×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Salvatore racconta, #15 – Topolino e il fumetto Disney in Italia!

#15 – Topolino e il fumetto Disney in Italia!

Trascrizione dal podcast Salvatore racconta, episodio pubblicato il 12 giugno 2021.

Distribuito con licenza Creative Commons CC-BY 4.0 non commerciale.

Sapete cosa significa ‘satollo'? È un modo per dire: molto sazio, di una persona che ha mangiato abbastanza e forse pure un po' troppo.

Invece “menagramo”? È una persona un po' negativa e che porta sfortuna.

Ok, l'ultima.

Che significa: “spilorcio”? È un sinonimo di “tirchio”, o “avaro”, ovvero una persona che decisamente non ama spendere soldi.

Perché vi sto dicendo queste parole? Perché sono parole di un registro linguistico abbastanza raffinato, eppure molti italiani le hanno imparate da bambini, leggendo le loro storie preferite su uno dei giornali più antichi d'Italia.

Non sto parlando del Corriere della sera né di altri quotidiani, ma di una rivista. E in particolare di una rivista a fumetti. Arrivata ormai a oltre 3000 numeri e che esce quasi ininterrottamente da più di 70 anni- Questa rivista è Topolino.

Forse lo sapete già, o forse no, ma Topolino è il nome italiano del più famoso personaggio uscito dalla mente geniale di Walt Disney, ovvero Mickey Mouse. E in fondo chi è Mickey Mouse? Un piccolo topo, un Topolino insomma.

All'inizio Walt Disney lo ha disegnato come protagonista di cortometraggi animati, e poi è diventato anche il protagonista di strisce a fumetti. Sapete cosa sono i fumetti, vero? Sono quelle storie fatte di disegni e parole. In particolare, le parole pronunciate dai protagonisti sono scritte dentro delle nuvole, che sembrano fatte di fumo. E quindi fumetti.

I fumetti Disney in Italia esistono da tantissimo tempo. Da prima della seconda guerra mondiale.

Nel frattempo sono cambiate molte cose, ma una è rimasta abbastanza simile a come era alle origini. Ed è proprio Topolino. Non il personaggio, lui è cambiato, ma la rivista che porta il suo nome. Che ha visto uscire il suo numero 1 nel 1949 ed esce ancora oggi, ogni mercoledì. Mentre registriamo questo episodio, potete trovare in edicola il numero 3420.

Settant'anni di storia, più di 3000 numeri usciti. È chiaro che non stiamo parlando di una storia di secondo piano. Come vedremo, Topolino, e i fumetti Disney in generale, hanno costruito e costruiscono un pezzo importante di cultura italiana. Vediamo come.

Partiamo come sempre da un po' di storia. Per cominciare, ci servono due nomi di personaggi che arrivano da lontano.

Uno lo abbiamo nominato prima, è Walt Disney. L'altro si chiama Carl Barks, disegnatore e poi anche sceneggiatore di casa Disney che ha sviluppato il personaggio di quello che in italiano si chiama Paperino, ovvero Donald Duck. Ma non solo: Barks ha inventato di sana pianta tutto il resto del mondo dei paperi. A partire dal ricchissimo Paperon De' Paperoni, chiamato affettuosamente Zio Paperone. E poi i nipotini di Paperino, i tre gemelli Qui, Quo e Qua.

Negli anni, Walt Disney Company ha creato centinaia di personaggi che hanno ispirato film, serie e tanti altri prodotti. Nel mondo dei fumetti però, sono rimasti soprattutto quelli tradizionali. Da una parte, il mondo di Topolino, dall'altra quella di Paperino.

I primi fumetti Disney che arrivano in Italia sono soprattutto strisce brevi. Ovvero storie fatte di quattro o cinque disegni che raccontano una storia semplice e divertente. Sono strisce scritte e disegnate negli Stati Uniti, che poi vengono tradotte in italiano per pubblicarle sulle pagine riservate ai bambini di alcuni quotidiani nazionali.

Presto Topolino diventa così popolare, e le sue storie a fumetti sono così tante, che un piccolo editore fiorentino ha un'idea: fare un giornale tutto di fumetti Walt Disney. L'editore si chiama Giuseppe Nerbini e nel 1932 nasce il giornale Topolino. Ha proprio il formato di un giornale, anche se con poche pagine, e ci sono le strisce americane con le vignette tradotte in italiano e i disegni a volte ricalcati a mano da disegnatori italiani

Una piccola curiosità: il giornale di Nerbini esce a dicembre del '32, mentre il primo giornale americano di fumetti Disney arriva solo nel 1933. Possiamo dire quindi che la prima pubblicazione interamente dedicata ai fumetti Disney nel mondo è italiana. Niente male, no?

Quella di Nerbini è una storia che dura poco. Lui è un piccolo editore, mentre altri più grandi capiscono il potenziale di un prodotto così popolare. Scende in campo Mondadori, ancora oggi uno dei più importanti marchi editoriali italiani, e ottiene i diritti per pubblicare i fumetti Disney in Italia.

Va ancora avanti con la forma giornale per tanti anni. In parte, anche durante la guerra, fino a quando le cose non si fanno terribilmente serie anche sul territorio italiano. Fino al 1949, con qualche pausa, Topolino viene pubblicato in forma di giornale e nel frattempo cresce un po', ospitando anche le prime storie più lunghe. Appare anche un nuovo personaggio, quello che sarà per sempre la spalla e il migliore amico di Topolino. Gli americani lo chiamano Goofy, per gli italiani sarà: Pippo.

Dal 1949 cambia tutto. Le vendite del giornale, nell'Italia del dopoguerra, vanno male. Mondadori decide di cambiare strada. La casa editrice ha una macchina di stampa complicata e costosa, usata fino a quel momento per stampare solo una rivista. Allora decidono di usarla anche per Topolino. Che così si trasforma in un libretto dal formato pratico e leggero. Praticamente uguale a quello di oggi. Il numero 1 di Topolino esce nell'aprile del 1949, all'epoca è previsto come mensile, e costa 60 lire. Con l'inflazione e il cambio di oggi, poco più di un euro.

Circa cento pagine di storie a fumetti Walt Disney, comprate e tradotte dall'inglese da sceneggiatori e disegnatori italiani. A volte l'adattamento è semplice, altre volte è più complicato. Soprattutto quando le storie diventano più lunghe e strutturate, vengono fuori le differenze sociali tra gli Stati Uniti e l'Italia, soprattutto nel dopoguerra. I lettori italiani si trovano davanti storie di personaggi che pagano in dollari, mangiano hamburger e ascoltano la musica al juke-box. Personaggi che abitano in villette con il giardino e che cambiano lavoro in continuazione. Tutte cose che in Italia sono esotiche e quasi inimmaginabili.

Per risolvere questo problema, l'editore Mondadori ha un'idea. Decide di fare scrivere le storie di Topolino in italiano a sceneggiatori italiani. Il primo di loro è il vero e proprio padre del fumetto Disney in Italia. Si chiama Guido Martina.

Martina comincia a scrivere sceneggiature per i fumetti Disney che sono fedeli ai modelli americani, ma allo stesso tempo con uno stile e riferimenti culturali più vicini a quelli italiani. Inoltre, scrive delle vere e proprie piccole opere d'arte iniziando una grande serie di parodie letterarie. Ovvero storie prese da grandi libri dove, al posto dei veri protagonisti, ci sono personaggi Disney. L'esempio più famoso e più apprezzato è la storia L'inferno di Topolino, dove il nostro Mickey Mouse italiano si trasforma in Dante Alighieri.

Guido Martina insomma rende più vicini alla realtà italiana i grandi personaggi Disney. Non si limita a questo, però. Inventa anche personaggi completamente nuovi. Il più famoso e importante di tutti è Paperinik.

Se vi ricordate, abbiamo detto all'inizio che il nome italiano di Donald Duck è Paperino. Bene, Paperino è un personaggio pigro, molto sfortunato e un po' pasticcione. Guido Martina ha creato per lui un alter ego completamente diverso. La notte, e in gran segreto, Paperino indossa una maschera nera e un lungo mantello e si trasforma in Paperinik, una specie di Batman che cattura i ladri e i cattivi.

Sono anche molti altri i personaggi inventati di sana pianta in Italia da Guido Martina e dagli altri sceneggiatori italiani Disney che sono venuti dopo di lui. E che hanno creato una vera e propria scuola del fumetto Disney diventata famosa nel mondo.

Quali sono però in generale i personaggi che potrete incontrare nei fumetti di TOPOLINO? E quali sono le loro caratteristiche particolari? Facciamo un breve tuffo in questo mondo, per capire bene.

Intanto, come dicevamo, ci sono due mondi quasi sempre separati. Topolino vive in una città che si chiama… Topolinia. Mentre Paperino e gli altri paperi a… Paperopoli.

A Topolinia, Topolino vive da solo in una villetta, ha una fidanzata che si chiama Minnie e a volte si occupa di due nipotini: Tip e Tap. Non ha un vero e proprio lavoro, e capire come si guadagni da vivere è un piccolo mistero Disney! Però ha la passione e il talento del detective. Collabora spesso con la polizia di Topolinia, e in particolare con il commissario Basettoni, per catturare i ladri. In particolare, il suo nemico numero 1 è un gatto grosso e violento: Pietro Gambadilegno. Come dicevamo, Topolino è spesso in compagnia del suo amico Pippo. Un personaggio ingenuo, molto distratto e che spesso non sembra particolarmente intelligente. Però è anche molto fedele e sincero. Un vero amico.

A Paperopoli, vive invece Paperino. Anche lui abita in una villetta con i suoi tre nipoti Qui, Quo e Qua. Paperino non ha un lavoro fisso, come Topolino, ma a differenza del suo amico topo, lui è sempre senza soldi e pieno di debiti. Anche se suo zio Paperone è un multimiliardario, la cosa non lo aiuta per niente. Perché Paperone è molto tirchio, ovvero è attaccato ai suoi soldi, e li tiene tutti in contanti dentro un gigantesco edificio, il deposito. Come Topolino, anche Paperino ha un'eterna fidanzata: Paperina. Nella loro vita di coppia, tuttavia, ci sono alti e bassi. Lei ogni tanto lo lascia e preferisce la compagnia di Gastone, un cugino di Paperino famoso per la sua incredibile fortuna. Paperino ha anche un altro cugino: un tipo bizzarro ed eccentrico, che spesso combina guai, e che si chiama Paperoga.

Ci sono anche molti altri personaggi, che appaiono nelle storie più o meno frequentemente, e hanno sempre tratti relativamente simili. Ovviamente ogni sceneggiatore e ogni disegnatore aggiungono qualcosa di personale, ma sempre fedeli a un'idea generale dei personaggi. E ad alcune regole non scritte del mondo Disney. Ad esempio: non ci sono quasi mai figli, ma solo nipoti. Raramente ci sono armi. Non si usano mai parole volgari. Non si parla mai della morte, o eventualmente solo in modo molto molto delicato.

Questo succede ovviamente anche perché i fumetti di Topolino sono dedicati a un pubblico di bambini e ragazzi. Il successo dei fumetti Disney però sta anche nel fatto che parlano ai bambini trattandoli come adulti e usando un linguaggio ricco e mai banale. Come le parole che vi dicevo all'inizio.

Inoltre, l'universo dei personaggi Disney è diventato così grande e variegato che ha permesso anche degli esperimenti molto interessanti. Per esempio, alcuni autori hanno creato delle serie di fumetti dai toni cupi e un po' malinconici, simili ai grandi fumetti americani, in particolare quelli di DC Comics. In una di queste serie, chiamata PK, ritroviamo Paperinik, l'alter ego eroe di Paperino. Qui però ha a che fare con guerre aliene, drammi personali e affronta temi normalmente tabù per la Disney. Come la morte e il dolore. Allo stesso modo funziona la serie Mickey Mouse Mistery Magazine, dove Topolino lascia Topolinia per qualche tempo e finisce a vivere in un'altra città e a occuparsi di crimini misteriosi. I toni del testo e i colori del disegno sono lontani dal classico Topolino, e ricordano le atmosfere di cose come True Detective.

Insomma, i fumetti Disney in Italia sono letteralmente un piccolo universo simbolico destinato ai bambini, ma anche a quelli che non sono più bambini da qualche tempo. Hanno creato, e creano, conoscenza e apertura verso il mondo.

A volte, persone che non conoscono bene i fumetti Disney, provano a sminuire il discorso di qualcun altro chiedendogli: “Ma dove l'hai letto, su Topolino?”. Beh, sappiate che avere letto qualcosa su Topolino in realtà è davvero un motivo per essere orgogliosi.


#15 – Topolino e il fumetto Disney in Italia! #15 - Micky Maus und Disney-Comics in Italien! #15 - Ο Μίκυ Μάους και τα κόμικς της Disney στην Ιταλία! #15 - Mickey Mouse and Disney comics in Italy! #15 - ¡Mickey Mouse y los cómics de Disney en Italia! #15 - Mickey Mouse et les bandes dessinées Disney en Italie ! #15 - イタリアのミッキーマウスとディズニー・コミック! #15 - Musse Pigg och Disneyserier i Italien!

__Trascrizione dal podcast Salvatore racconta, episodio pubblicato il 12 giugno 2021.__

__Distribuito con licenza Creative Commons CC-BY 4.0 non commerciale.__

Sapete cosa significa ‘satollo'? Do you know what 'saturated' means? È un modo per dire: molto sazio, di una persona che ha mangiato abbastanza e forse pure un po' troppo. It is a way of saying: very full, of a person who has eaten enough and maybe even a little too much.

Invece “menagramo”? Instead "menagramming?" Em vez de "menagramo"? È una persona un po' negativa e che porta sfortuna. He is a person who is somewhat negative and brings bad luck.

Ok, l'ultima. Okay, the last one.

Che significa: “spilorcio”? What does it mean: stingy? O que é que quer dizer com "mesquinho"? È un sinonimo di “tirchio”, o “avaro”, ovvero una persona che decisamente non ama spendere soldi. It is a synonym for "cheap," or "stingy," meaning a person who definitely does not like to spend money.

Perché vi sto dicendo queste parole? Why am I telling you these words? Perché sono parole di un registro linguistico abbastanza raffinato, eppure molti italiani le hanno imparate da bambini, leggendo le loro storie preferite su uno dei giornali più antichi d'Italia. Because they are words of a fairly refined linguistic register, yet many Italians learned them as children, reading their favorite stories in one of Italy's oldest newspapers.

Non sto parlando del Corriere della sera né di altri quotidiani, ma di una rivista. I am not talking about the Corriere della sera or other newspapers, but about a magazine. E in particolare di una rivista a fumetti. And in particular of a comic book magazine. Arrivata ormai a oltre 3000 numeri e che esce quasi ininterrottamente da più di 70 anni- Questa rivista è Topolino. Now reaching more than 3,000 issues and coming out almost continuously for more than 70 years- This magazine is Mickey Mouse. Журнал насчитывает уже более 3000 номеров и выходит практически непрерывно уже более 70 лет - это Микки Маус.

Forse lo sapete già, o forse no, ma Topolino è il nome italiano del più famoso personaggio uscito dalla mente geniale di Walt Disney, ovvero Mickey Mouse. You may or may not already know this, but Topolino is the Italian name for the most famous character to come out of Walt Disney's brilliant mind, namely Mickey Mouse. Pode ou não saber, mas Topolino é o nome italiano da personagem mais famosa que saiu da mente brilhante de Walt Disney, o Rato Mickey. E in fondo chi è Mickey Mouse? And after all, who is Mickey Mouse? Un piccolo topo, un Topolino insomma. A little mouse, a Mickey Mouse in short.

All'inizio Walt Disney lo ha disegnato come protagonista di cortometraggi animati, e poi è diventato anche il protagonista di strisce a fumetti. At first Walt Disney drew him as the protagonist of animated shorts, and then he also became the star of comic strips. Sapete cosa sono i fumetti, vero? You know what comic books are, right? Sono quelle storie fatte di disegni e parole. It is those stories made of drawings and words. In particolare, le parole pronunciate dai protagonisti sono scritte dentro delle nuvole, che sembrano fatte di fumo. In particular, the words spoken by the protagonists are written inside clouds, which seem to be made of smoke. E quindi fumetti. And so comics.

I fumetti Disney in Italia esistono da tantissimo tempo. Disney comics in Italy have existed for a very long time. Da prima della seconda guerra mondiale. From before World War II.

Nel frattempo sono cambiate molte cose, ma una è rimasta abbastanza simile a come era alle origini. Many things have changed in the meantime, but one thing has remained quite similar to how it was in its origins. Ed è proprio Topolino. And it is indeed Mickey Mouse. Non il personaggio, lui è cambiato, ma la rivista che porta il suo nome. Not the character, he has changed, but the magazine that bears his name. Che ha visto uscire il suo numero 1 nel 1949 ed esce ancora oggi, ogni mercoledì. That saw its No. 1 release in 1949 and still comes out every Wednesday. Mentre registriamo questo episodio, potete trovare in edicola il numero 3420. As we record this episode, you can find issue 3420 on newsstands. Enquanto gravamos este episódio, pode encontrar a edição 3420 nas bancas.

Settant'anni di storia, più di 3000 numeri usciti. Seventy years of history, more than 3,000 issues issued. È chiaro che non stiamo parlando di una storia di secondo piano. It is clear that we are not talking about a second-rate story. Come vedremo, Topolino, e i fumetti Disney in generale, hanno costruito e costruiscono un pezzo importante di cultura italiana. As we shall see, Mickey Mouse, and Disney comics in general, have built and build an important piece of Italian culture. Vediamo come. Let's see how.

Partiamo come sempre da un po' di storia. Per cominciare, ci servono due nomi di personaggi che arrivano da lontano. To begin with, we need two names of characters from afar.

Uno lo abbiamo nominato prima, è Walt Disney. L'altro si chiama Carl Barks, disegnatore e poi anche sceneggiatore di casa Disney che ha sviluppato il personaggio di quello che in italiano si chiama Paperino, ovvero Donald Duck. The other is named Carl Barks, a cartoonist and later also a screenwriter in the Disney household who developed the character of what in Italian is called Donald Duck, or Donald Duck. Ma non solo: Barks ha inventato di sana pianta tutto il resto del mondo dei paperi. Aber das ist noch nicht alles: Barks hat die ganze Welt der Enten von Grund auf neu erfunden. But not only that, Barks invented out of whole cloth everything else in the duck world. Mas não é só isso: Barks inventou todo o mundo dos patos a partir do zero. Но не только это: Баркс изобрел весь мир уток с нуля. A partire dal ricchissimo Paperon De' Paperoni, chiamato affettuosamente Zio Paperone. Angefangen bei dem sehr reichen Dagobert Duck, liebevoll Onkel Dagobert genannt. Starting with the very rich Scrooge McDuck, affectionately called Uncle Scrooge. E poi i nipotini di Paperino, i tre gemelli Qui, Quo e Qua. And then Donald Duck's grandchildren, the triplets Qui, Quo and Qua.

Negli anni, Walt Disney Company ha creato centinaia di personaggi che hanno ispirato film, serie e tanti altri prodotti. Nel mondo dei fumetti però, sono rimasti soprattutto quelli tradizionali. In the world of comic books, however, mostly traditional ones have remained. Da una parte, il mondo di Topolino, dall'altra quella di Paperino. On the one hand, the world of Mickey Mouse, on the other, the world of Donald Duck.

I primi fumetti Disney che arrivano in Italia sono soprattutto strisce brevi. Die ersten Disney-Comics, die in Italien auftauchten, waren hauptsächlich kurze Strips. The first Disney comics to arrive in Italy were mainly short strips. Ovvero storie fatte di quattro o cinque disegni che raccontano una storia semplice e divertente. That is, stories made up of four or five drawings that tell a simple and entertaining story. Sono strisce scritte e disegnate negli Stati Uniti, che poi vengono tradotte in italiano per pubblicarle sulle pagine riservate ai bambini di alcuni quotidiani nazionali. These are strips written and drawn in the United States, which are then translated into Italian for publication in the children's-only pages of some national newspapers.

Presto Topolino diventa così popolare, e le sue storie a fumetti sono così tante, che un piccolo editore fiorentino ha un'idea: fare un giornale tutto di fumetti Walt Disney. Soon Mickey Mouse becomes so popular, and his comic stories are so many, that a small Florentine publisher has an idea: make a newspaper all about Walt Disney comics. L'editore si chiama Giuseppe Nerbini e nel 1932 nasce il giornale Topolino. The publisher is called Giuseppe Nerbini, and in 1932 the Topolino newspaper was born. Ha proprio il formato di un giornale, anche se con poche pagine, e ci sono le strisce americane con le vignette tradotte in italiano e i disegni a volte ricalcati a mano da disegnatori italiani Es hat genau das Format einer Zeitung, wenn auch mit wenigen Seiten, und es gibt amerikanische Streifen mit ins Italienische übersetzten Cartoons und Zeichnungen, die manchmal von italienischen Künstlern von Hand nachgezeichnet wurden It has just the format of a newspaper, although with a few pages, and there are American strips with the cartoons translated into Italian and the drawings sometimes hand traced by Italian cartoonists

Una piccola curiosità: il giornale di Nerbini esce a dicembre del '32, mentre il primo giornale americano di fumetti Disney arriva solo nel 1933. A bit of trivia: Nerbini's paper came out in December '32, while the first American Disney comics paper did not arrive until 1933. Possiamo dire quindi che la prima pubblicazione interamente dedicata ai fumetti Disney nel mondo è italiana. Niente male, no? Not bad, right?

Quella di Nerbini è una storia che dura poco. История Нербини недолговечна. Lui è un piccolo editore, mentre altri più grandi capiscono il potenziale di un prodotto così popolare. He is a small publisher, while other larger publishers understand the potential of such a popular product. Scende in campo Mondadori, ancora oggi uno dei più importanti marchi editoriali italiani, e ottiene i diritti per pubblicare i fumetti Disney in Italia. Mondadori, still one of Italy's most important publishing brands, stepped in and obtained the rights to publish Disney comics in Italy.

Va ancora avanti con la forma giornale per tanti anni. Es geht immer noch mit der Zeitungsform seit vielen Jahren weiter. It still goes on with the newspaper form for many years. In parte, anche durante la guerra, fino a quando le cose non si fanno terribilmente serie anche sul territorio italiano. In part, even during the war, until things get terribly serious on Italian soil as well. Отчасти даже во время войны, пока дела на итальянской земле не стали ужасно серьезными. Fino al 1949, con qualche pausa, Topolino viene pubblicato in forma di giornale e nel frattempo cresce un po', ospitando anche le prime storie più lunghe. Until 1949, with a few breaks, Mickey Mouse was published in newspaper form and grew a bit in the meantime, also hosting the first longer stories. Appare anche un nuovo personaggio, quello che sarà per sempre la spalla e il migliore amico di Topolino. Außerdem taucht ein neuer Charakter auf, der für immer Mickeys Kumpel und bester Freund sein wird. A new character also appears, the one who will forever be Mickey's sidekick and best friend. Gli americani lo chiamano Goofy, per gli italiani sarà: Pippo. Americans call him Goofy, for Italians he will be: Pippo.

Dal 1949 cambia tutto. From 1949 everything changes. Le vendite del giornale, nell'Italia del dopoguerra, vanno male. Der Verkauf der Zeitung im Nachkriegsitalien läuft schlecht. Newspaper sales, in postwar Italy, are going poorly. Mondadori decide di cambiare strada. Mondadori decides to change its ways. La casa editrice ha una macchina di stampa complicata e costosa, usata fino a quel momento per stampare solo una rivista. Der Verlag verfügt über eine komplizierte und teure Druckmaschine, mit der bisher nur eine Zeitschrift gedruckt wurde. The publishing house has a complicated and expensive printing press, used until then to print only a magazine. Allora decidono di usarla anche per Topolino. Then they decide to use it for Mickey Mouse as well. Che così si trasforma in un libretto dal formato pratico e leggero. Aus dem so ein Heft im praktischen und leichten Format wird. Which is thus transformed into a booklet with a practical and lightweight format. Praticamente uguale a quello di oggi. Pretty much the same as today's. Il numero 1 di Topolino esce nell'aprile del 1949, all'epoca è previsto come mensile, e costa 60 lire. Issue 1 of Mickey Mouse came out in April 1949, planned as a monthly at the time, and cost 60 lire. Con l'inflazione e il cambio di oggi, poco più di un euro. With today's inflation and exchange rate, just over one euro.

Circa cento pagine di storie a fumetti Walt Disney, comprate e tradotte dall'inglese da sceneggiatori e disegnatori italiani. About one hundred pages of Walt Disney cartoon stories, bought and translated from English by Italian writers and illustrators. A volte l'adattamento è semplice, altre volte è più complicato. Sometimes the adaptation is simple, other times it is more complicated. Soprattutto quando le storie diventano più lunghe e strutturate, vengono fuori le differenze sociali tra gli Stati Uniti e l'Italia, soprattutto nel dopoguerra. Especially when the stories become longer and more structured, the social differences between the United States and Italy, especially in the postwar period, come out. I lettori italiani si trovano davanti storie di personaggi che pagano in dollari, mangiano hamburger e ascoltano la musica al juke-box. Italian readers are confronted with stories of characters who pay in dollars, eat hamburgers and listen to music on the jukebox. Итальянские читатели сталкиваются с историями о персонажах, которые расплачиваются долларами, едят гамбургеры и слушают музыку на музыкальном автомате. Personaggi che abitano in villette con il giardino e che cambiano lavoro in continuazione. Characters who live in garden cottages and change jobs all the time. Tutte cose che in Italia sono esotiche e quasi inimmaginabili. All things that are exotic and almost unimaginable in Italy.

Per risolvere questo problema, l'editore Mondadori ha un'idea. To solve this problem, the publisher Mondadori has an idea. Decide di fare scrivere le storie di Topolino in italiano a sceneggiatori italiani. He decided to have Italian writers write the Mickey Mouse stories in Italian. Il primo di loro è il vero e proprio padre del fumetto Disney in Italia. The first of them is the real father of Disney comics in Italy. Si chiama Guido Martina.

Martina comincia a scrivere sceneggiature per i fumetti Disney che sono fedeli ai modelli americani, ma allo stesso tempo con uno stile e riferimenti culturali più vicini a quelli italiani. Martina began writing scripts for Disney comics that were faithful to American models, but at the same time with a style and cultural references closer to Italian ones. Inoltre, scrive delle vere e proprie piccole opere d'arte iniziando una grande serie di parodie letterarie. He also writes real small works of art by starting a large series of literary parodies. Ovvero storie prese da grandi libri dove, al posto dei veri protagonisti, ci sono personaggi Disney. That is, stories taken from great books where, instead of real protagonists, there are Disney characters. То есть истории, взятые из великих книг, где вместо настоящих героев - диснеевские персонажи. L'esempio più famoso e più apprezzato è la storia L'inferno di Topolino, dove il nostro Mickey Mouse italiano si trasforma in Dante Alighieri. The most famous and most popular example is the story The Hell of Mickey Mouse, where our Italian Mickey Mouse transforms himself into Dante Alighieri.

Guido Martina insomma rende più vicini alla realtà italiana i grandi personaggi Disney. Kurzum, Guido Martina bringt die großen Disney-Figuren der italienischen Realität näher. Guido Martina in short brings the great Disney characters closer to the Italian reality. Non si limita a questo, però. It is not limited to this, however. Inventa anche personaggi completamente nuovi. He also invents completely new characters. Il più famoso e importante di tutti è Paperinik. The most famous and important of all is Donald Duck.

Se vi ricordate, abbiamo detto all'inizio che il nome italiano di Donald Duck è Paperino. If you remember, we said at the beginning that Donald Duck's Italian name is Paperino. Bene, Paperino è un personaggio pigro, molto sfortunato e un po' pasticcione. Well, Donald Duck is a lazy character, very unlucky and a bit of a bungler. Guido Martina ha creato per lui un alter ego completamente diverso. Guido Martina created a completely different alter ego for him. La notte, e in gran segreto, Paperino indossa una maschera nera e un lungo mantello e si trasforma in Paperinik, una specie di Batman che cattura i ladri e i cattivi. At night, and in great secrecy, Donald Duck dons a black mask and a long cape and transforms into Donald Duck, a kind of Batman who catches thieves and villains.

Sono anche molti altri i personaggi inventati di sana pianta in Italia da Guido Martina e dagli altri sceneggiatori italiani Disney che sono venuti dopo di lui. Es gibt auch viele andere Charaktere, die Guido Martina und die anderen italienischen Disney-Drehbuchautoren, die nach ihm kamen, in Italien von Grund auf neu erfunden haben. There are also many other characters invented from scratch in Italy by Guido Martina and the other Italian Disney screenwriters who came after him. Há também muitas outras personagens inventadas de raiz em Itália por Guido Martina e pelos outros argumentistas italianos da Disney que se seguiram a ele. E che hanno creato una vera e propria scuola del fumetto Disney diventata famosa nel mondo. And who created a real school of Disney comics that became world famous.

Quali sono però in generale i personaggi che potrete incontrare nei fumetti di TOPOLINO? However, what are the characters in general that you will be able to meet in TOPOLINO comics? E quali sono le loro caratteristiche particolari? And what are their special characteristics? Facciamo un breve tuffo in questo mondo, per capire bene. Lassen Sie uns kurz in diese Welt eintauchen, um sie besser verstehen zu können. Let's take a brief dive into this world to get a good understanding.

Intanto, come dicevamo, ci sono due mondi quasi sempre separati. Topolino vive in una città che si chiama… Topolinia. Mickey Mouse lives in a town called...Topolinia. Mentre Paperino e gli altri paperi a… Paperopoli. While Donald Duck and the other ducks in, uh, Duckburg.

A Topolinia, Topolino vive da solo in una villetta, ha una fidanzata che si chiama Minnie e a volte si occupa di due nipotini: Tip e Tap. In Topolinia, Mickey Mouse lives alone in a cottage, has a girlfriend named Minnie, and sometimes takes care of two grandchildren, Tip and Tap. Non ha un vero e proprio lavoro, e capire come si guadagni da vivere è un piccolo mistero Disney! He has no real job, and figuring out how he makes a living is a little Disney mystery! У него нет настоящей работы, и выяснить, как он зарабатывает на жизнь, - это маленькая загадка Диснея! Però ha la passione e il talento del detective. He has the passion and talent of a detective, though. Collabora spesso con la polizia di Topolinia, e in particolare con il commissario Basettoni, per catturare i ladri. He often collaborates with the Topolinia police, and in particular with Commissioner Basettoni, to catch thieves. In particolare, il suo nemico numero 1 è un gatto grosso e violento: Pietro Gambadilegno. In particular, his No. 1 enemy is a big and violent cat-Peter Gambadilegno. Come dicevamo, Topolino è spesso in compagnia del suo amico Pippo. As we said, Mickey Mouse is often in the company of his friend Goofy. Un personaggio ingenuo, molto distratto e che spesso non sembra particolarmente intelligente. A naive character who is very absent-minded and often does not seem particularly intelligent. Però è anche molto fedele e sincero. Un vero amico.

A Paperopoli, vive invece Paperino. In Duckburg, Donald Duck lives instead. Anche lui abita in una villetta con i suoi tre nipoti Qui, Quo e Qua. He also lives in a cottage with his three grandchildren Qui, Quo and Qua. Paperino non ha un lavoro fisso, come Topolino, ma a differenza del suo amico topo, lui è sempre senza soldi e pieno di debiti. Donald Duck does not have a steady job, like Mickey Mouse, but unlike his mouse friend, he is always out of money and in debt. Anche se suo zio Paperone è un multimiliardario, la cosa non lo aiuta per niente. Even though his Uncle Scrooge is a multibillionaire, it doesn't help him at all. Perché Paperone è molto tirchio, ovvero è attaccato ai suoi soldi, e li tiene tutti in contanti dentro un gigantesco edificio, il deposito. Denn Dagobert ist sehr geizig, d. h. er hängt an seinem Geld und bewahrt es in einem riesigen Gebäude, dem Lagerhaus, in bar auf. Because Scrooge is very stingy, that is, he is attached to his money, and he keeps it all in cash inside a giant building, the warehouse. Come Topolino, anche Paperino ha un'eterna fidanzata: Paperina. Like Mickey Mouse, Donald Duck also has an eternal girlfriend-Duckie. Nella loro vita di coppia, tuttavia, ci sono alti e bassi. In ihrem Leben als Paar gibt es jedoch Höhen und Tiefen. In their life as a couple, however, there are ups and downs. Lei ogni tanto lo lascia e preferisce la compagnia di Gastone, un cugino di Paperino famoso per la sua incredibile fortuna. She occasionally leaves him and prefers the company of Gastone, a cousin of Donald Duck famous for his incredible fortune. Paperino ha anche un altro cugino: un tipo bizzarro ed eccentrico, che spesso combina guai, e che si chiama Paperoga. Donald Duck also has another cousin: a quirky, eccentric fellow who often makes trouble, and his name is Duckoga.

Ci sono anche molti altri personaggi, che appaiono nelle storie più o meno frequentemente, e hanno sempre tratti relativamente simili. Es gibt auch viele andere Figuren, die mehr oder weniger häufig in den Geschichten auftauchen und immer relativ ähnliche Züge haben. There are also many other characters, who appear in the stories more or less frequently, and always have relatively similar traits. Ovviamente ogni sceneggiatore e ogni disegnatore aggiungono qualcosa di personale, ma sempre fedeli a un'idea generale dei personaggi. Of course, each screenwriter and each cartoonist adds something personal, but always faithful to a general idea of the characters. E ad alcune regole non scritte del mondo Disney. Und an einige ungeschriebene Regeln der Disney-Welt. And to some unwritten rules of the Disney world. Ad esempio: non ci sono quasi mai figli, ma solo nipoti. For example: there are hardly any children, only grandchildren. Raramente ci sono armi. There are rarely any weapons. Non si usano mai parole volgari. Vulgar words are never used. Non si parla mai della morte, o eventualmente solo in modo molto molto delicato. Death is never mentioned, or possibly only in a very very gentle way.

Questo succede ovviamente anche perché i fumetti di Topolino sono dedicati a un pubblico di bambini e ragazzi. This happens obviously also because Mickey Mouse comics are dedicated to an audience of children and young people. Il successo dei fumetti Disney però sta anche nel fatto che parlano ai bambini trattandoli come adulti e usando un linguaggio ricco e mai banale. The success of Disney comics, however, also lies in the fact that they speak to children by treating them as adults and using rich language that is never trite. Однако успех комиксов Disney также заключается в том, что они обращаются к детям как к взрослым и используют богатый язык, который никогда не бывает банальным. Come le parole che vi dicevo all'inizio. Like the words I was telling you at the beginning.

Inoltre, l'universo dei personaggi Disney è diventato così grande e variegato che ha permesso anche degli esperimenti molto interessanti. In addition, the universe of Disney characters has become so large and varied that it has also allowed for some very interesting experiments. Per esempio, alcuni autori hanno creato delle serie di fumetti dai toni cupi e un po' malinconici, simili ai grandi fumetti americani, in particolare quelli di DC Comics. For example, some authors have created comic book series with dark and somewhat melancholy tones, similar to the great American comics, particularly those of DC Comics. In una di queste serie, chiamata PK, ritroviamo Paperinik, l'alter ego eroe di Paperino. In one of these series, called PK, we find Donald Duck, the hero alter ego of Donald Duck. Qui però ha a che fare con guerre aliene, drammi personali e affronta temi normalmente tabù per la Disney. Hier geht es jedoch um außerirdische Kriege, persönliche Dramen und um Themen, die für Disney normalerweise tabu sind. Here, however, it deals with alien wars, personal dramas, and tackles topics normally taboo for Disney. Однако здесь речь идет о войнах пришельцев, личных драмах и темах, обычно запретных для Disney. Come la morte e il dolore. Like death and grief. Allo stesso modo funziona la serie Mickey Mouse Mistery Magazine, dove Topolino lascia Topolinia per qualche tempo e finisce a vivere in un'altra città e a occuparsi di crimini misteriosi. Similarly, the Mickey Mouse Mystery Magazine series works, where Mickey Mouse leaves Topolinia for some time and ends up living in another city and dealing with mysterious crimes. I toni del testo e i colori del disegno sono lontani dal classico Topolino, e ricordano le atmosfere di cose come True Detective. Die Töne des Textes und die Farben der Zeichnung sind weit entfernt von der klassischen Mickey Mouse und erinnern an die Atmosphäre von Dingen wie True Detective. The text tones and drawing colors are far from classic Mickey Mouse, and are reminiscent of the atmospheres of things like True Detective.

Insomma, i fumetti Disney in Italia sono letteralmente un piccolo universo simbolico destinato ai bambini, ma anche a quelli che non sono più bambini da qualche tempo. In short, Disney comics in Italy are literally a small symbolic universe intended for children, but also for those who have not been children for some time. Hanno creato, e creano, conoscenza e apertura verso il mondo. They created, and create, knowledge and openness to the world.

A volte, persone che non conoscono bene i fumetti Disney, provano a sminuire il discorso di qualcun altro chiedendogli: “Ma dove l'hai letto, su Topolino?”. Sometimes, people who are not familiar with Disney comics try to belittle someone else's speech by asking, "But where did you read that, in Mickey Mouse?" Beh, sappiate che avere letto qualcosa su Topolino in realtà è davvero un motivo per essere orgogliosi. Well, know that having read something in Mickey Mouse is actually really a reason to be proud. Вы должны знать, что то, что вы читали о Микки Маусе, на самом деле является поводом для гордости.