×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Podcast Italiano - Intermedio (Intermediate), #17 - Dal dottore in Italia

#17 - Dal dottore in Italia

Ciao a tutti e benvenuti su Podcast Italiano, in un nuovo episodio di livello intermedio. Oggi non sarò io a leggervi l'episodio ma Erika, che ci parlerà di un luogo da cui tutti in Italia (e nel mondo) dobbiamo passare prima o poi, ovvero il dottore. Niente panico, non vi vogliamo propinare (=offrirvi qualcosa di poco piacevole, noioso, ecc.) il classico dialogo “dal dottore”, ma raccontarvi le peculiarità italiane legate a questo luogo. Come al solito potete trovare la trascrizione e le parole ed espressioni più complicate tradotte in inglese su podcastitaliano.com. Incominciamo!

Con la primavera e il cambio di stagione, può capitare a tutti di prendersi un malanno. Che fare allora?

Beh, se siete in Italia la cosa più semplice da fare è rivolgersi (consult) al proprio medico di base.

In ogni città sono a disposizione numerosi medici di base: dottori che non sono specializzati in un campo particolare, ad esempio la chirurgia, l'ortopedia, l'odontoiatria, ma a cui ci si può rivolgere per questioni generali e piccoli problemi di salute. Prima di rivolgersi a uno specialista, quindi, andiamo dal medico di base, che ci consiglia quali medicinali prendere, ci dice quanto è grave il problema e ci suggerisce quali ulteriori visite o esami fare, nel caso in cui sia necessario.

Ogni persona sceglie (o viene assegnato) a un certo medico della sua città e deve rivolgersi esclusivamente a lui in caso di bisogno: non può andare dagli altri medici di base, perché non è nella loro lista di pazienti. I membri di una famiglia di solito hanno tutti lo stesso medico di base, anche se possono esserci eccezioni.

Si va dal medico di base per farsi visitare, farsi fare le ricette per dei medicinali o per degli esami, o per richiedere la “mutua”, ovvero giorni di assenza dal lavoro pagati in caso di malattia.

Andare dal medico di base è gratis: non si paga nulla per essere visitati.

Tuttavia, recarsi dal dottore è spesso un'operazione noiosa, per via delle (=a causa delle) lunghe attese.

Infatti, in molti studi medici si viene visitati per ordine di numero, cioè si prende un bigliettino con un numero che determina l'ordine di passaggio, o comunque si segue l'ordine di arrivo.

Passare per primi è quasi impossibile: per quanto presto si cerchi di arrivare (no matter how soon, ci sarà sempre un anziano (di solito più di uno) già lì ad aspettare. Come questo sia possibile, rimane ancora un mistero.

La cosa certa è che molti anziani vanno dal medico di base per diverse questioni, e sono anche molto mattinieri.

Alcune persone arrivano anche prima dell'orario di apertura per aggiudicarsi un posto ad un orario non troppo tardo.

Quindi, si attende il proprio turno nella sala d'aspetto, dove di solito ci sono alcune sedie, un tavolino con delle riviste, dei quadri e musica soffusa. Gli anziani spesso chiacchierano tra di loro e a volte cercano di attaccare bottone con i più giovani, che di solito guardano il cellulare. È anche molto comune trovare donne incinta (corretto: incintE) e magari qualche bambino con la tosse accompagnato dai genitori o dai nonni.

L'attesa può durare anche alcune ore ed è quindi molto più lunga del tempo della visita in sé: le visite degli altri sembrano sempre eterne, mentre la propria sembra durare pochissimo.

Quindi, se dovete fare una visita dal medico di base, ricordatevi di portare con voi qualcosa per ingannare l'attesa il libro che state leggendo, il pc, un paio di cuffiette per ascoltare il vostro podcast preferito. Non vi sto nemmeno a dire quale.

E soprattutto, armatevi di tanta pazienza!

E voi? Siete mai stati dal dottore in Italia? Raccontateci come funziona nel vostro paese, se anche voi avete un medico di base e se anche a voi capita di aspettare ore ed ore prima di essere visitati.

A presto!

Ringrazio Erika per aver scritto e letto questo episodio e vi ricordo di riascoltarlo 3, 4, 5 volte per acquisire familiarità con tutte queste nuove parole ed espressioni. Vi consiglio anche di scrivervele da qualche parte oppure inserirle in un mazzo di flashcards. Poi quando ne avete la possibilità potete cercare di utilizzarle attivamente in una conversazione. In questo modo acquisirete padronanza attiva e non solo passiva di queste parole.

Io vi ringrazio ancora per l'ascolto e ci vediamo nel prossimo episodio. Ciao!


#17 - Dal dottore in Italia # 17 - At the doctor in Italy

Ciao a tutti e benvenuti su Podcast Italiano, in un nuovo episodio di livello intermedio. Oggi non sarò io a leggervi l'episodio ma Erika, che ci parlerà di un luogo da cui tutti in Italia (e nel mondo) dobbiamo passare prima o poi, ovvero il dottore. Today I will not be reading the episode but Erika, who will tell us about a place that everyone in Italy (and in the world) must pass through sooner or later, namely the doctor. Niente panico, non vi vogliamo propinare (=offrirvi qualcosa di poco piacevole, noioso, ecc.) Don't panic, we don't want to serve you (= offer you something unpleasant, boring, etc.) Pas de panique, nous ne voulons pas vous servir (= vous proposer quelque chose de désagréable, ennuyeux, etc.) il classico dialogo “dal dottore”, ma raccontarvi le peculiarità italiane legate a questo luogo. le dialogue classique "chez le docteur", mais pour vous parler des particularités italiennes liées à ce lieu. Come al solito potete trovare la trascrizione e le parole ed espressioni più complicate tradotte in inglese su podcastitaliano.com. As usual you can find the transcription and the more complicated words and expressions translated into English on podcastitaliano.com. Incominciamo! Let's get started!

Con la primavera e il cambio di stagione, può capitare a tutti di prendersi un malanno. Avec le printemps et le changement de saison, il peut arriver à tout le monde de tomber malade. Che fare allora? What to do then?

Beh, se siete in Italia la cosa più semplice da fare è rivolgersi (consult) al proprio medico di base. Well, if you are in Italy the simplest thing to do is to contact your GP.

In ogni città sono a disposizione numerosi medici di base: dottori che non sono specializzati in un campo particolare, ad esempio la chirurgia, l'ortopedia, l'odontoiatria, ma a cui ci si può rivolgere per questioni generali e piccoli problemi di salute. In each city there are numerous general practitioners available: doctors who are not specialized in a particular field, for example surgery, orthopedics, dentistry, but who can be contacted for general questions and small health problems. Dans chaque ville, de nombreux médecins généralistes sont disponibles : des médecins qui ne sont pas spécialisés dans un domaine particulier, par exemple la chirurgie, l'orthopédie, la dentisterie, mais qui peuvent être contactés pour des questions générales et des petits problèmes de santé. Prima di rivolgersi a uno specialista, quindi, andiamo dal medico di base, che ci consiglia quali medicinali prendere, ci dice quanto è grave il problema e ci suggerisce quali ulteriori visite o esami fare, nel caso in cui sia necessario. Before contacting a specialist, therefore, we go to the general practitioner, who advises us which medicines to take, tells us how serious the problem is and suggests what further visits or tests to do, in case it is necessary. Avant de contacter un spécialiste, nous nous rendons donc chez le médecin généraliste, qui nous conseille les médicaments à prendre, nous indique la gravité du problème et suggère des visites ou des tests supplémentaires à faire, au cas où cela serait nécessaire.

Ogni persona sceglie (o viene assegnato) a un certo medico della sua città e deve rivolgersi esclusivamente a lui in caso di bisogno: non può andare dagli altri medici di base, perché non è nella loro lista di pazienti. Each person chooses (or is assigned) a certain doctor in his city and must contact him exclusively in case of need: he cannot go to the other general practitioners, because he is not on their list of patients. I membri di una famiglia di solito hanno tutti lo stesso medico di base, anche se possono esserci eccezioni. Family members usually all have the same primary care physician, although there may be exceptions.

Si va dal medico di base per farsi visitare, farsi fare le ricette per dei medicinali o per degli esami, o per richiedere la “mutua”, ovvero giorni di assenza dal lavoro pagati in caso di malattia. You go to the general practitioner to be examined, get prescriptions for medicines or tests, or to request a "health insurance", or days of paid absence from work in the event of illness.

Andare dal medico di base è gratis: non si paga nulla per essere visitati.

Tuttavia, recarsi dal dottore è spesso un'operazione noiosa, per via delle (=a causa delle) lunghe attese. However, going to the doctor is often a tedious operation, due to (= because of) long waits.

Infatti, in molti studi medici si viene visitati per ordine di numero, cioè si prende un bigliettino con un numero che determina l'ordine di passaggio, o comunque si segue l'ordine di arrivo.

Passare per primi è quasi impossibile: per quanto presto si cerchi di arrivare (no matter how soon, ci sarà sempre un anziano (di solito più di uno) già lì ad aspettare. Going first is almost impossible: however soon you try to arrive (no matter how soon, there will always be an elderly person (usually more than one) already there waiting. Come questo sia possibile, rimane ancora un mistero.

La cosa certa è che molti anziani vanno dal medico di base per diverse questioni, e sono anche molto mattinieri. What is certain is that many elderly people go to the general practitioner for various issues, and are also very early risers.

Alcune persone arrivano anche prima dell'orario di apertura per aggiudicarsi un posto ad un orario non troppo tardo. Some people even arrive before opening hours to secure a seat at a not too late time.

Quindi, si attende il proprio turno nella sala d'aspetto, dove di solito ci sono alcune sedie, un tavolino con delle riviste, dei quadri e musica soffusa. Then, you wait your turn in the waiting room, where there are usually some chairs, a small table with magazines, pictures and soft music. Gli anziani spesso chiacchierano tra di loro e a volte cercano di attaccare bottone con i più giovani, che di solito guardano il cellulare. The elderly often chat to each other and sometimes try to strike up a conversation with the younger ones, who usually look at their cell phones. È anche molto comune trovare donne incinta (corretto: incintE) e magari qualche bambino con la tosse accompagnato dai genitori o dai nonni.

L'attesa può durare anche alcune ore ed è quindi molto più lunga del tempo della visita in sé: le visite degli altri sembrano sempre eterne, mentre la propria sembra durare pochissimo. The wait can last even a few hours and is therefore much longer than the time of the visit itself: the visits of others always seem eternal, while your own seems to last very little.

Quindi, se dovete fare una visita dal medico di base, ricordatevi di portare con voi qualcosa per ingannare l'attesa il libro che state leggendo, il pc, un paio di cuffiette per ascoltare il vostro podcast preferito. So, if you have to pay a visit to the general practitioner, remember to bring something with you to pass the wait, the book you are reading, your PC, a pair of headphones to listen to your favorite podcast. Non vi sto nemmeno a dire quale. I'm not even going to tell you which one.

E soprattutto, armatevi di tanta pazienza! And above all, arm yourself with a lot of patience!

E voi? And you? Siete mai stati dal dottore in Italia? Have you ever been to the doctor in Italy? Raccontateci come funziona nel vostro paese, se anche voi avete un medico di base e se anche a voi capita di aspettare ore ed ore prima di essere visitati. Tell us how it works in your country, if you also have a general practitioner and if you too happen to wait hours and hours before being examined.

A presto!

Ringrazio Erika per aver scritto e letto questo episodio e vi ricordo di riascoltarlo 3, 4, 5 volte per acquisire familiarità con tutte queste nuove parole ed espressioni. I thank Erika for writing and reading this episode and I remind you to listen to it 3, 4, 5 times to get familiar with all these new words and expressions. Vi consiglio anche di scrivervele da qualche parte oppure inserirle in un mazzo di flashcards. Poi quando ne avete la possibilità potete cercare di utilizzarle attivamente in una conversazione. In questo modo acquisirete padronanza attiva e non solo passiva di queste parole.

Io vi ringrazio ancora per l'ascolto e ci vediamo nel prossimo episodio. I thank you again for listening and see you in the next episode. Ciao! Bye!