×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Audiolezioni del prof. Gaudio, Pensiero Leopardiano

Pensiero Leopardiano

Quello che oggi intendiamo per poesia è qualcosa di strettamente legato a Leopardi.

La storia della poesia italiana è cambiata dopo i canti di Giacomo Leopardi, sia da un punto di vista del contenuto, ma anche dal punto di vista dello stile. Le sue opere hanno segnato una svolta nella nostra poesia italiana, questo forse proprio perché lui era mal integrato con il suo tempo. Non ebbe fama in vita, ebbe riconoscimenti solo dopo la morte. Per esempio non riuscì a vivere grazie alla sua opera di letterato e poeta, dovette sempre dipendere economicamente dal padre. Volle affrancarsi dai suoi genitori, ma dipese sempre economicamente da loro. Una domanda che potremmo porci è la seguente: Leopardi era un reazionario o un progressista? Non era ne l'uno ne l'altro. Non era progressista perché non condivideva la fiducia nel progresso e nel cambiamento. Non era nemmeno reazionario. Per quanto riguarda la sua concezione della bellezza, invece, egli si rifà ai classici, ma in un modo completamente diverso dagli scrittori precedenti. I neoclassici scrivevano odi, sonetti, ecc... Invece lui si rifà ai classici solo dal punto di vista del contenuto. Rimpiange il passato, che ormai è morto per sempre. Questo lo rende un poeta romantico cioè moderno e non neoclassico, in quanto parla della nostalgia di un passato che non ritorna (come Hörderlin), ma non riprende il modo di scrivere dei periodi precedenti. Inoltre, Leopardi rifiuta ogni tipo di consolazione spiritualistica e provvidenzialistica. Potremmo dire che Leopardi si contrappone a Manzoni in questo senso (la provvidenza nei Promessi Sposi), ma si contrappone anche a Foscolo perché non sostituisce a queste illusioni religiose altre illusioni di carattere laico. Leopardi si contrappone a Foscolo e alle illusioni presenti nel carme Dei sepolcri . Rifiuta ogni tipo di illusione, ogni parvenza di immortalità che sia dettata dalla poesia esternatrice, dalla bellezza, o che sia dettata come pensava Manzoni da una visione religiosa cristiana. Leopardi rifiuta ogni tipo di consolazione in base alla sua filosofia sensista-meccanicista, erede dell'illuminismo. Di fronte alle ingiustizie di cui noi siamo vittime, possiamo solamente decidere di metterci insieme, essere solidali fra di noi e riconoscere che la nostra vita non può mai essere felice. Egli spiega, con la teoria del piacere, che l'uomo prova un'assenza di dolore momentanea perché spera di poter godere in futuro del piacere, oppure perché sperimenta momentaneamente una pausa del dolore. Ma non è felicità vera. L'uomo non è mai felice, però almeno tutti noi possiamo riconoscere questo stato cui ci costringe la natura. Privandoci di ogni illusione possiamo essere solidali con la natura , Non dobbiamo combattete fra di noi umani, ma riconoscere questa ostilità con la natura. Con "secol superbo e sciocco" Leopardi intendeva la sua epoca, in cui prevalevano visoni spiritualiste o progressiste, visioni assolutamente contrarie alla visione della ragione, che era assolutamente disincantata.


Pensiero Leopardiano

Quello che oggi intendiamo per poesia è qualcosa di strettamente legato a Leopardi. What we mean by poetry today is something closely related to Leopardi.

La storia della poesia italiana è cambiata dopo i canti di Giacomo Leopardi, sia da un punto di vista del contenuto, ma anche dal punto di vista dello stile. The history of Italian poetry has changed after Giacomo Leopardi's songs, both from the point of view of content, but also from the point of view of style. Le sue opere hanno segnato una svolta nella nostra poesia italiana, questo forse proprio perché lui era mal integrato con il suo tempo. His works marked a turning point in our Italian poetry, this perhaps precisely because he was poorly integrated with his time. Non ebbe fama in vita, ebbe riconoscimenti solo dopo la morte. He did not have fame in life, he received recognition only after his death. Per esempio non riuscì a vivere grazie alla sua opera di letterato e poeta, dovette sempre dipendere economicamente dal padre. For example, he could not live thanks to his work as a writer and poet, he always had to depend economically on his father. Volle affrancarsi dai suoi genitori, ma dipese sempre economicamente da loro. He wanted to free himself from his parents, but he always depended on them economically. Una domanda che potremmo porci è la seguente: Leopardi era un reazionario o un progressista? A question we could ask ourselves is the following: Was Leopardi a reactionary or a progressive? Non era ne l’uno ne l’altro. It was neither one nor the other. Non era progressista perché non condivideva la fiducia nel progresso e nel cambiamento. He was not progressive because he did not share faith in progress and change. Non era nemmeno reazionario. He wasn't even reactionary. Per quanto riguarda la sua concezione della bellezza, invece, egli si rifà ai classici, ma in un modo completamente diverso dagli scrittori precedenti. As for his conception of beauty, however, he refers to the classics, but in a completely different way from previous writers. I neoclassici scrivevano odi, sonetti, ecc... Invece lui si rifà ai classici solo dal punto di vista del contenuto. The neoclassicals wrote odes, sonnets, etc ... Instead he refers to the classics only from the point of view of content. Rimpiange il passato, che ormai è morto per sempre. He regrets the past, which is now dead forever. Questo lo rende un poeta romantico cioè moderno e non neoclassico, in quanto parla della nostalgia di un passato che non ritorna (come Hörderlin), ma non riprende il modo di scrivere dei periodi precedenti. This makes him a romantic poet that is modern and not neoclassical, as he speaks of the nostalgia for a past that does not return (like Hörderlin), but does not resume the way of writing of previous periods. Inoltre, Leopardi rifiuta ogni tipo di consolazione spiritualistica e provvidenzialistica. Furthermore, Leopardi rejects any kind of spiritualistic and providentialistic consolation. Potremmo dire che Leopardi si contrappone a Manzoni in questo senso (la provvidenza nei Promessi Sposi), ma si contrappone anche a Foscolo perché non sostituisce a queste illusioni religiose altre illusioni di carattere laico. We could say that Leopardi is opposed to Manzoni in this sense (providence in the Promessi Sposi), but he is also opposed to Foscolo because he does not replace these religious illusions with other illusions of a secular nature. Leopardi si contrappone a Foscolo e alle illusioni presenti nel carme  Dei sepolcri . Leopardi contrasts with Foscolo and the illusions present in the poem Dei sepolcri. Rifiuta ogni tipo di illusione, ogni parvenza di immortalità che sia dettata dalla poesia esternatrice, dalla bellezza, o che sia dettata come pensava Manzoni da una visione religiosa cristiana. He rejects any kind of illusion, any semblance of immortality that is dictated by external poetry, by beauty, or which is dictated as Manzoni thought by a Christian religious vision. Leopardi rifiuta ogni tipo di consolazione in base alla sua filosofia sensista-meccanicista, erede dell’illuminismo. Leopardi refuses any kind of consolation on the basis of his sensist-mechanistic philosophy, heir to the Enlightenment. Di fronte alle ingiustizie di cui noi siamo vittime, possiamo solamente decidere di metterci insieme, essere solidali fra di noi e riconoscere che la nostra vita non può mai essere felice. Faced with the injustices of which we are victims, we can only decide to get together, be in solidarity with each other and recognize that our life can never be happy. Egli spiega, con la teoria del piacere, che l’uomo prova un’assenza di dolore momentanea perché spera di poter godere in futuro del piacere, oppure perché sperimenta momentaneamente una pausa del dolore. Er erklärt mit der Lusttheorie, dass der Mensch eine Abwesenheit von momentanem Schmerz erfährt, weil er hofft, in der Zukunft Freude zu haben, oder weil er vorübergehend eine Pause im Schmerz erfährt. He explains, with the theory of pleasure, that man experiences a momentary absence of pain because he hopes to be able to enjoy pleasure in the future, or because he experiences a momentary pause in pain. Ma non è felicità vera. But it is not true happiness. L’uomo non è mai felice, però almeno tutti noi possiamo riconoscere questo stato cui ci costringe la natura. Man is never happy, but at least we can all recognize this state that nature forces us to. Privandoci di ogni illusione possiamo essere solidali con la natura , Non dobbiamo combattete fra di noi umani, ma riconoscere questa ostilità con la natura. By depriving ourselves of all illusions we can be in solidarity with nature. We must not fight among us humans, but recognize this hostility with nature. Con "secol superbo e sciocco" Leopardi intendeva la sua epoca, in cui prevalevano visoni spiritualiste o progressiste, visioni assolutamente contrarie alla visione della ragione, che era assolutamente disincantata. By "proud and foolish century" Leopardi meant his era, in which spiritualist or progressive visions prevailed, visions absolutely contrary to the vision of reason, which was absolutely disenchanted.