×

Utilizziamo i cookies per contribuire a migliorare LingQ. Visitando il sito, acconsenti alla nostra politica dei cookie.


image

Jovanotti, L'Alba

L'Alba

Non si può tornare indietro

Non si può tornare indietro

Nemmeno di un minuto, è la regola di questo gioco

Puoi tentare di salire di livello

O restare dove sei

Come carne da macello

Nelle mani del tecnocrate di turno

Non si può tornare indietro

Le strade sono piene di detriti

Macerie di un passato che un giorno

Era stato un futuro entusiasmante

Quante cose non ci siamo detti

Per paura di non essere capiti

Troppe volte non ci siamo rivelati

Per paura di venire giudicati

Attraverso tribunali improvvisati

Che condannano già prima di sapere

C'è ancora un margine

Per cominciare a vivere

Con gli sguardi che si incrociano a metà

Nello spazio della dignità

L'alba è già qua

Per quanto sia normale vederla ritornare

Mi illumina di novità

Mi dà una possibilità

La scarpetta di cristallo

Che hai perduto una notte nella corsa

Puoi attendere qualcuno che ti cerchi

O proseguire scalza

Nella luna che si accende di riflesso

C'è una parte che rimane sempre scura

C'è chi dice che è la parte dove è adesso

E per sempre si rivela la natura

Si sta come l'autunno

Sugli alberi le foglie

E il naufragar m'è dolce in questo mare

Felice chi è diverso

Essendo egli diverso

Ma guai a chi è diverso

Essendo egli comune

Poesia scritta sui muri dei bagni degli autogrill

Le sinfonie nelle pubblicità

Le barche che da Tripoli puntano a Lampedusa

E quelle che da Genova puntavano all'America

Al centro di un passaggio della grande mutazione

C'è un pezzo che si stacca dalla costa

E va in esplorazione di terre emerse

Dove piantare un nuovo rituale

L'alba è già qua

Per quanto sia normale vederla ritornare

Mi illumina di novità

Mi dà una possibilità

Non si può tornare indietro

Non si può tornare indietro

Nemmeno di un minuto

Ma c'è ancora un margine

Per cominciare a vivere

Con gli sguardi che si incrociano a metà

Nello spazio della libertà

L'alba è già qua

L'alba è già qua

Mi dà una possibilità

Mi illumina di novità

L'alba è già qua

L'alba è già qua

Mi dà una possibilità

Mi dà una possibilità

L'alba (è già qua), oh

L'alba (è già qua)

L'alba (mi dà una possibilità), oh, oh

L'alba, oh, oh

Mi dà una possibilità

Mi dà una possibilità


L'Alba The sunrise O nascer do sol

Non si può tornare indietro You can not go back

Non si può tornare indietro You can not go back

Nemmeno di un minuto, è la regola di questo gioco Not even a minute is the rule of this game

Puoi tentare di salire di livello You can try to level up

O restare dove sei Or stay where you are

Come carne da macello Like meat for slaughter

Nelle mani del tecnocrate di turno In the hands of the technocrat on duty

Non si può tornare indietro You can not go back

Le strade sono piene di detriti The streets are full of debris

Macerie di un passato che un giorno Rubble of a past that one day

Era stato un futuro entusiasmante It had been an exciting future

Quante cose non ci siamo detti How many things we have not said

Per paura di non essere capiti For fear of not being understood

Troppe volte non ci siamo rivelati Too many times we haven't revealed ourselves

Per paura di venire giudicati For fear of being judged

Attraverso tribunali improvvisati Through makeshift courts

Che condannano già prima di sapere Which they condemn even before they know it

C'è ancora un margine There is still a margin

Per cominciare a vivere To start living

Con gli sguardi che si incrociano a metà Mit den Augen, die sich auf halbem Weg kreuzen With the eyes that cross halfway

Nello spazio della dignità Im Raum der Würde In the space of dignity

L'alba è già qua Dawn is already here

Per quanto sia normale vederla ritornare So normal wie es ist, ihre Rückkehr zu sehen As normal as it is to see her return

Mi illumina di novità It enlightens me with novelty

Mi dà una possibilità Es gibt mir eine Chance It gives me a chance

La scarpetta di cristallo The crystal slipper

Che hai perduto una notte nella corsa That you lost a night in the race

Puoi attendere qualcuno che ti cerchi Sie können warten, bis jemand nach Ihnen sucht You can wait for someone to look for you

O proseguire scalza Or continue barefoot

Nella luna che si accende di riflesso In the moon that lights up by reflection

C'è una parte che rimane sempre scura Es gibt einen Teil, der immer dunkel bleibt There is a part that always remains dark

C'è chi dice che è la parte dove è adesso Einige sagen, es ist der Teil, wo es jetzt ist Some say it's the part where it is now

E per sempre si rivela la natura Und die Natur wird für immer offenbart And nature is revealed forever

Si sta come l'autunno It feels like autumn

Sugli alberi le foglie On the trees the leaves

E il naufragar m'è dolce in questo mare And shipwreck is sweet to me in this sea

Felice chi è diverso Happy who is different

Essendo egli diverso He is different

Ma guai a chi è diverso But woe to those who are different

Essendo egli comune He being common

Poesia scritta sui muri dei bagni degli autogrill Poetry written on the walls of the restrooms of the motorway restaurants

Le sinfonie nelle pubblicità Symphonies in commercials

Le barche che da Tripoli puntano a Lampedusa The boats that go from Tripoli to Lampedusa

E quelle che da Genova puntavano all'America And those that headed from Genoa to America

Al centro di un passaggio della grande mutazione At the center of a passage of the great mutation

C'è un pezzo che si stacca dalla costa There is a piece that comes off the coast

E va in esplorazione di terre emerse And it goes on an exploration of land masses

Dove piantare un nuovo rituale Where to plant a new ritual

L'alba è già qua Dawn is already here

Per quanto sia normale vederla ritornare As normal as it is to see her return

Mi illumina di novità It enlightens me with novelty

Mi dà una possibilità It gives me a chance

Non si può tornare indietro You can not go back

Non si può tornare indietro You can not go back

Nemmeno di un minuto Not even a minute

Ma c'è ancora un margine But there is still a margin

Per cominciare a vivere To start living

Con gli sguardi che si incrociano a metà With the eyes that cross halfway

Nello spazio della libertà In the space of freedom

L'alba è già qua Dawn is already here

L'alba è già qua

Mi dà una possibilità It gives me a chance

Mi illumina di novità It enlightens me with novelty

L'alba è già qua Dawn is already here

L'alba è già qua Dawn is already here

Mi dà una possibilità

Mi dà una possibilità It gives me a chance

L'alba (è già qua), oh Dawn (it's already here), oh

L'alba (è già qua)

L'alba (mi dà una possibilità), oh, oh Dawn (gives me a chance), oh, oh

L'alba, oh, oh Dawn, oh, oh Рассвет, о, о

Mi dà una possibilità Это дает мне шанс

Mi dà una possibilità It gives me a chance Это дает мне шанс