×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Il Tempo - Curiuss, Si può viaggiare nel Tempo? - Il Tempo Esiste?#05 - CURIUSS (1)

Si può viaggiare nel Tempo? - Il Tempo Esiste?#05 - CURIUSS (1)

si può viaggiare nel tempo

la domanda da porsi dovrebbe essere

piuttosto si può non viaggiare nel tempo

di fatto noi tutti abbiamo la sensazione

netta di viaggiare nel tempo e come se

scorretti mo insieme al tempo ogni

giorno che passa abbiamo fatto un

viaggio di un giorno ma è chiaro che chi

ha aperto un video intitolato si può

viaggiare nel tempo sta pensando a

qualcosa d'altro a tanti film che

abbiamo visto dove si ipotizza si possa

viaggiare nel futuro o nel passato la

nostra serie sul tempo formata da

quattro episodi questo è i prossimi che

arriveranno provano a dare delle

risposte ad alcune domande abbastanza

ricorrenti sul tema a te ma andiamo sul

pezzo dritti dritti

si può andare nel futuro si può

ritornare nel passato in realtà ogni

viaggio nel tempo per essere raccontato

prevede di viaggiare in entrambe le

direzioni perché se vado nel passato da

lì poi devo trasportarmi nel futuro per

raccontarlo così come se viaggio nel

futuro poi devo tornare indietro per

dire cosa ho visto quindi ogni viaggio

nel passato prevede un viaggio nel

futuro e viceversa ma semplifichiamo

supponiamo non ci interessi poi tornare

a raccontare la nostra esperienza ma

solo sapere se possiamo viaggiare nel

tempo indietro non epoca passata o

avanti in un'epoca futura viaggiare nel

futuro e viaggiare nel passato sono però

due cose molto diverse cerchiamo di

applicare un po di concetti a cui

abbiamo accennato nelle prime quattro

puntate che vi invito ovviamente ad

andare a vedere

[Applauso]

[Musica]

se a fronte di un ragionamento basato a

razionalmente sulle evidenze di tutti i

giorni sembra totalmente impossibile

viaggiare nel tempo sembrano

speculazioni un po così campate in aria

applicando i principi della fisica si

scoprono delle cose abbastanza inattesa

che parlare di viaggi nel tempo può

aiutarci a sviscerare concetti piuttosto

ostici in modo divertente la prima cosa

che dobbiamo fare è spiegare il

significato di una parola che viene

talvolta usata a sproposito e un po

fraintesa dobbiamo farlo perché per noi

questa parola è il concetto che si porta

appresso è essenziale nel discorso

andiamo a vedere che cos'è esattamente

un paradosso

spesso si dice che una cosa è

paradossale per dire che incredibile ma

il paradosso come lo intendiamo noi nel

nostro discorso non è questo e non è una

cosa che ha una definizione vaga che si

può usare un po qui un po il paradosso è

un percorso una storia in cui si afferma

una cosa e nello stesso tempo anche il

suo contrario ossia è un ragionamento

logico che cade in una contraddizione

molto semplicemente potremmo dire che

non è in grado di rispondere a una

domanda e non perché non abbia elementi

ma perché quegli elementi rendono

qualsiasi risposta contraddittoria vabbè

faccio prima a fare un esempio una

guardia chiede a ogni visitatore cosa è

venuto a fare se risponde la verità

resta in vita altrimenti viene impiccato

cosa succede se un visitatore alla

domanda che cosa sei venuto a fare

risponde sono venuto per essere

impiccato

e chiaro che se lo impiccano allora

aveva risposto correttamente quindi non

avrebbero dovuto impiccarlo se non lo

impiccano aveva mentito e quindi

avrebbero dovuto impiccarlo questo

paradosso è narrato nel don chisciotte

della mancia ed è noto anche come il

paradosso di sancho panza i paradossi in

cui ci imbatteremo in questo video sono

i cosiddetti paradossi temporali

ma prima per per parlare di viaggi nel

tempo in modo serio dobbiamo che

introdurre il principio di causalità

questo principio dice che è un fatto che

avviene è figlio di una causa che ha

fatto sì che questo fatto si verificasse

per dirla alla kant l'ordine del tempo

fissa l'anteriore della causa rispetto

all'effetto pertanto l'effetto non potrà

mai arrivare prima della casa ma non è

solo questo in realtà nelle pieghe del

principio di causalità si nasconde un

concetto per noi molto più importante

perché dice che una conseguenza non può

avere un effetto retroattivo sulla causa

ed è abbastanza intuibile come questa

cosa metta dei paletti non proprio

minuscoli rispetto alla possibilità di

viaggiare nel tempo e tra un momento ci

arriviamo per adesso stiamo

apparecchiando la tavola con tutto

quello che serve nella seconda puntata

abbiamo parlato di irreversibilità del

tempo ossia come il tempo sembra avere

una direzione ben precisa legata al

concetto di entropia da cui non si

scappa mentre nel quarto episodio

abbiamo raccontato come per certi

studiosi il tempo possa essere visto

come una nostra percezione in questo

caso viaggiare nel tempo potrebbe essere

o senza senso dato che il tempo non

esiste nella realtà oppure essere un

modo di spostarsi all'interno di questa

percezione bene anche il viaggio

comincia

[Musica]

c'è un problema di definizione cosa

significa viaggiare nel tempo stiamo

parlando di cambiare età senza cambiare

epoca oppure rivivere dei momenti del

proprio passato o magari solo di

osservarlo come un semplice osservatore

come se fossimo degli spettatori al

cinema ea questo punto ci troveremmo di

interrogarci su che cos'è il presente

l'istante presente normalmente è un

istante che non avete mai vissuto prima

sempre che non esista un tempo ciclico

ma in realtà è impossibile a rivivere lo

stesso istante anche nel caso di tempo

ciclico perché i casi sono due o io

rivivo il tempo sapendo che il secondo

giro e allora non potrà essere più come

la prima volta perché adesso ho

coscienza di questo oppure lo vivo come

se fosse la prima volta a quel punto

però non lo sto rivivendo questo è

l'ingresso che porta verso un'analisi

più prettamente

filosofica che non trattiamo ma che mi

sembrava giusto accennare per lasciare

questo porta aperta alle riflessioni

sull'interessante rapporto tra soggetto

tempo noi ci occupiamo di viaggi nel

tempo da un punto di vista fisico quello

che vediamo nei film per intenderci

d'ora in poi quando parliamo di viaggi

nel tempo intendiamo un viaggiatore che

viaggia nel suo tempo proprio quello che

segna il suo orologio per intenderci il

mio orologio segna le tre entrò nella

macchina del tempo ci metto un minuto

per essere trasferito in un'altra epoca

arrivo in un'altra epoca il mio orologio

segna le 3 e 0 1 i viaggi nel passato

parrebbero impossibili per il principio

di causalità che dice semplicemente che

ciò che è avvenuto nel passato non può

essere modificato perché potremmo

modificare le cause di effetti già

prodotti e non basta che diciate si

vabbè non tocco niente lascio tutto così

com'è è inevitabile che la vostra

presenza del passato crei una modifica

nel futuro per il presentismo ne abbiamo

parlato nella prima puntata il viaggio

nel tempo è un progetto fallito in

partenza

le considerazioni tecniche in merito

alla costruzione di una macchina del

tempo sono totalmente irrilevanti per il

presentismo il passato non c'è più e il

futuro non c'è ancora c'è però anche la

visione eternal istica ricordate prima

puntata lì c'è quello che viene chiamato

universo blocco nel quale passato e

futuro sono reali tanto quanto il

presente

esattamente come milano esiste anche se

io abito a siofok si sfoga un paesino

dell'ungheria sul lago balaton

bello

insomma nel caso del giornalismo in via

teorica è possibile dibattere sui viaggi

nel tempo e avevamo visto che per la

fisica la visione eternal istica sembra

essere più promettente iniziamo allora

ad andare nel futuro che è qui

[Musica]

gli ho detto che da questa parte anche

se noi tutti abbiamo la sensazione di

vivere nello stesso tempo sappiamo che

così non è nella terza puntata dedicata

alla relatività del tempo abbiamo visto

che se io mi muovo il mio tempo rallenta

ma anche a seconda se sto in montagna o

al mare il mio tempo accelera o rallenta

non ce ne accorgiamo perché le

differenze di tempo sono infinitesime

per noi che non riusciamo proprio a

percepirle per riuscire a percepire uno

scostamento sull'orologio dovrei

viaggiare a decine e decine di migliaia

di chilometri al secondo

a quel punto avrebbe un fenomeno

conosciuto come il paradosso dei gemelli

ma hai già fatto un video per ogni cosa

sono previdenza comunque di fatto questo

è un viaggio nel futuro se poi mi sposto

molto veloce io sto nelle vicinanze di

una grande massa domande magistrati noi

il tempo rallenta ma anche in questo

caso per notarlo dovrei stare nelle

vicinanze di massa enorme tipo in orbita

attorno un buco nero per dire che è una

cosa oggi un po complicata da fare e

comunque anche questo più che un viaggio

nel futuro è un po un approfittare del

rallentamento del mio tempo e comunque

anche per spostarmi solo di qualche anno

dovrei fare cose impensabili e con

l'odierna tecnologia totalmente

impossibile prendiamo la stazione

spaziale orbitante gira intorno alla

terra a una velocità di

7,66 chilometri al secondo

e quindi grazie a questa velocità in un

certo senso gli abitanti della stazione

spaziale orbitante viaggiano nel futuro

ma se dopo mesi e mesi ti sei spostato

nel futuro di qualche secondo non è

proprio ste gran viaggio diciamo c'è un

altro modo possibile di viaggiare nel

futuro che però è di competenza più dei

biologi che dei fisici ossia la

criogenesi consiste nel congelare un

corpo per poi a risvegliarlo molto più

avanti nel tempo e anche questo si è

visto in diversi film qui si potrebbe

obiettare che non è un vero e proprio

viaggio nel tempo

perché il protagonista invece di essere

chiuso una qualche misteriosa macchina e

si trova lì bella vista i viaggi nel

futuro in sostanza sembrano possibili

solo con metodi grazie ai quali la

persona che viaggia a la possibilità di

avere un tempo proprio che scorre più

lentamente rispetto a un tempo ordinario

che scorre all'esterno quindi più che

essere catapultato nel futuro il

soggetto in questione

rallenta i suoi processi biologici

riuscendo di fatto a vivere più a lungo

se vi state chiedendo perché diavolo ho

iniziato la puntata preoccupandomi di

parlare dei paradossi e arrivato il

momento che aspettavate assodato che nel

futuro si può viaggiare anche se con le

dovute specifiche

andiamo a vedere adesso se si può

viaggiare nel passato sì ma non si può

non è proprio così in teoria c'è un

cavillo che ci permetterebbe di

adesso

[Musica]

cosiddetti paradossi temporali sono

spesso utilizzati per dimostrare

l'impossibilità dei viaggi nel passato

il più celebre è il paradosso del nonno

che dice così supponiamo che io viaggi

nel passato e una volta arrivato nel

passato con tutte le cose fighissime che

potrei combinare cosa faccio ammazzo mio

nonno così bene quel giorno cioè vale

girata è chiaro che si tratta di un

paradosso perché se io ammazzo mio nonno

allora non posso nascere a quel punto se

non nasco non posso viaggiare nel

passato quindi non posso tornare

indietro ad ucciderlo se non lo uccido

allora nasco a quel punto posso

viaggiare nel passato andare ad

ucciderlo

ecc qui tra l'altro nessuno lo specifica

mai ma dovrei ammazzare mio nonno prima

che concepisca mio padre

altrimenti è un crimine inutile dal

punto di vista del paradosso e tempo ma

restiamo sui paradossi temporali il

prossimo che vi racconto è uguale a

quello del nonno ma con un personaggio

in meno cioè mancano esatto e com'è il

paradosso del nonno senza nonno non è il

paradosso del nonno è simile è il caso

di uno che va nel passato e uccide se

stesso non ha trovato il nonno dalla

disperazione si è ucciso può essere

anche qui un paradosso perché se io mi

uccido nel mio passato non esisto più e

quindi non potrò più tornare nel passato

per andare uccidermi ma se non posso

tornare nel passato per andare uccidermi

significa che esisto e di conseguenza

posso andare nel passato uccidermi

valore non esiste più e così via

e poi c'è la mia versione

ed è quella del tipo che viaggia nel

passato e viene ucciso dal nonno è per

cava il nonno non ne può più tu arrivi


Si può viaggiare nel Tempo? - Il Tempo Esiste?#05 - CURIUSS (1) Kann man durch die Zeit reisen? - Gibt es Zeit? # 05 - NEUGIER (1)

si può viaggiare nel tempo Sie können in der Zeit reisen

la domanda da porsi dovrebbe essere Die zu stellende Frage sollte lauten

piuttosto si può non viaggiare nel tempo vielmehr ist es möglich, nicht in der Zeit zu reisen

di fatto noi tutti abbiamo la sensazione eigentlich haben wir alle das gefühl

netta di viaggiare nel tempo e come se net in der Zeit zu reisen und als ob

scorretti mo insieme al tempo ogni incorrect mo along with the time every

giorno che passa abbiamo fatto un

viaggio di un giorno ma è chiaro che chi

ha aperto un video intitolato si può

viaggiare nel tempo sta pensando a

qualcosa d'altro a tanti film che

abbiamo visto dove si ipotizza si possa

viaggiare nel futuro o nel passato la

nostra serie sul tempo formata da

quattro episodi questo è i prossimi che

arriveranno provano a dare delle

risposte ad alcune domande abbastanza

ricorrenti sul tema a te ma andiamo sul

pezzo dritti dritti straight piece straight

si può andare nel futuro si può you can go into the future you can

ritornare nel passato in realtà ogni going back into the past in reality every

viaggio nel tempo per essere raccontato

prevede di viaggiare in entrambe le plans to travel in both

direzioni perché se vado nel passato da

lì poi devo trasportarmi nel futuro per there then I have to transport myself to the future for

raccontarlo così come se viaggio nel

futuro poi devo tornare indietro per

dire cosa ho visto quindi ogni viaggio

nel passato prevede un viaggio nel

futuro e viceversa ma semplifichiamo

supponiamo non ci interessi poi tornare

a raccontare la nostra esperienza ma

solo sapere se possiamo viaggiare nel

tempo indietro non epoca passata o time back not past epoch or

avanti in un'epoca futura viaggiare nel

futuro e viaggiare nel passato sono però

due cose molto diverse cerchiamo di

applicare un po di concetti a cui

abbiamo accennato nelle prime quattro

puntate che vi invito ovviamente ad

andare a vedere

[Applauso]

[Musica]

se a fronte di un ragionamento basato a

razionalmente sulle evidenze di tutti i

giorni sembra totalmente impossibile

viaggiare nel tempo sembrano

speculazioni un po così campate in aria

applicando i principi della fisica si

scoprono delle cose abbastanza inattesa

che parlare di viaggi nel tempo può

aiutarci a sviscerare concetti piuttosto

ostici in modo divertente la prima cosa

che dobbiamo fare è spiegare il

significato di una parola che viene

talvolta usata a sproposito e un po

fraintesa dobbiamo farlo perché per noi

questa parola è il concetto che si porta

appresso è essenziale nel discorso

andiamo a vedere che cos'è esattamente

un paradosso

spesso si dice che una cosa è

paradossale per dire che incredibile ma

il paradosso come lo intendiamo noi nel

nostro discorso non è questo e non è una

cosa che ha una definizione vaga che si

può usare un po qui un po il paradosso è

un percorso una storia in cui si afferma

una cosa e nello stesso tempo anche il

suo contrario ossia è un ragionamento

logico che cade in una contraddizione

molto semplicemente potremmo dire che

non è in grado di rispondere a una

domanda e non perché non abbia elementi

ma perché quegli elementi rendono

qualsiasi risposta contraddittoria vabbè

faccio prima a fare un esempio una

guardia chiede a ogni visitatore cosa è

venuto a fare se risponde la verità

resta in vita altrimenti viene impiccato

cosa succede se un visitatore alla

domanda che cosa sei venuto a fare

risponde sono venuto per essere

impiccato

e chiaro che se lo impiccano allora it is clear that they will hang him then

aveva risposto correttamente quindi non he had answered correctly so not

avrebbero dovuto impiccarlo se non lo they should have hanged him if not

impiccano aveva mentito e quindi hanged had lied and therefore

avrebbero dovuto impiccarlo questo they should have hanged this

paradosso è narrato nel don chisciotte paradox is narrated in don quixote

della mancia ed è noto anche come il

paradosso di sancho panza i paradossi in

cui ci imbatteremo in questo video sono

i cosiddetti paradossi temporali

ma prima per per parlare di viaggi nel

tempo in modo serio dobbiamo che

introdurre il principio di causalità

questo principio dice che è un fatto che

avviene è figlio di una causa che ha

fatto sì che questo fatto si verificasse

per dirla alla kant l'ordine del tempo

fissa l'anteriore della causa rispetto

all'effetto pertanto l'effetto non potrà

mai arrivare prima della casa ma non è

solo questo in realtà nelle pieghe del

principio di causalità si nasconde un

concetto per noi molto più importante

perché dice che una conseguenza non può

avere un effetto retroattivo sulla causa have a retroactive effect on the cause

ed è abbastanza intuibile come questa

cosa metta dei paletti non proprio what sets the stakes not really

minuscoli rispetto alla possibilità di tiny compared to the possibility of

viaggiare nel tempo e tra un momento ci

arriviamo per adesso stiamo

apparecchiando la tavola con tutto setting the table with everything

quello che serve nella seconda puntata

abbiamo parlato di irreversibilità del

tempo ossia come il tempo sembra avere

una direzione ben precisa legata al

concetto di entropia da cui non si

scappa mentre nel quarto episodio

abbiamo raccontato come per certi

studiosi il tempo possa essere visto

come una nostra percezione in questo as our perception in this

caso viaggiare nel tempo potrebbe essere

o senza senso dato che il tempo non

esiste nella realtà oppure essere un

modo di spostarsi all'interno di questa

percezione bene anche il viaggio

comincia

[Musica]

c'è un problema di definizione cosa there is a problem of defining what

significa viaggiare nel tempo stiamo

parlando di cambiare età senza cambiare talking about changing ages without changing

epoca oppure rivivere dei momenti del era or relive moments of the

proprio passato o magari solo di

osservarlo come un semplice osservatore

come se fossimo degli spettatori al

cinema ea questo punto ci troveremmo di

interrogarci su che cos'è il presente

l'istante presente normalmente è un

istante che non avete mai vissuto prima

sempre che non esista un tempo ciclico

ma in realtà è impossibile a rivivere lo

stesso istante anche nel caso di tempo

ciclico perché i casi sono due o io

rivivo il tempo sapendo che il secondo

giro e allora non potrà essere più come

la prima volta perché adesso ho

coscienza di questo oppure lo vivo come

se fosse la prima volta a quel punto

però non lo sto rivivendo questo è

l'ingresso che porta verso un'analisi

più prettamente

filosofica che non trattiamo ma che mi

sembrava giusto accennare per lasciare

questo porta aperta alle riflessioni

sull'interessante rapporto tra soggetto

tempo noi ci occupiamo di viaggi nel

tempo da un punto di vista fisico quello

che vediamo nei film per intenderci

d'ora in poi quando parliamo di viaggi

nel tempo intendiamo un viaggiatore che

viaggia nel suo tempo proprio quello che

segna il suo orologio per intenderci il

mio orologio segna le tre entrò nella

macchina del tempo ci metto un minuto

per essere trasferito in un'altra epoca

arrivo in un'altra epoca il mio orologio

segna le 3 e 0 1 i viaggi nel passato

parrebbero impossibili per il principio

di causalità che dice semplicemente che

ciò che è avvenuto nel passato non può

essere modificato perché potremmo

modificare le cause di effetti già

prodotti e non basta che diciate si

vabbè non tocco niente lascio tutto così

com'è è inevitabile che la vostra

presenza del passato crei una modifica

nel futuro per il presentismo ne abbiamo

parlato nella prima puntata il viaggio

nel tempo è un progetto fallito in

partenza

le considerazioni tecniche in merito

alla costruzione di una macchina del

tempo sono totalmente irrilevanti per il

presentismo il passato non c'è più e il

futuro non c'è ancora c'è però anche la

visione eternal istica ricordate prima

puntata lì c'è quello che viene chiamato

universo blocco nel quale passato e

futuro sono reali tanto quanto il

presente

esattamente come milano esiste anche se

io abito a siofok si sfoga un paesino I live in siofok unleashes a village

dell'ungheria sul lago balaton of hungary on lake balaton

bello

insomma nel caso del giornalismo in via

teorica è possibile dibattere sui viaggi

nel tempo e avevamo visto che per la

fisica la visione eternal istica sembra

essere più promettente iniziamo allora

ad andare nel futuro che è qui

[Musica]

gli ho detto che da questa parte anche

se noi tutti abbiamo la sensazione di

vivere nello stesso tempo sappiamo che

così non è nella terza puntata dedicata

alla relatività del tempo abbiamo visto

che se io mi muovo il mio tempo rallenta that if I move my time slows down

ma anche a seconda se sto in montagna o

al mare il mio tempo accelera o rallenta

non ce ne accorgiamo perché le

differenze di tempo sono infinitesime

per noi che non riusciamo proprio a

percepirle per riuscire a percepire uno

scostamento sull'orologio dovrei

viaggiare a decine e decine di migliaia

di chilometri al secondo

a quel punto avrebbe un fenomeno

conosciuto come il paradosso dei gemelli

ma hai già fatto un video per ogni cosa

sono previdenza comunque di fatto questo

è un viaggio nel futuro se poi mi sposto

molto veloce io sto nelle vicinanze di

una grande massa domande magistrati noi

il tempo rallenta ma anche in questo time slows down but also in this

caso per notarlo dovrei stare nelle

vicinanze di massa enorme tipo in orbita

attorno un buco nero per dire che è una

cosa oggi un po complicata da fare e

comunque anche questo più che un viaggio

nel futuro è un po un approfittare del

rallentamento del mio tempo e comunque

anche per spostarmi solo di qualche anno

dovrei fare cose impensabili e con

l'odierna tecnologia totalmente

impossibile prendiamo la stazione

spaziale orbitante gira intorno alla

terra a una velocità di

7,66 chilometri al secondo

e quindi grazie a questa velocità in un

certo senso gli abitanti della stazione

spaziale orbitante viaggiano nel futuro

ma se dopo mesi e mesi ti sei spostato

nel futuro di qualche secondo non è

proprio ste gran viaggio diciamo c'è un

altro modo possibile di viaggiare nel

futuro che però è di competenza più dei

biologi che dei fisici ossia la

criogenesi consiste nel congelare un

corpo per poi a risvegliarlo molto più

avanti nel tempo e anche questo si è

visto in diversi film qui si potrebbe

obiettare che non è un vero e proprio

viaggio nel tempo

perché il protagonista invece di essere

chiuso una qualche misteriosa macchina e

si trova lì bella vista i viaggi nel

futuro in sostanza sembrano possibili

solo con metodi grazie ai quali la

persona che viaggia a la possibilità di

avere un tempo proprio che scorre più

lentamente rispetto a un tempo ordinario

che scorre all'esterno quindi più che

essere catapultato nel futuro il

soggetto in questione

rallenta i suoi processi biologici

riuscendo di fatto a vivere più a lungo

se vi state chiedendo perché diavolo ho

iniziato la puntata preoccupandomi di

parlare dei paradossi e arrivato il

momento che aspettavate assodato che nel

futuro si può viaggiare anche se con le

dovute specifiche

andiamo a vedere adesso se si può

viaggiare nel passato sì ma non si può

non è proprio così in teoria c'è un

cavillo che ci permetterebbe di quibble that would allow us to

adesso

[Musica]

cosiddetti paradossi temporali sono

spesso utilizzati per dimostrare

l'impossibilità dei viaggi nel passato

il più celebre è il paradosso del nonno

che dice così supponiamo che io viaggi

nel passato e una volta arrivato nel

passato con tutte le cose fighissime che

potrei combinare cosa faccio ammazzo mio

nonno così bene quel giorno cioè vale

girata è chiaro che si tratta di un

paradosso perché se io ammazzo mio nonno

allora non posso nascere a quel punto se

non nasco non posso viaggiare nel

passato quindi non posso tornare

indietro ad ucciderlo se non lo uccido

allora nasco a quel punto posso

viaggiare nel passato andare ad

ucciderlo

ecc qui tra l'altro nessuno lo specifica

mai ma dovrei ammazzare mio nonno prima

che concepisca mio padre

altrimenti è un crimine inutile dal

punto di vista del paradosso e tempo ma

restiamo sui paradossi temporali il

prossimo che vi racconto è uguale a

quello del nonno ma con un personaggio

in meno cioè mancano esatto e com'è il

paradosso del nonno senza nonno non è il

paradosso del nonno è simile è il caso

di uno che va nel passato e uccide se

stesso non ha trovato il nonno dalla

disperazione si è ucciso può essere

anche qui un paradosso perché se io mi

uccido nel mio passato non esisto più e

quindi non potrò più tornare nel passato

per andare uccidermi ma se non posso

tornare nel passato per andare uccidermi

significa che esisto e di conseguenza

posso andare nel passato uccidermi

valore non esiste più e così via

e poi c'è la mia versione

ed è quella del tipo che viaggia nel

passato e viene ucciso dal nonno è per

cava il nonno non ne può più tu arrivi