scene from a great movie.

Un western. Tra tutti i generi cinematografici, forse il più americano di tutti. Of all film genres, perhaps the most American of all.

Almeno, fino a un certo punto.

L'uomo con la pistola in effetti è interpretato da un attore nato a San Francisco, ancora poco noto al grande pubblico. The man with the gun is actually played by a San Francisco-born actor who is still little known to the general public. Un certo Clint Eastwood.

Il resto però di americano ha poco o niente. The rest, however, has little or nothing American about it.

Il villaggio polveroso del New Mexico sullo sfondo in realtà si trova in Andalusia. The dusty New Mexico village in the background is actually located in Andalusia.

E l'uomo con il fucile? What about the man with the rifle? Lo interpreta un attore nato a Milano: Gian Maria Volonté.

Dietro la macchina da presa, il regista è uno che ha presentato il film negli Stati Uniti con il nome d'arte di Bob Robertson. Behind the camera, the director is someone who presented the film in the United States under the stage name Bob Robertson. In realtà è romano, e oggi è una **pietra miliare** del cinema italiano. He is actually Roman, and today he is a cornerstone of Italian cinema. Sergio Leone.

Per finire, **la colonna sonora**. Zum Schluss noch der Soundtrack. I **titoli di testa** la attribuiscono a un certo Dan Savio. Un altro pseudonimo di un altro romano diventato una leggenda nel suo campo. Another pseudonym for another Roman who has become a legend in his field. Ennio Morricone.

Probabilmente lo hai già capito, il film di cui parliamo è Per un pugno di dollari. You have probably already figured it out, the movie we are talking about is A Fistful of Dollars. Oggi ormai un classico del western. Today now a classic western.

E in particolare, di un sottogenere del western. And in particular, of a subgenre of westerns. Arrivato dall'Europa, e in particolare dall'Italia, a rivoluzionare un tipo di film che in America ormai **era arrivato alla frutta**. He arrived from Europe, and particularly from Italy, to revolutionize a type of film that had now reached the end of its rope in America.

Gli americani, all'inizio, lo hanno guardato con scetticismo e supponenza. Americans, at first, looked at him with skepticism and supponance. Gli europei, e gli italiani in particolare, vogliono insegnare a noi come fare i western? Do the Europeans, and the Italians in particular, want to teach us how to be Westerns?

A quel sottogenere, gli americani hanno dato un nome all'inizio un po' dispregiativo e stereotipico. Poi però, pian piano, se ne sono innamorati. But then they slowly fell in love with it.

E quel nome ha cambiato valore.

Oggi nessuno tratta più con scherno il western all'italiana. Today no one treats the Italian-style western with derision anymore. Nessuno ride degli spaghetti western.

Praterie, cavalli, pistoleri, indiani. Prairies, horses, gunslingers, Indians. Spazi infiniti da riempire solo con la fantasia.

Il vecchio e selvaggio west per molti anni è stato alla base della simbologia americana. The old wild west for many years has been the basis of American symbolism. Un'epopea di libertà e coraggio da raccontare per capire sé stessi. An epic of freedom and courage to be told in order to understand oneself. In questo modo ha ispirato una vera e propria cultura fatta di libri, giornaletti, fotoromanzi e soprattutto film. In this way he inspired a real culture made up of books, magazines, photostories, and especially movies.

Il successo dei film western esplode prima della seconda guerra mondiale. The success of Westerns exploded before World War II. Soprattutto intorno a due nomi. Especially around two names. Quello di un regista, John Ford, e quello di un grande interprete, John Wayne. That of a director, John Ford, and that of a great performer, John Wayne.

Loro due **gettano le basi** della fortuna di questo genere cinematografico. The two of them lay the foundation for the fortunes of this film genre. C'è quasi sempre un cowboy solitario, un duro dal cuore tenero in cerca di vendetta. There is almost always a lone cowboy, a tough guy with a soft heart seeking revenge. E poi: uno sceriffo che segue più la morale che la legge; un medico di campagna, di solito sempre **rubizzo** e con una bottiglia di bourbon in mano; una ex prostituta che sogna una vita normale. Plus: a sheriff who follows morals more than the law; a country doctor, usually always rubish and holding a bottle of bourbon; a former prostitute who dreams of a normal life. E infine i nativi americani. Und schließlich die amerikanischen Ureinwohner. And finally, the Native Americans. Che nel film si chiamano sempre indiani e sono quasi sempre feroci e pericolosi, i cattivi contro cui l'eroe e i pionieri combattono la loro battaglia di libertà. Who in the film are always called Indians and are almost always fierce and dangerous, the villains against whom the hero and the pioneers fight their battle for freedom.

Uno schema abbastanza rigido che ha prodotto dei veri e propri capolavori, ma che lentamente ha esaurito la sua energia creativa. A fairly rigid pattern that produced some real masterpieces, but slowly exhausted its creative energy. A metà degli anni Sessanta, il western è già praticamente **finito in soffitta**. Mitte der 1960er Jahre befand sich der Western praktisch schon auf dem Dachboden.

Almeno, negli Stati Uniti. At least, in the United States. Perché in Europa invece, l'onda lunga del western **ha preso piede** molto facilmente. Because in Europe, on the other hand, the long wave of the Western caught on very easily. Gli europei di allora non erano particolarmente interessati all'epopea della conquista americana, ma trovavano affascinanti le storie e anche le ambientazioni, così diverse rispetto a quello che si vedeva normalmente in Europa. Europeans at the time were not particularly interested in the epic of American conquest, but they found the stories and even the settings, which were so different from what was normally seen in Europe, fascinating.

Un grande appassionato di western era anche Sergio Leone. Oggi lo conosciamo bene, ma a metà degli anni Sessanta doveva ancora farsi un nome. We know him well today, but in the mid-1960s he had yet to make a name for himself. Lavorava a Cinecittà da tempo. He had been working in Cinecittà for some time. Seguendo la moda del periodo, si era specializzato in peplum, ovvero film ambientati nell'antica Grecia, nell'antica Roma o ispirati da temi della Bibbia. Following the fashion of the period, he had specialized in peplums, or films set in ancient Greece, ancient Rome or inspired by themes from the Bible. Un genere che in quegli anni **andava per la maggiore**. A genre that was all the rage in those years. Basti pensare al monumentale Quo Vadis diretto da Mervin LeRoy e ispirato all'omonimo romanzo del polacco Henryk Sienkiewicz. Just think of the monumental Quo Vadis directed by Mervin LeRoy and inspired by the novel of the same name by Polish author Henryk Sienkiewicz.

Leone stava proprio lavorando all'**ennesimo** peplum quando gli è venuta in mente l'idea per un western. Leone was just working on yet another peplum when he came up with the idea for a western. Aveva visto al cinema La sfida del samurai, film del geniale regista giapponese Akira Kurosawa, al centro del quale c'era un samurai solitario finito in mezzo alla guerra tra due potenti famiglie. He had seen at the cinema The Challenge of the Samurai, a film by the brilliant Japanese director Akira Kurosawa, at the center of which was a lone samurai caught in the middle of a war between two powerful families.

Leone era convinto di poter ricalcare quell'idea sullo sfondo del west americano.

Non era un'idea **campata in aria. Diese Idee war nicht aus der Luft gegriffen. It was not a far-fetched idea. ** Altri registi europei avevano già provato in passato a produrre dei western in Europa, **scimmiottando** lo stile dei classici. Other European filmmakers had previously tried to produce Westerns in Europe, aping the style of the classics. Si trattava però spesso di film di qualità modesta, fatti con pochi soldi, poca attenzione ai dettagli e praticamente niente di originale. However, these were often films of modest quality, made with little money, little attention to detail, and virtually nothing original.

Leone è sicuro della sua idea ed è un perfezionista, ma per trovare un produttore che lo voglia ascoltare deve **fare il giro delle sette chiese**. Leone is sure of his idea and is a perfectionist, but to find a producer who will listen to him he has to go around to the seven churches. Ha la fama di essere un regista pignolo, confusionario e che spende un mucchio di soldi. He has a reputation for being a fussy, confusing, and big-spending director. Alla fine Leone trova un produttore, la Jolly Film, che ha già in programma la produzione di un western all'italiana e che gli garantisce il minimo indispensabile. Schließlich fand Leone einen Produzenten, Jolly Film, der bereits plante, einen Western im italienischen Stil zu produzieren, und der ihm das absolute Minimum garantierte. Eventually Leone found a producer, Jolly Film, who already had plans to produce an Italian-style western and guaranteed him the bare minimum. Pochissimi soldi, costumi e attori riciclati da un altro loro film, e pure il compositore per la colonna sonora. Very little money, recycled costumes and actors from another of their films, and even the composer for the soundtrack. Un certo… Ennio Morricone.

Quando Leone lo incontra, si ricorda di lui. When Leo meets him, he remembers him. Cuando Leone se encuentra con él, se acuerda de él. Che coincidenza, andavano a scuola assieme da bambini. Qué casualidad, de niños fueron juntos a la escuela. All'inizio, la collaborazione non funziona granché, Leone e Morricone **fanno fuoco e fiamme**, ma il risultato finale è il capolavoro che conosciamo. At first, the collaboration doesn't work very well, Leone and Morricone do fire and brimstone, but the end result is the masterpiece we know. Al principio, la colaboración no funciona muy bien, Leone y Morricone hacen fuego y azufre, pero el resultado final es la obra maestra que conocemos.

Come dicevamo all'inizio, il cast di Per un pugno di dollari comprende attori italiani e americani. As we said at the beginning, the cast of A Fistful of Dollars includes Italian and American actors. Il ruolo del protagonista spetta a Clint Eastwood, all'epoca ancora poco noto al pubblico e scettico all'idea di partecipare a un western girato in Spagna da un regista italiano. The title role falls to Clint Eastwood, at the time still little known to the public and skeptical of the idea of participating in a western shot in Spain by an Italian director. Dopo avere letto la sceneggiatura, però, si convince. After reading the script, however, he is convinced. Sin embargo, tras leer el guión, se convence. Capisce che Sergio Leone **sa il fatto suo** e che quello che ha in mente non è una parodia **farsesca**, ma un prodotto rivoluzionario. He understands that Sergio Leone knows his stuff and that what he has in mind is not a farcical parody but a revolutionary product.

Il protagonista del film, tanto per cominciare, non è un buono. The film's protagonist, to begin with, is not a good guy. El protagonista de la película, para empezar, no es un buen tipo. E non è nemmeno un cattivo. Nor is he a villain. Tampoco es un villano. È un cinico solitario che si trova in mezzo a una guerra che non lo riguarda, e decide semplicemente di guadagnarci quello che può facendo il doppio gioco. He is a cynical loner who finds himself in the midst of a war that is none of his business, and he simply decides to gain what he can by double-dealing. Es un solitario cínico que se encuentra en medio de una guerra que no le concierne, y simplemente decide ganar lo que pueda jugando un doble juego. Rispetto ai western classici, dove la dicotomia tra buoni e cattivi era sempre abbastanza chiara, questa è la prima sorpresa. Compared to classic Westerns, where the dichotomy between good guys and bad guys was always quite clear, this is the first surprise.

E non è l'unica. And she is not the only one. Sergio Leone non ha intenzione di **proporre una minestra riscaldata**, ma qualcosa che sorprenda e appassioni il pubblico. Sergio Leone does not intend to come up with a reheated soup, but something that will surprise and excite the audience. Scrive, e poi dirige, un film dove si spara molto e si uccide anche senza motivo. He writes, and then directs, a film where there is a lot of shooting and even killing for no reason. Uomini duri, sporchi, che parlano il meno possibile e vivono in un mondo duro e senza leggi, fatto di desolazione, povertà e crudeltà. Tough, dirty men who speak as little as possible and live in a harsh, lawless world of desolation, poverty and cruelty. Niente a che vedere con il west del sogno americano, fatto di terre da conquistare e desideri da realizzare. Nothing like the west of the American dream of lands to conquer and desires to fulfill. Nada que ver con el oeste del sueño americano, de tierras por conquistar y deseos por cumplir.

E poi c'è la regia. And then there is the direction. Y luego está la dirección. Tagli veloci. Schnelle Schnitte. Quick cuts. Cortes rápidos. Colpi di scena. Twists and turns. Giros y vueltas. E soprattutto **il marchio di fabbrica** di Sergio Leone: i primi piani. Und vor allem das Markenzeichen von Sergio Leone: die Nahaufnahmen. And above all, Sergio Leone's trademark: the close-ups. Y, sobre todo, el sello de Sergio Leone: los primeros planos. La camera che indugia sui volti dei protagonisti, racconta la tensione, la paura, la spavalderia. The camera lingering on the faces of the protagonists tells of tension, fear, bravado. La cámara se detiene en los rostros de los protagonistas y nos habla de tensión, miedo y bravuconería. La durezza di vivere nel west.

Quando il film esce, a grande fatica per le enormi limitazioni finanziarie, è un successo. When the film is released, with great difficulty due to huge financial constraints, it is a success. Cuando la película se estrena, con grandes dificultades debido a las enormes restricciones financieras, es un éxito. Gli stessi americani, che hanno inventato il western, non avevano mai visto nulla del genere. The Americans themselves, who invented the Western, had never seen anything like it. Los propios estadounidenses, que inventaron el western, nunca habían visto nada igual. Un film senza indiani, senza buoni né cattivi, e dove il west non è una terra di speranza e opportunità, ma una frontiera dura dove sopravvive solo chi ha più **pelo sullo stomaco**. A film with no Indians, no good guys or bad guys, and where the west is not a land of hope and opportunity, but a harsh frontier where only those with the most hair on their stomachs survive.

E così lo spaghetti western passa dall'essere una caricatura a basso costo dei film americani a una vera e propria rivoluzione del genere. And so the spaghetti western went from being a low-budget caricature of American films to a real revolution in the genre. Che così torna di moda dopo anni di oblio. Damit kommt sie nach Jahren des Vergessens wieder in Mode. That thus comes back into fashion after years of oblivion. Que vuelve así a ponerse de moda tras años de olvido.

Serviva Sergio Leone per ridare vita al western? Did Sergio Leone need to revive the western? ¿Necesitaba Sergio Leone revivir el western? Probabilmente sì. Nella cultura americana di allora, l'idea del far west era idealizzata e cristallizzata perché era alla base dell'identità della nazione. In American culture at the time, the idea of the Wild West was idealized and crystallized because it was the basis of the nation's identity. En la cultura estadounidense de la época, la idea del Salvaje Oeste se idealizaba y cristalizaba porque era la base de la identidad de la nación. I cow boy buoni e coraggiosi che combattono gli indiani cattivi e selvaggi erano il simbolo del grande sogno di espansione americano ed era difficile mettere in discussione tutto questo. Good and brave cowboys fighting bad and savage Indians were symbolic of the great American dream of expansion, and it was hard to question this.

Sergio Leone, e gli altri registi di western europei, non avevano questo problema. Sergio Leone, and the other directors of European Westerns, did not have this problem. Non c'era niente di sacro per loro in quella rappresentazione, nulla che fosse intoccabile. There was nothing sacred to them in that performance, nothing that was untouchable.

Con l'arrivo nelle sale di Per un pugno di dollari, il western smette di essere una favola per adulti e diventa vero e proprio cinema esistenziale. With the arrival in theaters of A Fistful of Dollars, the Western stops being an adult fairy tale and becomes true existential cinema. Con la llegada a los cines de Un puñado de dólares, el western deja de ser un cuento de hadas para adultos y se convierte en auténtico cine existencial.

Il successo di Per un pugno di dollari è talmente grande che dà il via a una trilogia, diventata famosa come “la trilogia del dollaro”. The success of A Fistful of Dollars is so great that it kicks off a trilogy, which became known as "the dollar trilogy." El éxito de Un puñado de dólares es tan grande que da inicio a una trilogía, que ha pasado a conocerse como "La trilogía del dólar". Gli altri due film sono Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto e il cattivo. The other two films are For a Few Dollars More and The Good, the Bad, and the Ugly. I fondi a disposizione crescono di volta in volta, il che permette di migliorare alcune cose, ma restano dei punti fermi. Funding available grows from time to time, which allows some things to be improved, but fixed points remain. Los fondos disponibles crecen de vez en cuando, lo que permite mejorar algunas cosas, pero sigue habiendo puntos fijos. Ovviamente tra questi la regia di Sergio Leone e le musiche di Ennio Morricone. Obviously among these are Sergio Leone's direction and Ennio Morricone's music. Da quel momento in poi, un binomio inseparabile. From then on, an inseparable pair. Desde entonces, una pareja inseparable.

Va detto che Sergio Leone non **predica nel deserto**. Es muss gesagt werden, dass Sergio Leone nicht in der Wüste predigt. It must be said that Sergio Leone does not preach in the desert. Hay que decir que Sergio Leone no predica en el desierto. Assieme a lui ci sono stati altri grandissimi registi italiani del genere. Along with him were other great Italian directors of the genre. Uno fra tutti, Sergio Corbucci, che nel '66 ha diretto un film intitolato Django. One among them was Sergio Corbucci, who in '66 directed a film called Django. Uno de ellos fue Sergio Corbucci, que en el 66 dirigió una película llamada Django.

Quello che poi ha rivisitato, a modo suo, un grandissimo fan degli spaghetti western chiamato Quentin Tarantino. The one that later revisited, in his own way, a huge fan of spaghetti westerns called Quentin Tarantino. Lo que un gran fan de los spaghetti westerns llamado Quentin Tarantino revisitó a su manera.

Il successo dello spaghetti western è stato talmente grande da influenzare i registi americani, all'inizio molto scettici. The success of the spaghetti western was so great that it influenced American filmmakers, who were at first very skeptical. El éxito del spaghetti western fue tan grande que influyó en los cineastas estadounidenses, que al principio se mostraron muy escépticos. Nel nuovo western americano, infatti, cambiano molti archetipi. Indeed, in the new American Western, many archetypes change. Muchos arquetipos cambian en el nuevo western americano. A partire da quello che è **una ferita aperta** della storia a stelle e strisce. Starting with what is an open wound in star-studded history. Empezando por lo que es una herida abierta en la historia de las barras y estrellas. Il ruolo dei nativi americani. The role of Native Americans. Che nel western classico erano sempre selvaggi e brutali, per giustificare la conquista fatta ai loro danni. Who in the classic Western were always savage and brutal, to justify the conquest made against them. Que en el western clásico siempre fueron salvajes y brutales, para justificar la conquista que se hizo contra ellos.

La visione distaccata dello spaghetti western ha permesso a spettatori e registi americani di guardare le cose più in prospettiva e di cambiare, finalmente, la visione ingiusta delle popolazioni native. The detached view of the spaghetti western allowed American viewers and filmmakers to look at things more in perspective and to change, finally, the unjust view of Native peoples. Al cinema e anche fuori. At the cinema and also outside.

Intanto, lo spaghetti western ha creato anche dei veri e propri sottogeneri. Meanwhile, the spaghetti western also created its own subgenres. Come quello al femminile dove un posto di primo piano tocca al film francese Le pistolere, con interpreti nientepopodimeno che Brigitte Bardot e Claudia Cardinali. Such as the female one where a prominent place falls to the French film Le pistolere, starring none other than Brigitte Bardot and Claudia Cardinali. Quest'ultima poi anche protagonista incredibile di un altro capolavoro di Sergio Leone, C'era una volta il west. The latter then also starred incredibly in another Sergio Leone masterpiece, Once Upon a Time in the West.

Si dice che qualcosa è diventata davvero famosa, quando qualcuno ne fa una parodia e allora non possiamo dimenticare di citare le parodie degli spaghetti western. It is said that something has become really famous when someone parodies it, and then we cannot forget to mention the parodies of spaghetti westerns. Gli ascoltatori di lungo corso di Salvatore racconta ricorderanno forse Lo chiamavano Trinità, il film interpretato dagli attori comici Bud Spencer e Terence Hill dove i problemi non si risolvevano con le pistole, ma a scazzottate. Longtime listeners of Salvatore racconta may remember The They Called Trinity, the movie starring comedians Bud Spencer and Terence Hill where problems were solved not with guns but with fisticuffs.

Oggi Sergio Leone è considerato uno dei più grandi registi italiani di sempre. Today Sergio Leone is considered one of the greatest Italian directors ever. Abita lo stesso olimpo dove trovano posto Fellini, Bertolucci o Visconti. He inhabits the same Olympus where Fellini, Bertolucci or Visconti find their place. Habita en el mismo Olimpo que Fellini, Bertolucci o Visconti.

Riguardare oggi i suoi spaghetti western, a partire da Per un pugno di dollari, è un grande privilegio. To watch his spaghetti westerns again today, starting with A Fistful of Dollars, is a great privilege. Volver a ver hoy sus spaghetti westerns, empezando por Un puñado de dólares, es un gran privilegio.

I suoi sono film   apparentemente semplici, di sicuro alcuni di loro tecnicamente poveri, ma che hanno avuto il grande merito di cambiare il cinema. His are seemingly simple films, certainly some of them technically poor, but they had the great merit of changing cinema. Hanno portato nuove idee, nuove storie, e hanno permesso di modificare una visione, penso a quella sui nativi americani, che la cultura popolare aveva creato in un modo profondamente ingiusto e ingeneroso. They brought new ideas, new stories, and allowed for a change in a view, I think of the view about Native Americans, that popular culture had created in a deeply unfair and ungenerous way.

Anche se fosse solo per questo, varrebbe la pena guardare un grande spaghetti western. Even if it were only for that, it would be worth watching a great spaghetti western. Ma non è solo per questo, fidatevi. But it's not just that, trust me. Ve lo dirà anche Clint Eastwood, uno a cui è difficile dare torto. Sogar Clint Eastwood, der schwer zu tadeln ist, wird Ihnen das sagen. Even Clint Eastwood, someone who is hard to fault, will tell you that. Hasta Clint Eastwood, alguien a quien es difícil culpar, te lo dirá.