image

ItalianLingQ, #72 Danilo and Rita - Golf (Part 2)

Un’altra cosa è l’enorme interesse che c’è per il golf e il crescente interesse che c’è per il Golf in tutto il mondo e l’enorme quantità di soldi che gira intorno a questo fenomeno perché anche per questa piccola gara, che è una gara non locale perché in realtà girerà per altri luoghi per altri Golf Club ma comunque una gara dilettante già c’erano tantissimi sponsor e solamente per mantenere dei prati così estesi in un modo perfetto ci vuole una quantità di soldi non indifferente, per cui quello che attira è ancora, in parte, l’esclusività di questi club. Anche se loro lo negano e dicono “ no per carità non è un gioco esclusivo in fondo costa relativamente poco” però, insomma, c’è sempre questa aurea di…. profumo di soldi che gira intorno e che probabilmente crea poi il fascino del gioco. Non credi?

Mah, io ho sempre creduto infatti che il Golf fosse un gioco d’elite, un gioco che potevano permetterselo soltanto chi era molto ricco, poi invece avvicinandomi questa volta mi sono accorto che i campi da golf in Italia sono un’infinità. Io ero convinto che fossero pochissimi, che si potessero contare sulle dita di una mano e invece no! soltanto nella nostra regione ne ho contati più di sessanta. Ora, voglio dire, mantenere un campo di quel genere ci vuole tantissimo spazio e una manutenzione veramente efficiente tanto è vero che ho visto nel loro box tante macchine proprio per poter mantenere un prato così perfetto. È questo che mi chiedo per cui ci deve essere tantissima gente che pratica questo sport mentre, come ti ripeto, ero convinto che fossero pochissime le persone che potevano permettersi un gioco simile, anche perché quando ho visto poi  i costi delle mazze e di tutta l’attrezzatura per poter iniziare a giocare, insomma ci ho fatto un po' un pensierino.

In che senso ci hai fatto un pensierino?

No! che se appena, appena volevo giocare ho cambiato subito idea!

Ah, cioè hai lascato perdere il pensierino!

Si, ci ho fatto un pensiero, si è bello perché in fondo ti fai una bella passeggiata, cammini lungo questi bellissimi prati, potrebbe essere il mio sport, mi è sempre piaciuto camminare ma poi quando mi sono avvicinato ho visto che forse è meglio lasciare perdere.

Ma non è vero! Il nostro ospite ci ha fatto presente che tutto dipende da come interpreti il gioco perché una volta era veramente uno sport esclusivo perché c’erano pochi campi di Golf con pochi soci nel senso reale del termine ossia che avevano una quota, possedevano una quota del Golf Club. Poi c’è stata una liberalizzazione per cui adesso si entra con un abbonamento che non costa poi molto di più di quello di una palestra anche in questo caso ci sono palestre economiche e palestre costose e anche qui ci sono Golf Club un po' più alla portata di tutti e Golf Club un po' più esclusivi e più costosi. Però non si tratta di una cifra impossibile, per quanto riguarda invece le mazze il nostro ospite dice che non è necessario comperare subito mazze preziose si può prendere delle mazze usate, comperarle su e-bay e cavarsela con poco. Bisogna essere già molto bravi per riuscire ad apprezzare la differenza fra una mazza e l’altra, un po' come succede per le racchette da tennis, gli sci e così via. Quindi in realtà non è costosissimo non più di tanti altri sport anzi meno probabilmente, ad esempio, dello sci in cui oltre allo skipass che è costosissimo, oltre all’attrezzatura che non è solamente sci ma tute, casco, occhiali, guanti e che anche quelli si trovano a prezzi diversi, poi bisogna anche andare in montagna, e o avere la casa oppure stare in albergo che è una cosa molto costosa mentre in Golf Club puoi andare e venire in giornata.

Si, questo è vero. Però come hai detto tu la prima cosa che noti quando entri li nella hall di questo Golf Club è la divisa. È già incominciano che ci vuole la maglietta che deve essere di un certo tipo, i pantaloni della tal marca le scarpe che devono essere adatte per poter camminare sui campi da Golf, devono essere bianche con le righe nere, la visiera e tutte quelle cose li che incominci a mettere insieme e dici mah! E poi ovviamente tutte le varie mazze, noleggiare la macchinetta perché se sei un po' uno scansafatiche vai in giro con la tua macchinetta invece del carrellino a mano o quello elettrico se te lo puoi permettere per cui, insomma, c’è già un costo iniziale e poi ho visto che l’associazione a questi Golf Club non è proprio così una cosa alla portata di tutti, bisogna lasciarci giù un po' di stipendi.

Ma no! sui… ho capito che dai millecinque ai tremila euro all’anno una cosa di questo genere. Quanto pensi che costi una palestra? Non è che costi molto meno.

Ah, non so non sono mai andato in palestra ho sempre fatto ginnastica per conto mio, senza bisogno della palestra.

Però sai tutto dipende dal fatto che, hai visto le macchine che c’erano fuori? I macchinoni che c’erano fuori, c’è un sacco di gente ricca che frequenta questi posti. Quindi tu ci puoi andare effettivamente con la tua mazza di seconda mano, con i pantaloncini un po' andanti e così, però fai la figura del parente povero! Ecco forse questa è la differenza!

E , lo so infatti è quello che ti stavo spiegando perché d’accordo, va beh  la quota la poi anche pagare ma poi è tutto il contorno che c’è intorno a queste cose qui perché vedi anche tu che per partecipare ad una gara devi lasciarci giù un sacco di soldi. Una gara che secondo me se tu andavi lì e giocavi per conto tuo era la stessa cosa. Invece questi qui tutti entusiasti di fare questa gara, di misurarsi. Sembrava la stessa cosa di quando giocano normalmente.

Si,si è vero. Eh beh è un mondo un po' particolare però sta guadagnando un sacco di proseliti, anche alla televisione ci sono sempre più dirette sportive di questo sport quindi anche i giovani si stanno avvicinando.

Forse perché questo Golf Club era molto su, sai essendo vicino a Venezia e li gira un sacco di gente abbastanza ricca però quando abbiamo visto invece l’altro Golf Club che sinceramente mi è piaciuto molto di più, innanzitutto perché era in montagna e c’era un panorama decisamente più bello e poi mi sembrava più alla portata di mano nel senso che la gente era forse un po' più semplice. Giocavano a Golf come questi ma mi sembravano più… come si può dire.. più amici più amichevoli ecco e non un po' con la puzza sotto il naso come si dice.

Si erano…. innanzitutto non c’era fuori subito in bella mostra questa cosa della divisa che bisognava portare a tutti costi e poi si sembrava che la gente fosse più alla mano e c’erano tanti vecchietti era più per pensionati forse rispetto a questo ultimo in cui siamo stati. Però va detto che come sport per le persone anziane è considerato molto bene perché si può modulare lo sforzo ed eventualmente anche  persone che hanno dei problemi possono lo stesso giocare spostandosi magari con la macchinetta, con la car oppure con il carrello elettrico. Però possono godere dell’aria buona e fare un po' di moto e quindi sicuramente per le persone anziane è ideale poi con il clima li mezzo marino mezzo montano era veramente stupendo.

Ma indubbiamente è uno sport che lo puoi modulare secondo le tue forze perché cammini quanto vuoi, quando sei stufo pianti lì e torni a casa di conseguenza non implica proprio uno sforzo come no so.. una partita a tennis o altro che insomma fin che non arrivi in fondo devi continuare a giocare. Ad un bel momento pianti lì, prendi la tua macchinetta o il carrellino e torni a casa e ti sei divertito nello stesso modo. Certamente è veramente uno sport molto carino. Vediamo, adesso quando avremo il secondo invito in un altro terzo Golf Club vediamo un po' come siamo messi.

Incominciamo un po' a farci un’idea migliore, più Golf Club vediamo più capiamo effettivamente qual è la natura di questi…  delle persone che li frequentano, il tipo di impegno anche economico che viene richiesto e così via. Chissà il nostro ospite ci ha detto che se noi incominciamo a giocare poi non smettiamo più e veniamo presi da una passione folle. Io non lo so però chi lo sa magari qualche colpo lo potremmo tirare la prossima volta.

Va bene vediamo la prossima volta!



Want to learn a language?


Learn from this text and thousands like it on LingQ.

  • A vast library of audio lessons, all with matching text
  • Revolutionary learning tools
  • A global, interactive learning community.

Language learning online @ LingQ

Un’altra cosa è l’enorme interesse che c’è per il golf e il crescente interesse che c’è per il Golf in tutto il mondo e l’enorme quantità di soldi che gira intorno a questo fenomeno perché anche per questa piccola gara, che è una gara non locale perché in realtà girerà per altri luoghi per altri Golf Club ma comunque una gara dilettante già c’erano tantissimi sponsor e solamente per mantenere dei prati così estesi in un modo perfetto ci vuole una quantità di soldi non indifferente, per cui quello che attira è ancora, in parte, l’esclusività di questi club. Anche se loro lo negano e dicono “ no per carità non è un gioco esclusivo in fondo costa relativamente poco” però, insomma, c’è sempre questa aurea di…. profumo di soldi che gira intorno e che probabilmente crea poi il fascino del gioco. Non credi?

Mah, io ho sempre creduto infatti che il Golf fosse un gioco d’elite, un gioco che potevano permetterselo soltanto chi era molto ricco, poi invece avvicinandomi questa volta mi sono accorto che i campi da golf in Italia sono un’infinità. Io ero convinto che fossero pochissimi, che si potessero contare sulle dita di una mano e invece no! soltanto nella nostra regione ne ho contati più di sessanta. Ora, voglio dire, mantenere un campo di quel genere ci vuole tantissimo spazio e una manutenzione veramente efficiente tanto è vero che ho visto nel loro box tante macchine proprio per poter mantenere un prato così perfetto. È questo che mi chiedo per cui ci deve essere tantissima gente che pratica questo sport mentre, come ti ripeto, ero convinto che fossero pochissime le persone che potevano permettersi un gioco simile, anche perché quando ho visto poi  i costi delle mazze e di tutta l’attrezzatura per poter iniziare a giocare, insomma ci ho fatto un po' un pensierino.

In che senso ci hai fatto un pensierino?

No! che se appena, appena volevo giocare ho cambiato subito idea!

Ah, cioè hai lascato perdere il pensierino!

Si, ci ho fatto un pensiero, si è bello perché in fondo ti fai una bella passeggiata, cammini lungo questi bellissimi prati, potrebbe essere il mio sport, mi è sempre piaciuto camminare ma poi quando mi sono avvicinato ho visto che forse è meglio lasciare perdere.

Ma non è vero! Il nostro ospite ci ha fatto presente che tutto dipende da come interpreti il gioco perché una volta era veramente uno sport esclusivo perché c’erano pochi campi di Golf con pochi soci nel senso reale del termine ossia che avevano una quota, possedevano una quota del Golf Club. Poi c’è stata una liberalizzazione per cui adesso si entra con un abbonamento che non costa poi molto di più di quello di una palestra anche in questo caso ci sono palestre economiche e palestre costose e anche qui ci sono Golf Club un po' più alla portata di tutti e Golf Club un po' più esclusivi e più costosi. Però non si tratta di una cifra impossibile, per quanto riguarda invece le mazze il nostro ospite dice che non è necessario comperare subito mazze preziose si può prendere delle mazze usate, comperarle su e-bay e cavarsela con poco. Bisogna essere già molto bravi per riuscire ad apprezzare la differenza fra una mazza e l’altra, un po' come succede per le racchette da tennis, gli sci e così via. Quindi in realtà non è costosissimo non più di tanti altri sport anzi meno probabilmente, ad esempio, dello sci in cui oltre allo skipass che è costosissimo, oltre all’attrezzatura che non è solamente sci ma tute, casco, occhiali, guanti e che anche quelli si trovano a prezzi diversi, poi bisogna anche andare in montagna, e o avere la casa oppure stare in albergo che è una cosa molto costosa mentre in Golf Club puoi andare e venire in giornata.

Si, questo è vero. Però come hai detto tu la prima cosa che noti quando entri li nella hall di questo Golf Club è la divisa. È già incominciano che ci vuole la maglietta che deve essere di un certo tipo, i pantaloni della tal marca le scarpe che devono essere adatte per poter camminare sui campi da Golf, devono essere bianche con le righe nere, la visiera e tutte quelle cose li che incominci a mettere insieme e dici mah! E poi ovviamente tutte le varie mazze, noleggiare la macchinetta perché se sei un po' uno scansafatiche vai in giro con la tua macchinetta invece del carrellino a mano o quello elettrico se te lo puoi permettere per cui, insomma, c’è già un costo iniziale e poi ho visto che l’associazione a questi Golf Club non è proprio così una cosa alla portata di tutti, bisogna lasciarci giù un po' di stipendi.

Ma no! sui… ho capito che dai millecinque ai tremila euro all’anno una cosa di questo genere. Quanto pensi che costi una palestra? Non è che costi molto meno.

Ah, non so non sono mai andato in palestra ho sempre fatto ginnastica per conto mio, senza bisogno della palestra.

Però sai tutto dipende dal fatto che, hai visto le macchine che c’erano fuori? I macchinoni che c’erano fuori, c’è un sacco di gente ricca che frequenta questi posti. Quindi tu ci puoi andare effettivamente con la tua mazza di seconda mano, con i pantaloncini un po' andanti e così, però fai la figura del parente povero! Ecco forse questa è la differenza!

E , lo so infatti è quello che ti stavo spiegando perché d’accordo, va beh  la quota la poi anche pagare ma poi è tutto il contorno che c’è intorno a queste cose qui perché vedi anche tu che per partecipare ad una gara devi lasciarci giù un sacco di soldi. Una gara che secondo me se tu andavi lì e giocavi per conto tuo era la stessa cosa. Invece questi qui tutti entusiasti di fare questa gara, di misurarsi. Sembrava la stessa cosa di quando giocano normalmente.

Si,si è vero. Eh beh è un mondo un po' particolare però sta guadagnando un sacco di proseliti, anche alla televisione ci sono sempre più dirette sportive di questo sport quindi anche i giovani si stanno avvicinando.

Forse perché questo Golf Club era molto su, sai essendo vicino a Venezia e li gira un sacco di gente abbastanza ricca però quando abbiamo visto invece l’altro Golf Club che sinceramente mi è piaciuto molto di più, innanzitutto perché era in montagna e c’era un panorama decisamente più bello e poi mi sembrava più alla portata di mano nel senso che la gente era forse un po' più semplice. Giocavano a Golf come questi ma mi sembravano più… come si può dire.. più amici più amichevoli ecco e non un po' con la puzza sotto il naso come si dice.

Si erano…. innanzitutto non c’era fuori subito in bella mostra questa cosa della divisa che bisognava portare a tutti costi e poi si sembrava che la gente fosse più alla mano e c’erano tanti vecchietti era più per pensionati forse rispetto a questo ultimo in cui siamo stati. Però va detto che come sport per le persone anziane è considerato molto bene perché si può modulare lo sforzo ed eventualmente anche  persone che hanno dei problemi possono lo stesso giocare spostandosi magari con la macchinetta, con la car oppure con il carrello elettrico. Però possono godere dell’aria buona e fare un po' di moto e quindi sicuramente per le persone anziane è ideale poi con il clima li mezzo marino mezzo montano era veramente stupendo.

Ma indubbiamente è uno sport che lo puoi modulare secondo le tue forze perché cammini quanto vuoi, quando sei stufo pianti lì e torni a casa di conseguenza non implica proprio uno sforzo come no so.. una partita a tennis o altro che insomma fin che non arrivi in fondo devi continuare a giocare. Ad un bel momento pianti lì, prendi la tua macchinetta o il carrellino e torni a casa e ti sei divertito nello stesso modo. Certamente è veramente uno sport molto carino. Vediamo, adesso quando avremo il secondo invito in un altro terzo Golf Club vediamo un po' come siamo messi.

Incominciamo un po' a farci un’idea migliore, più Golf Club vediamo più capiamo effettivamente qual è la natura di questi…  delle persone che li frequentano, il tipo di impegno anche economico che viene richiesto e così via. Chissà il nostro ospite ci ha detto che se noi incominciamo a giocare poi non smettiamo più e veniamo presi da una passione folle. Io non lo so però chi lo sa magari qualche colpo lo potremmo tirare la prossima volta.

Va bene vediamo la prossima volta!


×

We use cookies to help make LingQ better. By visiting the site, you agree to our cookie policy.