image

ITALIANO AUTOMATICO, LINEA GUIDA 3 – Organizzazione, disciplina e pianificazione

BUONA SERA A TUTTI!

!

Allora, innanzitutto se è il primo video di me che vedete come sempre vi consiglio di cominciare dal primo che ho fatto che metterò qui così che potete capire meglio quello che sto facendo, perché lo sto facendo e come potete utilizzare al meglio quello che vi sto mettendo a disposizione.

 Quindi, un mio amico mi ha chiesto se posso parlare a TE invece che a VOI quindi da oggi cercherò di fare così quando ti dico qualcosa invece di dire FATE così per utilizzare meglio questo metodo dirò FAI cosi per utilizzare al meglio questo metodo… PUOI invece che POTETE e così, perché mi ha detto giustamente che il TU è molto più utilizzato e quindi cercherò di utilizzare ANCHE questa forma per aiutarvi a diventare familiari con questo tipo di espressione che è il TU.

Quindi bene incomincio oggi a spiegarvi la terza LINEA GUIDA… allora questa linea guida è veramente importantissima si tratta dell’importanza della consistenza, continuità, pianificazione e organizzazione.

Allora quando volete imparare una nuova lingua, ma quando volete anche fare qualsiasi cosa di diverso che richieda un minimo sforzo e vi porti ad avere una soddisfazione quando la portate a termine, dovete ricorrere all’uso della pianificazione, è veramente importantissimo poiché quando pianifichi qualcosa mettendolo per iscritto, scrivendo passo per passo quello che vuoi fare per raggiungere il tuo obiettivo, tutto cambia e tutto diventa più facile.

L’obiettivo stesso ti attrae verso di se e ho notato che questa cosa è assolutamente vera mi sono detto due anni fa, 1 anno e mezzo fa, quando iniziai a imparare francese: “voglio arrivare a parlarlo abbastanza bene, voglio poter comunicare” e mentre prima semplicemente mi dicevo questo, senza scrivermi nulla… nel momento in cui decisi di scrivermi per esempio: oggi farò 20 minuti di francese, domani anche e così pianificavo ogni mese e mi dicevo almeno 20 minuti al giorno ALMENO li dedico all’ascolto, alla scrittura , lettura del francese e cosa è successo?

Dopo un anno, un anno e mezzo posso parlare francese e continuo facendo questo per migliorarmi, è quindi veramente importantissimo avere una continuità una consistenza in qualsiasi lavoro che si fa e questo è soprattutto vero, soprattutto per le lingue straniere; sopratutto poiché continuiamo a impararle giorno dopo giorno.

Non si finisce veramente mai di imparare una lingua straniera succede questo con la vostra lingua madre… mi capita a volte di leggere parole, mentre leggo dei libri che non conosco nemmeno in italiano e devo cercare il significato nel dizionario e questo mi ha fatto capire che veramente mai si finisce di imparare una lingua straniera… è una cosa che per alcuni potrebbe spaventare per altri potrebbe risultare interessante… quello che io penso è che è meraviglioso poiché quando uno ti dice parli perfettamente una lingua?

Puoi dirgli beh… la parlo a un livello che può essere A1, A2, B1, B2, C1, C2 indicativamente, ma non potrai mai dire di parlare perfettamente una lingua perché non parli perfettamente e non conosci perfettamente nemmeno la tua, c’è veramente troppo vocabolario, troppe diciamo particolarità che riguardano differenze tra le parole che potrebbero essere simili con significati diversi, sono veramente tantissime le cose da imparare quindi è sempre meglio pensare di dover sempre imparare, migliorarsi e essere anche consapevoli del proprio livello se si ha un buon livello… è meglio non dire che per esempio se hai C1, livello indicativamente C1, ovvero parli molto bene una lingua non essere sempre modesto, ma riconosciti anche i risultati che hai raggiunto dicendo che parli bene quella lingua poiché hai messo molto sforzo nell’apprendimento di quella lingua hai fatto molti esercizi molta pratica e hai raggiunto tale livello, quindi è importantissimo dunque pianificare e vi metterò, ti metterò qua a disposizione tra 1 secondo la foto per esempio di quello che io faccio, per pianificare, la lavagna e i fogli che io ho in camera mia oltre che il mio diario, dove scrivo le cose da fare giornalmente,quindi… ecco, ora che li avete visti è importantissimo avere questo materiale poiché vi permette di essere padroni del vostro tempo, se non siete padroni del vostro tempo, semplicemente, passerete le giornate dicendo voglio migliorare il mio italiano voglio imparare a parlarlo, ma non riuscirete a farlo poiché magari ascolterete un giorno 1 ora perché siete motivati a farlo, ma il giorno dopo, 2 giorni dopo, non avrete, non avrai più voglia di farlo, veramente, non avrai più voglia di farlo e quindi magari salti un giorno, e ne fai uno si, uno no e soprattutto all’inizio quando vuoi migliorarti non è una cosa buona, sarebbe meglio rimanere in contatto con la lingua ogni giorno per almeno 20-30 minuti.

Ovviamente puoi adattare questo in base ai tuoi impegni se proprio non riesci tutti i giorni ne fai uno si, uno no, uno si, uno no, ma deve essere una cosa che abbia continuità, poiché molti si prendono diciamo delle scuse, per dire che non hanno proprio tempo di dedicare alle lingue 20 minuti al giorno, ma 20 minuti davvero non sono molto in una giornata e puoi in effetti ascoltare italiano anche in momenti in cui perderesti solo tempo per esempio mentre sei in coda in un supermercato, mentre sei in giro a fare shopping, mentre stai guidando la macchina, mentre sei sull’autostrada, specialmente quando non richiede molta attenzione puoi ascoltare passivamente o anche attivamente l' italiano.

Quindi ci sono davvero tantissimi modi per recuperare questa ventina di minuti, trentina di minuti giornalieri che veramente possono permetterti di arrivare a un buonissimo livello in italiano.

Io per il francese non ho fatto altro che ascoltare 20 - 30 minuti mentre andavo a scuola in pullman (bus) e questo mi ha permesso di raggiungere un buon livello nel quale cerco continuamente di migliorarmi, ma mi ha dato la possibilità di comunicare con dei francesi e quando raggiungi questo livello in cui puoi parlare con la gente sarai sempre più stimolato a continuare, avrai più voglia di continuare, e se ti capiterà di dover studiare qualcosa riguardo anche alla grammatica non sarai spaventato, sarai INTERESSATO e quindi è veramente fantastico e importantissimo avere un piano d’azione questo vale per le lingue straniere come ho detto, ma vale anche per lo sport , volete per esempio , non so… dimagrire, mettervi in forma, dedicate del tempo a pianificare quello che volete fare ad avere un chiaro OBIETTIVO finale.

Facendo questo tutto vi sembrerà più facile perché andate passo per passo verso il vostro obiettivo e non sarà un solo unico grande obiettivo finale come per dire, se vi dite… se per esempio ti dici: “voglio in 2 anni raggiungere il livello C2 in italiano”, ecco se dici solo questo sarà molto difficile che raggiungi il livello che ti sei diciamo imposto poiché è una cosa troppo, diciamo immaginaria, non la vedi veramente come una cosa reale se invece ti dici in 3 anni voglio raggiungere il livello C2 bene questo è l’obiettivo dei tre anni, poi passi all’anno quest’anno il mio obiettivo è raggiungere il B1, poi passi ai mesi… questo mese farò ogni giorno 30 minuti di italiano per arricchire il vocabolario per cominciare ad ascoltare la lingua e utilizzando questi corsi (scrivendo i nomi dei corsi che voglio utilizzare) e poi per esempio arrivi a fare le cose giornalmente oggi cosa devo fare?

30 minuti ascoltando italiano e ti pianifichi i tuoi 30 minuti quando li vuoi fare, magari li dividi in sezioni da 10 e se vuoi dedicare più di 30 minuti ancora meglio, ma così diventa tutto più facile e puoi raggiungere veramente quello che vuoi poiché stai veramente agendo verso i tuoi obiettivi tutto è completamente differente… ho notato che è veramente… funziona veramente ed è importantissimo, quindi importantissimo che fai questo per te per i tuoi obiettivi e per quello che vuoi raggiungere in questa vita quindi questa era la terza LINEA GUIDA, una LINEA GUIDA che secondo me è IMPORTANTISSIMA, veramente fondamentale, è una linea guida fondamentale per tutti e quindi veramente se avete dei consigli sulle cose che… di cui potrei parlare in futuro scrivetemi e vi ringrazio per l’attenzione un saluto dall’Italia e ciao ciao!

!


Want to learn a language?


Learn from this text and thousands like it on LingQ.

  • A vast library of audio lessons, all with matching text
  • Revolutionary learning tools
  • A global, interactive learning community.

Language learning online @ LingQ

BUONA SERA A TUTTI!

!

Allora, innanzitutto se è il primo video di me che vedete come sempre vi consiglio di cominciare dal primo che ho fatto che metterò qui così che potete capire meglio quello che sto facendo, perché lo sto facendo e come potete utilizzare al meglio quello che vi sto mettendo a disposizione.

 Quindi, un mio amico mi ha chiesto se posso parlare a TE invece che a VOI quindi da oggi cercherò di fare così quando ti dico qualcosa invece di dire FATE così per utilizzare meglio questo metodo dirò FAI cosi per utilizzare al meglio questo metodo… PUOI invece che POTETE e così, perché mi ha detto giustamente che il TU è molto più utilizzato e quindi cercherò di utilizzare ANCHE questa forma per aiutarvi a diventare familiari con questo tipo di espressione che è il TU.

Quindi bene incomincio oggi a spiegarvi la terza LINEA GUIDA… allora questa linea guida è veramente importantissima si tratta dell’importanza della consistenza, continuità, pianificazione e organizzazione.

Allora quando volete imparare una nuova lingua, ma quando volete anche fare qualsiasi cosa di diverso che richieda un minimo sforzo e vi porti ad avere una soddisfazione quando la portate a termine, dovete ricorrere all’uso della pianificazione, è veramente importantissimo poiché quando pianifichi qualcosa mettendolo per iscritto, scrivendo passo per passo quello che vuoi fare per raggiungere il tuo obiettivo, tutto cambia e tutto diventa più facile.

L’obiettivo stesso ti attrae verso di se e ho notato che questa cosa è assolutamente vera mi sono detto due anni fa, 1 anno e mezzo fa, quando iniziai a imparare francese: “voglio arrivare a parlarlo abbastanza bene, voglio poter comunicare” e mentre prima semplicemente mi dicevo questo, senza scrivermi nulla… nel momento in cui decisi di scrivermi per esempio: oggi farò 20 minuti di francese, domani anche e così pianificavo ogni mese e mi dicevo almeno 20 minuti al giorno ALMENO li dedico all’ascolto, alla scrittura , lettura del francese e cosa è successo?

Dopo un anno, un anno e mezzo posso parlare francese e continuo facendo questo per migliorarmi, è quindi veramente importantissimo avere una continuità una consistenza in qualsiasi lavoro che si fa e questo è soprattutto vero, soprattutto per le lingue straniere; sopratutto poiché continuiamo a impararle giorno dopo giorno.

Non si finisce veramente mai di imparare una lingua straniera succede questo con la vostra lingua madre… mi capita a volte di leggere parole, mentre leggo dei libri che non conosco nemmeno in italiano e devo cercare il significato nel dizionario e questo mi ha fatto capire che veramente mai si finisce di imparare una lingua straniera… è una cosa che per alcuni potrebbe spaventare per altri potrebbe risultare interessante… quello che io penso è che è meraviglioso poiché quando uno ti dice parli perfettamente una lingua?

Puoi dirgli beh… la parlo a un livello che può essere A1, A2, B1, B2, C1, C2 indicativamente, ma non potrai mai dire di parlare perfettamente una lingua perché non parli perfettamente e non conosci perfettamente nemmeno la tua, c’è veramente troppo vocabolario, troppe diciamo particolarità che riguardano differenze tra le parole che potrebbero essere simili con significati diversi, sono veramente tantissime le cose da imparare quindi è sempre meglio pensare di dover sempre imparare, migliorarsi e essere anche consapevoli del proprio livello se si ha un buon livello… è meglio non dire che per esempio se hai C1, livello indicativamente C1, ovvero parli molto bene una lingua non essere sempre modesto, ma riconosciti anche i risultati che hai raggiunto dicendo che parli bene quella lingua poiché hai messo molto sforzo nell’apprendimento di quella lingua hai fatto molti esercizi molta pratica e hai raggiunto tale livello, quindi è importantissimo dunque pianificare e vi metterò, ti metterò qua a disposizione tra 1 secondo la foto per esempio di quello che io faccio, per pianificare, la lavagna e i fogli che io ho in camera mia oltre che il mio diario, dove scrivo le cose da fare giornalmente,quindi… ecco, ora che li avete visti è importantissimo avere questo materiale poiché vi permette di essere padroni del vostro tempo, se non siete padroni del vostro tempo, semplicemente, passerete le giornate dicendo voglio migliorare il mio italiano voglio imparare a parlarlo, ma non riuscirete a farlo poiché magari ascolterete un giorno 1 ora perché siete motivati a farlo, ma il giorno dopo, 2 giorni dopo, non avrete, non avrai più voglia di farlo, veramente, non avrai più voglia di farlo e quindi magari salti un giorno, e ne fai uno si, uno no e soprattutto all’inizio quando vuoi migliorarti non è una cosa buona, sarebbe meglio rimanere in contatto con la lingua ogni giorno per almeno 20-30 minuti.

Ovviamente puoi adattare questo in base ai tuoi impegni se proprio non riesci tutti i giorni ne fai uno si, uno no, uno si, uno no, ma deve essere una cosa che abbia continuità, poiché molti si prendono diciamo delle scuse, per dire che non hanno proprio tempo di dedicare alle lingue 20 minuti al giorno, ma 20 minuti davvero non sono molto in una giornata e puoi in effetti ascoltare italiano anche in momenti in cui perderesti solo tempo per esempio mentre sei in coda in un supermercato, mentre sei in giro a fare shopping, mentre stai guidando la macchina, mentre sei sull’autostrada, specialmente quando non richiede molta attenzione puoi ascoltare passivamente o anche attivamente l' italiano.

Quindi ci sono davvero tantissimi modi per recuperare questa ventina di minuti, trentina di minuti giornalieri che veramente possono permetterti di arrivare a un buonissimo livello in italiano.

Io per il francese non ho fatto altro che ascoltare 20 - 30 minuti mentre andavo a scuola in pullman (bus) e questo mi ha permesso di raggiungere un buon livello nel quale cerco continuamente di migliorarmi, ma mi ha dato la possibilità di comunicare con dei francesi e quando raggiungi questo livello in cui puoi parlare con la gente sarai sempre più stimolato a continuare, avrai più voglia di continuare, e se ti capiterà di dover studiare qualcosa riguardo anche alla grammatica non sarai spaventato, sarai INTERESSATO e quindi è veramente fantastico e importantissimo avere un piano d’azione questo vale per le lingue straniere come ho detto, ma vale anche per lo sport , volete per esempio , non so… dimagrire, mettervi in forma, dedicate del tempo a pianificare quello che volete fare ad avere un chiaro OBIETTIVO finale.

Facendo questo tutto vi sembrerà più facile perché andate passo per passo verso il vostro obiettivo e non sarà un solo unico grande obiettivo finale come per dire, se vi dite… se per esempio ti dici: “voglio in 2 anni raggiungere il livello C2 in italiano”, ecco se dici solo questo sarà molto difficile che raggiungi il livello che ti sei diciamo imposto poiché è una cosa troppo, diciamo immaginaria, non la vedi veramente come una cosa reale se invece ti dici in 3 anni voglio raggiungere il livello C2 bene questo è l’obiettivo dei tre anni, poi passi all’anno quest’anno il mio obiettivo è raggiungere il B1, poi passi ai mesi… questo mese farò ogni giorno 30 minuti di italiano per arricchire il vocabolario per cominciare ad ascoltare la lingua e utilizzando questi corsi (scrivendo i nomi dei corsi che voglio utilizzare) e poi per esempio arrivi a fare le cose giornalmente oggi cosa devo fare?

30 minuti ascoltando italiano e ti pianifichi i tuoi 30 minuti quando li vuoi fare, magari li dividi in sezioni da 10 e se vuoi dedicare più di 30 minuti ancora meglio, ma così diventa tutto più facile e puoi raggiungere veramente quello che vuoi poiché stai veramente agendo verso i tuoi obiettivi tutto è completamente differente… ho notato che è veramente… funziona veramente ed è importantissimo, quindi importantissimo che fai questo per te per i tuoi obiettivi e per quello che vuoi raggiungere in questa vita quindi questa era la terza LINEA GUIDA, una LINEA GUIDA che secondo me è IMPORTANTISSIMA, veramente fondamentale, è una linea guida fondamentale per tutti e quindi veramente se avete dei consigli sulle cose che… di cui potrei parlare in futuro scrivetemi e vi ringrazio per l’attenzione un saluto dall’Italia e ciao ciao!

!

×

We use cookies to help make LingQ better. By visiting the site, you agree to our cookie policy.